Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Castlevania: Symphony of the Night PSX

Sviluppato da Konami e prodotto da SCEA, Castlevania: Symphony of the Night è un platform game uscito nel 1997 per PlayStation.

·
9.5

Recensioni

39 utenti

PsychoBreak
Cover Castlevania: Symphony of the Night per PSX

Al momento faccio una mini recensione relativa ad uno dei finali (adesso sto continuando per quello "completo", chi ha già giocato il gioco sa a cosa mi riferisco).
Il gioco mi ha letteralmente tenuto incollato allo schermo per 2 giorni tant'è che me lo sono divorato, finendolo con una percentuale del 97% circa.
Il gioco è giocabilissimo anche oggi nonostante abbia sulle spalle 20 anni e a mio avviso è il miglior gioco 2d che abbia mai giocato (e direi che rientra tranquillamente nella mia top 5 di sempre). Non avrei mai pensato fosse un gioco di tale fattura.
Ha una mappa di gioco ben realizzata, con aree che è possibile sbloccare dopo aver acquisito determinati power-up o oggetti ed il backtracking non stanca per nulla, anzi viene quasi naturale.
La colonna sonora è senza ombra di dubbio una delle migliori che abbia mai ascoltato e l'estetica del gioco è davvero stupenda.
Mi pento di non averlo giocato prima.
Assolutamente consigliato.
Adesso mi fiondo a fare spoiler il castello "capovolto". asd

9

Voto assegnato da PsychoBreak
Media utenti: 9.5

Alby5432

Alby5432 ha pubblicato un'immagine nell'album what?! :D riguardante Castlevania: Symphony of the Night

Direzione fiera Milano con 4 ore di pullman...il miglior gioco per passare il tempo 😂

Ffrwydrad Enfawr

Ffrwydrad Enfawr ha pubblicato un'immagine nell'album 2.0 riguardante Castlevania: Symphony of the Night

ho perso il sonno. fa caldo. la camera è un casino.
poco male.

Kacaronte
Cover Castlevania: Symphony of the Night per PSX

I'm here to put an end to this.

Questo è stato il mio primo Castlevania se non si prende in considerazione Lords of Shadows, che personalmente non mi piacque molto.
All'inizio devo ammettere che non mi trattenne molto nel giocarlo. Spesso mi perdevo e quando mi stufavo di esplorare il castello a vuoto lo lasciavo perdere per qualche giorno, poi quando mi tornava la voglia ci tornavo.
Da parte mia, non posso dire di aver tratto troppa soddisfazione dall'esplorazione in questo gioco, anzi ad un certo punto devo ammettere che non vedevo l'ora che finisse, ma questo perché non sono un giocatore a cui piace ripercorrere troppe volte la stessa zona una volta che è stata superata, elemento che ho trovato necessario in questo gioco per continuare.
Mi sono piaciute tantissimo invece le boss fight (a parte giusto un paio) e l'ambientazione che rientra perfettamente nei miei gusti.
A conti fatti mentirei se dicessi che ho amato alla follia SotN dato che l'ho lasciato da parte spesso e volentieri per altro, però è innegabile che sia qualitativamente un grande titolo che merita in ogni caso di essere giocato almeno una volta da chiunque.

9

Voto assegnato da Kacaronte
Media utenti: 9.5

Non ci sono interventi da mostrare.