Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Junction Point e prodotto da Disney Interactive Studios, Epic Mickey è un gioco d'azione e avventura uscito il 25 novembre 2010 per Wii · Pegi 7+

Disney Epic Mickey - La Leggendaria Sfida di Topolino - è un videogioco di azione/avventura per Wii, in cui Topolino intraprende un epico viaggio ricco di creatività e grandi scoperte. Nei panni di Mickey, il giocatore sarà trasportato a Rifiutolandia, una dimensione alternativa dove i personaggi e gli ambienti Disney dimenticati da tempo prendono vita; i protagonisti avranno, quindi, la possibilità di usare pittura e solvente per modificare in modo dinamico lo scenario di gioco determinando così il percorso che porterà Topolino a diventare un eroe.

8.1

Recensioni

12 utenti

ChrisMuccio

ChrisMuccio ha scritto una recensione su Epic Mickey

Cover Epic Mickey per Wii

Epic Mickey è un titolo controverso.
L'opera ha uno stile a suo modo unico, un autentico tributo al passato della Disney, un'atmosfera nostalgica ma anche fortemente cupa che merita di essere assaporata almeno una volta. Un prodotto che, sicuramente, saprà colpire gli appassionati Disney di vecchia data.
Purtroppo, è l'aspetto ludico a mancare clamorosamente: anonimo ed insignificamente, realizzato in maniera approssimativa e ben presto noioso e ripetitivo.
Non ci fosse stata questa visionaria veste estetica, Epic Mickey sarebbe un prodotto mediocre a tutti gli effetti, uno di quei titoli che dimentichi nel giro di poco tempo fino al punto di esserti proprio dimenticato di averlo provato.
Proprio la sua atmosfera è ciò che lo salva in extremis, pertanto una chance la merita e, chissà, quello stile cosi evocativo potrebbe anche far chiudere un'occhio sui suoi grandi problemi ludici. Peccato solo che un gioco come si deve non può campare di soli ricordi ed atmosfere.
Epic Mickey è una grande delusione: poteva essere una fondamentale esclusiva Wii, ma invece si perde in un bicchiere d'acqua.

LA RECENSIONE COMPLETA QUI: http://rysegames.forumfree.it/?t=7228736 ..

6

Voto assegnato da ChrisMuccio
Media utenti: 8.1 · Recensioni della critica: 8.3

The Masked Warrior

The Masked Warrior ha pubblicato un link riguardante Epic Mickey per Wii

È in portoghese, lo so, ma Google Traduttore può fornire una traduzione accettabile.
In sostanza dice che Warren Spector è ancora in buoni rapporti con la Disney nonostante la chiusura di Junction Point, ed è pronto a realizzare Epic Mickey 3.
Io lo spero nel profondo, ho amato la serie!

Fire

Fire ha scritto una recensione su Epic Mickey

Cover Epic Mickey per Wii

Nel corso delle generazioni videoludiche abbiamo visto Topolino in tutte le salse, dal divertente Castle of Illusions all'infernale Topolino e le sue Avventure, dal simpatico Disney's Magical Quest al curioso Kingdom Hearts. Ma Epic Mickey propone un esperimento particolare, va a mostrare il lato oscuro del mondo Disney, in un'avventura che vede i suoi personaggi classici in un'atmosfera praticamente opposta a quella vivace e allegra che tutti conosciamo.

Tutto comincia da Topolino, che trova nello specchio di camera sua un passaggio per lo studio del potente mago Yen Sid, il quale tramite il suo pennello magico ha creato Rifiutolandia, un mondo per ospitare i personaggi Disney dimenticati. Topolino finisce per causare accidentalmente un disastro, risvegliando la Macchia Nera e rovinando Rifiutolandia. Torna di fretta a Topolinia e si dimentica della faccenda, ma parecchi anni dopo incontra nuovamente Macchia Nera, e viene portato a Rifiutolandia, dove lo Scienziato Pazzo cerca di estrargli il cuore. Ma Topolino riesce a fuggire e libera un Gremlin, che lo guiderà in un'avventura per scoprire cosa gli è successo e salvare Rifiutolandia.

