Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Ubisoft Montreal e prodotto da Ubisoft, Assassin's Creed III è un gioco d'azione e avventura uscito il 30 ottobre 2012 per Xbox 360 · Pegi 18+

·

"Basta il voto finale per capire che Assassin's Creed III non è quel giocone che in molti si aspettavano. La nuova ambientazione e il periodo storico non hanno lo stesso fascino antico e avventuroso dei quattro predecessori, le prime ore di gioco scorrono molto fiaccamente e, pur apprezzando la voglia di cambiare e di provare qualcosa di nuovo, le avventure di Connor risplendono solo in alcuni frangenti, come le battaglie navali, le missioni secondarie nella Frontiera e gli scorci bellici. Alla fine, più che per il plot principale con quel finale già in odore di patch "alternativa", Assassin's Creed III convince soprattutto nelle sue implicazioni più free-roaming, ma il risultato finisce a metà strada tra la ripetitività di certe formule del passato, alcuni miglioramenti strutturali (i combattimenti, soprattutto), una realizzazione grafica discreta e pochi passaggi davvero esaltanti. Alla fine, più luci che ombre (longevità e multiplayer sono altri pregi da non sottovalutare), ma, visto il blasone della serie, ci si aspettava sicuramente di più." da IGN Italia

8.1

Recensioni

96 utenti

let92

Finito di leggere anche il romanzo Forsaken, con protagonista il padre di Connor: Haytham Kenway.
Questo romanzo secondo me rappresenta il picco di Oliver Bowden tra tutti i romanzi di AC che aveva scritto a quel tempo (quindi senza calcolare i successivi).
La storia di Haytham è veramente interessante e colma di dolore, tradimenti e menzogne, per questo in AC3 lo si è visto così freddo, deciso e calcolatore.
Leggere questo romanzo mi ha fatto tornare in mente tantissime scene del gioco e alcune mi hanno anche fatto commuovere, l'inizio e la fine del libro poi, sono veramente toccanti.
Lascio queste parole scritte da Connor per il padre Haytham dopo che ha letto il diario di tutta la sua vita (la stessa cosa vale per chi non ha letto il libro xd):
"Non l’ho mai conosciuto. Lo credevo, ma fu solo nel leggere il suo diario che mi resi conto di non averlo mai conosciuto. Ora è troppo tardi. È troppo tardi per dirgli che mi ero fatto un’idea sbagliata di lui. Troppo tardi per dirgli che mi dispiace."
Se vi è piaciuto il personaggio di Haytham Kenway vi consiglio vivamente di recuperare questo romanzo, vale tutti i soldi spesi ;)

let92

let92 ha scritto una recensione su Assassin's Creed III

Cover Assassin's Creed III per Xbox 360

Questo capitolo ha dato una grande svolta a tutta la saga.
E' stato introdotto il nuovo motore grafico AnvilNext e le ambientazioni sono a dir poco spettacolari con la nuova grafica.
Ho adorato la frontiera e ci ho perso tantissimo tempo ad ammirare i paesaggi, le cascate, i laghi, ancor di più quando era presente la neve.
Anche le missioni secondarie che ti portavano nei luoghi inesplorati e misteriosi erano molto belle.
Anche il sistema di combattimento è stato migliorato molto, ma comunque era ancora abbastanza semplice (le animazioni in combattimento e le doppie uccisioni sono qualcosa di spettacolare).
Connor, l'assassino che si va ad impersonare, può non piacere ma a me è piaciuto tantissimo. Questo capitolo è stato uno dei migliori per la caratterizzazione dei personaggi e la narrazione degli eventi principali.
E' stato introdotto anche l'utilizzo delle navi e mi è piaciuta tantissimo come novità!
Alcune pecche comunque rimangono: promesse non mantenute dal direttore creativo Alex Hutchinson (muoversi con le zattere tra i torrenti nella frontiera non si è mai visto nonostante alcune immagini lo dimostravano prima che uscisse il gioco, più altre cose) e un finale abbastanza buttato lì che comunque è stato spiegato successivamente e ha stabilito le fondamenta per i successivi capitoli.
Secondo me, resta un grande gioco perchè è un capitolo di transizione tra spoiler la fine della saga di Desmond e la saga successiva con il progetto Phoenix della Abstergo e altre cose che non posso dire asd
Metto un voto alto perchè a me è comunque piaciuto per Connor, per le ambientazioni, per la storia come è stata raccontata, per il gameplay migliorato e per il nuovo motore grafico, quindi a mio parere non c'è nulla da criticare, a meno che la gente non spieghi realmente i motivi di tali critiche e cosa vorrebbe veramente.

Disagiomedia

anche questo uno degli assassin's creed più belli ho meno nostalgia per questo rispetto al 2 perché e da un paio di mesetti che non ci gioco e spero che lo rifanno per ps4 e poi non dimentichiamo che dal 3 ad'ac cominciarono a venire fuori dei grandi cambiamenti infatti dal 3 era più simile ad'un gdr

Angolo Stealth

Angolo Stealth ha pubblicato un'immagine nell'album Stëalth Game riguardante Assassin's Creed III

L'arco sicuramente è una delle armi migliori se parliamo di stealth game, poterlo utilizzare in un assassin's creed quindi è un piacere :D

dogmeat

dogmeat ha scritto una recensione su Assassin's Creed III

Cover Assassin's Creed III per Xbox 360

anche questo uno degli assassin's creed più belli ho meno nostalgia per questo rispetto al 2 perché e da un paio di mesetti che non ci gioco e spero che lo rifanno per ps4 e poi non dimentichiamo che dal 3 ad'ac cominciarono a venire fuori dei grandi cambiamenti infatti dal 3 era più simile ad'un gdr

Non ci sono interventi da mostrare.