Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da 343 Industries e prodotto da Microsoft, Halo: Combat Evolved Anniversary è uno sparatutto in 1a persona uscito il 15 novembre 2011 per Xbox 360 · Pegi 16+

Halo: Combat Evolved Anniversary consente di immergersi in un'autentica ricostruzione dell'acclamata e rivoluzionaria campagna. Con una serie di nuove funzionalità, tra cui la modalità cooperativa su Xbox LIVE, alcune delle mappe multiplayer più amate della storia di "Halo" rielaborate in HD, una modalità classica che consentirà di giocare alla versione originale, nuove sfide e una nuova trama da scoprire, "Halo: Anniversary" uscirà, ovviamente in esclusiva su Xbox 360, al prezzo consigliato di vendita al pubblico di 39,99 euro il 15 novembre 2011.

8.7

Recensioni

36 utenti

BigRaiden00
Cover Halo: Combat Evolved Anniversary per Xbox 360

Halo a Leggendario è facile

Il cazzo. La minchia. Il mio primo Halo e a difficoltà normale, in alcune fasi, mi ha fatto smadonnare così tanto che Satana è salito, mi ha stretto la mano e me l'ha rifatto giocare. "Halo a Leggendario è facile" è solo l'ennessima sparata dell'unicorno. Vabbè scherzi a parte, mi è piaciuto ma moltissime cose non mi sono piaciute. Partiamo dal fatto che Capitolo 5 e Capitolo 7 (ma il 5 in particolare) sono i festival della ripetitività nauseante e non necessaria, ci ho messo 2 giorni a uscire dal capitolo 5 e per ora lo ritengo un vero cazzo in culo. Un'altra cosa non gradita è l'inizio, ti sparano tutto in faccia, chi cazzo è Masterchief? Cortana? Keyes? Che cazzo ci faceva lì la Pillar of Autumn? Magari mi verrà spiegato nei capitoli successivi ma l'impostazione non mi è piaciuta. E poi, va bene tutto, va bene che la grafica è 1000 volte migliore dell'originale ma non posso avere dei cali di framerate così assurdi su un gioco del genere, è inaccettabile
In generale mi è piaciuto, nulla di veramente WOW ma nel 2001 lo era sicuramente. Graficamente è godibile, tecnicamente per il cazzo
È un bell'inizio, spero solo che i successivi non siano così ripetitivi

8.2

Voto assegnato da BigRaiden00
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 8.3

Paul Joestar

Paul Joestar ha pubblicato un'immagine nell'album 100 giochi per 100 giorni riguardante Halo: Combat Evolved Anniversary

Day 55: The last game you played that you haven't already mentioned on this list.

L'ultimo gioco che ho giocato (inteso per finito dato il tempo verbale)? Il capostipite della saga più famosa di Microsoft, direttamente dalla Master Chief Collection

Paul Joestar
Cover Halo: Combat Evolved Anniversary per Xbox 360

Se il primo è così...

Prima di iniziare, preciso che questa "recensione" è basata sul gioco nella Master Chief Collection, quindi sull'ulteriore lavoro svolto da 343i.

Ci ho messo 16 anni ad iniziare una delle saghe più famose dei videogiochi moderni, causa il mio (ormai ex) decennale scetticismo verso le console Microsoft e i loro titoli esclusivi. A 23 anni "suonati" ho deciso quindi di provare a vedere come si stesse dall'altra parte della barricata e beh, se l'inizio è questo gioco nato nel 2001... Diciamo che è piuttosto incoraggiante xd

Halo CE è un fps duro e crudo (e non di tematiche, ma di genere).
Niente alberi di abilità, mappette, missioni secondarie, potenziamenti cinetici, camminate sui muri e simili... Solo tanto shooting e pochi veicoli sempre divertenti (tranne in quei 6 minuti dell' ultima missione). Ad accompagnare il divertimento avremo una storia che ho sinceramente fatto fatica a seguire, causa la bizzarra scelta di attivare i filmati in CG mediante dei terminali nel vari livelli... Il problema è che potreste non vederli e quindi missare la "storia dietro la storia" che vi viene raccontata un po' troppo rapidamente durante il gioco... Avrei preferito filmati più lunghetti sinceramente. Ma in fondo è un fps, forse è giusto così.

Plauso totale per la colonna sonora, entrata di diritto nelle mie preferite. Mai troppo "potente", sempre sul pezzo e sempre messa alla perfezione nelle varie sezioni di gioco... Fantastica. Non fatico a credere che se il gioco fosse stato giapponese ora avremmo dei Live Concert in ogni dove.

Notevole poi il lavoro svolto sulle ambientazioni, le mappe già molto grandi (per un gioco del 2001) sono spaventosamente più belle rispetto all'originale. Originale che però potete comunque giocare tramite la pressione del tasto "visualizza", cambiando radicalmente la grafica del gioco per farvi tornare indietro nel tempo... E qui veniamo però ad un difetto che oggi va gravemente considerato... Il riciclo delle stanze... Porca pu***na, ci sono tante, troppe sezioni esteticamente identiche tra loro, tanto che in alcuni (molti) livelli si nota una continua ripetizione della mappa precedente anche per 4/5 volte! Un brutto espediente che al giorno d'oggi è davvero faticoso sopportare...

In definitiva resta ancora un gran bel gioco, molto molto divertente, difficile e con una campagna non indifferente. Si porta dietro dei difetti figli dei cicli di sviluppo della sesta generazione, ma anche alcuni pregi che oggi come oggi non è facile trovare.
Non saltatelo nella Master Chief Collection, non vorrete davvero perdervi l'inizio dell'epopea di Master Chief?

8.4

Voto assegnato da Paul Joestar
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 8.3

Spike

Spike ha pubblicato un'immagine nell'album Immagini generiche riguardante Halo: Combat Evolved Anniversary

Direi che trovarlo da GS con la sovraccoperta di cartoncino in così buone condizioni sia una cosa più unica che rara.
Di solito quelli che vedevo erano proprio senza, anzi, nella mia ignoranza manco sapevo ce l'avesse ahsisi

Non ci sono interventi da mostrare.