Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Puyo Puyo Tetris – Recensione

Puyo Puyo Tetris – Recensione
Quando si cerca di unire più cose insieme, spesso, si finisce per fallire miseramente dando vita a qualcosa che non fa bene né all'una né all'altra cosa. Dimenticatevi questa frase perché non è il caso di Puyo Puyo Tetris!

Combinare Tetris, il videogioco per eccellenza uscito su decine e decine di piattaforme diverse, con un altro guru dei puzzle game come Puyo Pop, ha dato vita a una formula esplosiva il cui scopo è uno e uno solo: far divertire! Le idee di base dei due giochi non sono affatto cambiate, in Tetris dovremo combinare dei blocchi, chiamati tetramini, al fine di costruire linee orizzontali di blocchi senza interruzioni. In Puyo Puyo invece i protagonisti sono appunto i Puyo: creaturine colorate che combinate in gruppi di almeno quattro dello stesso colore e in particolari combinazioni, permettono al giocatore di lanciare malus all'avversario e di vincere la partita.

Non sai giocare a Tetris? Non sai giocare a Puyo Puyo?

Niente paura! La modalità principale non è altro che un espediente per farvi imparare a giocare, accompagnandovi con una trama in sottofondo. Impersonando i classici eroi del Team Puyo Puyo e i nuovi arrivati del Team Tetris dovrete scongiurare il pericolo che i mondi delle due fazioni si fondano, dando vita a una catastrofe. A bordo della Spaceship Tetra, Ringo e i personaggi di Puyo Puyo dovranno insegnare ai nuovi arrivati Tee e compagni il modo di ripulire l'universo di Tetris dalle creaturine colorate. Detto questo, Puyo Puyo Tetris è un titolo che punta tutto sulla giocabilità, l'intrattenimento e il divertimento del giocatore; soffermarsi su quanto possa essere ben strutturata o meno la sottile linea di trama ci sembra riduttivo.

Togli i Tetramini, metti i Tetramini

Con tutta probabilità spiegarvi le meccaniche di Puyo Puyo Tetris è alquanto inutile, o almeno lo sarà per la maggior parte degli utenti che leggeranno questa recensione. E' veramente difficile pensare che qualcuno non conosca Tetris: un videogioco onnipresente su qualsiasi dispositivo di intrattenimento portatile e non dal 1984 a oggi, mentre diverso è il discorso per Puyo Pop che ha conosciuto il suo massimo splendore sulle console SEGA negli anni Novanta, ma che non fu troppo apprezzato dal pubblico occidentale.

In ogni caso, che abbiate vissuto con una cartuccia di Tetris sempre a portata di mano o meno non c'è da preoccuparsi, l'approccio iniziale con questo puzzle game è molto semplice, tuttavia la strada per raggiungere i livelli più competitivi è molto più ripida del previsto. Imparare a giocare, almeno a livello base, è tutto ciò che serve per cominciare a divertirsi. Come in tutti i giochi di questo genere, ci penserà l'esperienza e la competizione con gli amici a spingervi nello scoprire modi, trucchetti e tecniche sempre più avanzate per lasciare tutti a bocca aperta.

http://www.playstationbit.com/wp-content/uploads/2017/01/Puyo-Teto-1-600x338.jpg

Nel menu principale ci troveremo davanti alle seguenti modalità: Adventure, una storia ambientata negli universi di Puyo Puyo e Tetris nella quale dovrete impersonare i personaggi dei due mondi per scongiurare un pericolo comune. Come abbiamo detto prima questa modalità nasce soprattutto come tutorial per imparare a padroneggiare le meccaniche di gioco senza trascurare il divertimento; Solo Arcade, che contiene le modalità Versus, Fusion, Swap, Party, Big Bang e Challenge da affrontare in giocatore singolo e che analizzeremo in dettaglio più avanti; Multiplayer Arcade, che contiene tutte le modalità giocatore singolo tranne la modalità Challenge; Online, in cui confrontarsi con giocatori di tutto il mondo. Accedendo all'online del gioco potrete immedesimarvi nella Puzzle League: una battaglia testa a testa con chi vogliate; la modalità Free Play che vi permetterà di creare o unirvi a una stanza giocando varie modalità; infine potrete ricevere inviti e guardare i replay caricati da altri giocatori. Un comparto online con funzioni semplici, ma che di certo non guasta. Proseguendo nel nostro elenco esplicativo troviamo anche Lessons, che vi impartirà lezioni di Puyo Puyo, Tetris e Puyo Tetris Fusion al fine di insegnarvi sia le regole basilari sia le mosse più avanzate fino ad arrivare ai trucchi usati dai giocatori più esperti.

Analizzando più nello specifico le diverse modalità legate sia alle sezioni giocatore singolo che multiplayer troviamo Versus, che permette di sfidare la CPU o i vostri amici in una battaglia dove ognuno potrà scegliere se giocare a Tetris o a Puyo Puyo. In giocatore singolo è presente la modalità Endurance che è una specie di maratona nella quale dovrete affrontare più avversari fino a quando non cederete.

http://www.playstationbit.com/wp-content/uploads/2017/05/puyopuyo_tetris_recensione_002-e1494835583403-600x338.jpg

Proseguendo c'è Fusion, una modalità nella quale cadranno sia Tetramini che Puyo Puyo e il giocatore dovrà essere abile a combinarli nel modo migliore possibile; Swap, che vi metterà in grado di giocare a entrambi i giochi allo stesso tempo, cambiando da Tetris a Puyo Puyo e viceversa a intervalli regolari. Si tratta proprio di due board separate che ogni 25 secondi si scambiano. La bravura, oltre che nel passare da un gioco all'altro, sta nel riuscire a eliminare una riga o combinare i puyo anche quando una board passa in background. Più facile a farsi che a dirsi; Party, una modalità nella quale potrete scegliere di giocare a entrambi i giochi contro due o più giocatori con l'aggiunta che in ogni tavola cadranno degli oggetti che vi faranno beneficiare di alcuni bonus o infliggeranno malus all'avversario; Big Bang, modalità in cui dovrete battere il vostro avversario ripulendo la vostra board piazzando i Tetramini o i Puyo Puyo nella posizione giusta per creare una combinazione letale. Vince chi riesce a ripulire la propria board più velocemente; Challenge, una modalità disponibile solo in giocatore singolo che offre ben sei sfide, quali Endless Fever, Endless Puyo, Tiny Puyo, Sprint, Marathon, Ultra. Ognuna vi mette davanti a obiettivi diversi da raggiungere come pulire le board in un tempo massimo predefinito, raggiungere il record in meno di 3 minuti o eliminare un numero di linee il più velocemente possibile.

Continua la lettura su www.playstationbit.com

PlayStation Bit 31 maggio alle 15:00

Condiviso da popcornking e un altro.Piace a 2 persone
Scrivi un tuo commento