Epic Mickey è in sostanza un platform 3D, Topolino corre, salta ed usa attacchi rotanti, ma c'è un twist non da poco: il pennello magico. Perché in un cartone animato nulla è più potente di un pennello magico, in grado di sparare inchiostro, per colorare l'ambiente circostante o aggiustare strutture distrutte, o solvente, per ottenere l'effetto opposto. Questa particolare "arma" è controllabile mirando con il WiiMote, e può essere utilizzata anche in combattimento, per neutralizzare i nemici o per renderli buoni e metterli uno contro l'altro. Il level design è quindi costruito interamente attorno al pennello, rendendo interessante quello che altrimenti sarebbe un platform 3D classico come molti altri. Possiamo creare delle piattaforme per raggiungere punti alti, o rivelare degli angoli segreti all'interno di un edificio. Possiamo affrontare normalmente un'orda di mostri o attirarli verso una certa area per poi sciogliere il pavimento sotto i loro piedi e farli cadere in un fiume di solvente. Abbiamo poi una serie di bivi che ci mettono di fronte a delle scelte morali, meglio salvare un Gremlin o appropriarsi del contenuto di un forziere? In generale comunque il level design non è nulla di straordinario, ma non risulta mai troppo ripetitivo e da un minimo di soddisfazione pur proponendo puzzle molto semplici. Abbiamo inoltre tutta una serie di livelli 2D che fanno da transizione tra un'area e l'altra, non comprendono l'utilizzo del pennello e presentano un level design banale, ma sono ottimi per spezzare un po'. Nonostante ciò il ritmo di gioco è piuttosto pesante, non a causa delle fasi platform ma a causa dell'overworld, che spesso allunga il brodo con missioni noiosissime del tipo "trova tot scintille", "chiedi questo oggetto ad un personaggio che vorrà in cambio un altro oggetto che ha un altro personaggio" e così via. Per il resto il gioco è davvero godibile, nonostante la telecamera a volte problematica (nulla di ché, almeno si può posizionare alle spalle con C) ed il grado di sfida decisamente basso, a causa di platforming molto semplice e nemici che, eccetto tre o quattro specie, sono più che altro ricariche ambulanti di inchiostro e solvente, che non scarseggiano mai e permettono di sbizzarrirsi nell'esplorazione di Rifiutolandia.

Esplorazione di Rifiutolandia che si porterà via poco più di 10 ore. Non è sicuramente troppo, ma avrei preferito un gioco ancora più corto ma privo delle missioni nell'overworld, o al massimo potevano essere rese opzionali. Passare direttamente da un livello all'altro sarebbe stato fantastico.

Ma il punto di forte di Epic Mickey, assieme alla meccanica del pennello magico, è la particolare atmosfera. Perché Rifiutolandia è tratta da varie ambientazioni classiche del mondo Disney, ma in seguito al "disastro del solvente" non resta altro che una terra cupa e decadente, che sembra non avere più speranze. E nonostante a livello tecnico non sia niente di ché il gioco riesce a distinguersi per il suo stile grafico, molto cartoonesco ma allo stesso tempo dai colori generalmente scuri, pur facendo un ottimo lavoro anche con quelli vivaci. La coloratissima casa di Topolino è resa benissimo, ma se spruzziamo del solvente e riveliamo un'inquietante villetta in rovina notiamo che è resa egualmente bene. E questo comparto grafico è accompagnato da un'ottima colonna sonora, la quale riprende ovviamente molti temi classici Disney.

