Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Romanthekid condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Romanthekid, aggiungilo agli amici adesso.

Romanthekid

Dopo qualche giorno passato con Switch e Zelda devo proprio dirmi soddisfatti della console e del gioco. Per chi volesse aggiungermi come amico ecco il mio codice SW-0092-1460-0260.

Spero che in futuro ci siano modi migliori per l'aggiunta di amici.

Romanthekid

Romanthekid ha pubblicato un'immagine nell'album Collezioni

Romanthekid
Cover Sleeping Dogs: Definitive Edition per Xbox One

L'edizione definitiva di un gioco troppo sottovalutato

Ho già scritto la mia recesnione sel titolo base, che all'epoca giocai su Xbox 360. Il gioco mi piacque molto già all'epoca, e questa nuova run ha solo confermato il mio apprezzamento verso la modalità storia principale, davvero ben fatta e con missioni divertenti.

In questa Definitive Edition ne ho approfittato per anche per giocarmi i contenuti aggiuntivi, che ahimè, non mi hanno convinto per niente. Incubo a North Point ci vede combattere un'invasione dall'inferno di alcuni spettri, con qualche faccia conosciuta nella storia principale. L'anno del serpente, leggeremente più ispirato, ci vede sventare un culto che vuole distruggere Hong Kong con delle bombe. Anche qui ci si poteva sforzare un pochino di più.

Le migliorie apportate a questa edizione consistono nel raggiungimento della risoluzione a 1080p e l'aggiunta di effettistiche varie prese di peso dalla versione PC. Graficamente il gioco non è male, specialmente di notte con la pioggia, che crea un effetto veramente realistico sulle strade e nelle zone più illuminate di Hong Kong, ma per il resto siamo su livelli piuttosto normali, anche perchè si tratta di un gioco di qualche anno fa.

Personalmente lo consiglio, principalmente nella campagna originale, che riesce a tenerci incollati senza problemi dall'inizio alla fine. ormai si trova a prezzi ridicoli, e inoltre è stato anche regalato nel Games With Gold.

8.5

Voto assegnato da Romanthekid
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 7.5

Romanthekid

Romanthekid ha scritto una recensione su Final Fantasy XV

Cover Final Fantasy XV per PS4

Una fantasia bella, ma troppo frammentata.

Ho atteso a lungo FInal Fantasy XV, e penso di non essere stato l'unico. Avviato come Final Fantasy Versus XIII, questo progetto mi ha rapito più del capitolo principale dell'epoca, grazie ad un'atmosfera completamente diversa rispetto al materiale d'origine. Una volta cambiata la rotta con la sostituzione di Nomura con Tabata, e con lo spostamento del progetto atto a farlo diventare un capitolo principale della saga devo dire che il mio hype era anche aumentato. Oggi, dopo averlo spolpato, finito e platinato posso dire con certezza che FFXV è un gioco mastodontico, divertente, bellissimo da vedere e divertente da giocare, anche se c'è un grande difetto... molto grande... la trama.

Parliamoci chiaro, la trama di FFXV è divertente e affascinante. Il mondo di gioco e la sua mitologia sono assolutamente perfetti, quindi dove sta il problema? E che è mal narrata e troppo frammentata. Personalmente non mi sono mai opposto a progetti multimediali che ampliano la storia di un videogioco, come fumetti, film o anime in questo caso. Tuttavia trovo inaccettabile che questi progetti siano necessari alla fruizione della trama di base. Dopo essermi visto Brotherhood e Kingsglaive ho avuto il quadro completo su alcune cose, come gli eventi precedenti al viaggio di Noctis e il rapporto con i suoi amici, anche se ci sono ancora molte cose lasciate al mistero più per motivi commerciali (DLC) e a volte anche per sviste sulla sceneggiatura.

Fortunatamente la cattiva narrazione non uccide quello che è un fantastico gioco, dove uno dei protagonisti assoluti è Eos. Il mondo di gioco è vasto e vario e sopratutto bellissimo. Ogni zona è dettagliata e nasconde piccoli segreti. Sarà un vero piacere nelle prime ore farsi scampagnate di decine di chilometri in mezzo al nulla e trovare riparo la notte nella tenda con i nostri amici. Menzione d'onore anche ai dungeon, che ho trovato di qualità ottima. Purtroppo però questa grande e splendida ambientazione fa a pugni con una mancanza di attività a dir poco folle. Certo, di missioni secondarie ce ne sono tante (anche se la varietà delle stesse è poca), ma molte poche di queste sfruttano il mondo di gioco. Ci sono intere zone molto affascinanti lasciate totalmente al caso, e questo è un peccato.

Il sistema di combattimento è altamente spettacolare, ma fortunatamente non sacrifica la parte strategica dello stesso. Non basterà menare fendenti per spuntarla, ma ci sarà da ragionare sullo scontro, sul tipo di arma da utilizzare (fino a 4 equipaggiabili) e sulla strategia di squadra. Non potendo controllare i direttamente nostri compagni ci troveremo a impartirgli alcuni comandi di battaglia (pochi). A parte per alcuni scontri, l'IA amica si comporterà piuttosto bene, quindi il sistema funziona. Quello che lascia a desiderare è la telecamera, che viene gestita in automatico avvicinandosi o allontanandosi dallo scontro in base alla tipologia di nemico/nemici e facendoci ammattire nelle zone con tanta vegetazione.

In definitiva è un gioco che mi ha colpito moltissimo. Perlopiù in positivo. Dopo 80 ore e il platino (e io che platino roba è tutto dire) posso ritenermi soddisfatto del lavoro di Tabata e soci. Certo, spero vivamente in un'espansione di questo universo. Se cercate un gioco dalla trama solida passate ad altro, ma se cercate un'esperienza unica e molto particolare e avete qualche decina di ore da perdere allora vi consiglio di perderle in Final Fantasy XV.

8.5

Voto assegnato da Romanthekid
Media utenti: 8.1 · Recensioni della critica: 8.5

Romanthekid

Sto rigiocando ad Arkham Asylum in versione Xbox One. Per l'ennesima volta devo dire che il pezzo con Killer Croc è uno dei momenti migliori della serie. Non troppo difficile, ma tiene alta la tensione.

Non ci sono interventi da mostrare.