Insomma, non nego di aver notato alcuni difetti in Epic Mickey, rigiocandolo per scrivere questo parere. Ma nel complesso si tratta di uno degli esperimenti più interessanti mai visti per quanto riguarda i personaggi classici di Disney, anche più interessante di Kingdom Hearts, e alla base c'è comunque un platform 3D godibilissimo che riporta alla mente certi titoli delle due generazioni videoludiche precedenti. La meccanica del pennello mi è piaciuta molto, in quanto l'intero gioco, dalle ambientazioni al level design, vi ruota intorno, e l'idea di vedere Topolino in un'avventura dai toni più "cupi" del solito è sicuramente accattivante.

"Un eroe non si comporterebbe così. E tu sei un eroe, non è così?"

Zenox

Zenox ha pubblicato un'immagine nell'album Recensioni riguardante Epic Mickey

RECENSIONE EPIC MICKEY
Sviluppatore: Disney, Juction Point
Piattaforma d'orgine: Wii
Versione provata: Wii

Ci fu un momento dove Mickey Mouse era sinonimo di videogioco di qualità, dai tempo di Castle of Illusion, passano alla serie Magical Quest, Mickey era icona del mondo videoludico ma ad un certo punto, come ogni cosa commerciale l'effetto sorpresa finì e i giochi sul nostro topo cominciavano a scarseggiare di qualità e quantità fino a che il topo divenne l'ombra di se stesso, non mostrando più niente d'interessante, fino all'arrivo di Warren Spector, famoso game design-che ha creato la serie di Deus ex,Ultima e molte altre serie di successo- che incaricato dalla Disney deve fare due compiti difficili, riportare di moda Mickey e far risorgere il personaggio scomparso di Oswald che solo ultimamente Disney riuscì a recuperare.
Epic Mickey parla di un giovane Mickey che curioso da uno specchio magico s'intrufola nel laboratorio del grande Mago Yen Sid dove ha creato un mondo per i personaggi dimenticati, dove a guidarli c'è Oswald the lucky rabbit, il personaggio di Disney dimenticato nel tempo, per un disastro fatto da lui, Mickey deve salvare Wasteland e fare pace con i personaggi dimenticati. Il gioco è un classico platform 3D dove armati di pennello magico potremo creare e cancellare il mondo intorno a noi, e questo ci porterà delle scelte morali, che influiscono sui comportamenti i molti personaggi, portandoli ad essere buoni o eliminarli completamente. Il gioco ha diverse ambientazioni tratte da film, cartoni e attrazioni disney in chiave gotica e cadente e tutte sono ispiratrici e piene di citazioni al passato che ha lasciato Disney a noi. La storia ha diversi colpi di scena e il gioco è rigiocabile per vedere cosa ci comportava se avessimo fatto una scelta che un altra. Purtroppo Epic Mickey non è un gioco perfetto, alcune volte la telecamera è la vostra peggior nemica e non si può tornare in certe zone una volta superate, da rendere impossibile il completamento del gioco in una sola partita. Ma per il resto se amate i platform e i classici Disney e volete un Mickey diverso dal solito precisino che vediamo in giro. Dategli un occhiata.

Voto 8/10

Zenox

Zenox ha pubblicato un video riguardante Epic Mickey in LudoSongs

La dolcezza di questa melodia è il tema del coprotagonista del gioco, ovvero del sfortuanto Oswald, il primo cartone dimenticato e primo persoanggio da Walt Disney e Ub Iwerks, nato ancora prima dello stesso Topolino-Mickey Mouse-.
Per un guaio legale, Disney perse i diritti del personaggi per molti anni e così lentamente fu dimenticato, ma dopo ottanta anni il suo ritorno ufficiale fu con Epic Mickey, che dire, lo amato subito questo personaggio e mi ha fatto riscoprire l'amore che avevo per la casa dei sogni che per molti purtroppo viene vista come una sorta di casa del male

Epic Mickey Soundtrack: Oswald's Theme

Soundtrack Available on Itunes I DO NOT OWN ANY MATERIAL FROM DISNEY OR EPIC MICKEY!!! NO COPYRIGHT INFRINGEMENT IS INTENDED!!! THIS IS FOR ENTERTAINM..

Non ci sono interventi da mostrare.