Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Alien Isolation

Sviluppato da Creative Assembly e prodotto da Sega, Alien Isolation è un gioco d'azione e avventura uscito il 7 ottobre 2014 per Xbox One · Pegi 18+

·

Alien: Isolation è un survival horror in prima persona che cattura tutta la tensione e il terrore evocato da Ridley Scott nel suo classico film di fantascienza del 1979. I giocatori si troveranno immersi in un'atmosfera di costante ansia e paura mortale, braccati da uno spietato alieno xenomorfo, pronto a uccidere e nascosto tra le ombre. I gamer impreparati e senza armi e dovranno cercare risorse, improvvisare soluzioni e utilizzare tutto il loro acume non solo per portare a termine la missione, ma soprattutto per sopravvivere.

8.7

Recensioni

10 utenti

Multiplayer.it · RSS

Sega sta pensando a un possibile supporto ufficiale per la realtà virtuale in Alien: Isolation

Il capo di Sega Europe conferma che il publisher è molto interessato alla VR e Alien: Isolation è in cima alla lista. È parecchio tempo che non si parla di Alien: Isolation, purtroppo nonostante l'ind .. · Leggi tutto l'articolo

FedeChief

FedeChief ha pubblicato un'immagine nell'album In gioco riguardante Alien Isolation

Finito.
É un gioco assolutamente degno di portare questo nome, nient'altro da dire.

Wan

Alfio: oH Enzo, tu che giochi tanti stealth, me lo superi sto livello?
Io: va bene.
Cos-? Da dove veniva il rumore ? Non voglio mettermi le cuffie, daiiii.
...
Oh, eccolo... Bravo passa avanti, va va.... Fiuu.
....
I rumori cazzo! Mi sto cagando sotto!
Ah! PORCA TROIA!
....
Morto.
Alfio: ma non lanciarmi il pad!
Io: cazzo mi tocchi quando ci sono ste scene? È già tanto che non ti ho preso a pugni col pad in mano.

Morale della favola: Van e gli horror devono stare a debita distanza l'uno dall'altro

Fabbro

Fabbro ha scritto una recensione su Alien Isolation

Cover Alien Isolation per Xbox One

Tensione e divertimento assicurato

Un gran bel gioco di tensione con una trama gradevole e un'ambientazione ottima, frutto di un lavoro artistico di grande livello. Non si tratta del gioco horror che ti fa letteralmente saltare in aria dalla paura, cosa che non mi piace granché, ma Alien Isolation riesce a tenerti con il fiato sospeso dall'inizio alla fine.
Aspetto del gioco che ho particolarmente gradito è la dinamicità di tutte le sezioni stealth in cui bisogna nascondersi dai "nemici", rappresentati dagli androidi, dagli umani e molto spesso proprio dal temibile xenomorfo. Non si tratta di un gioco completamente scriptato come abitudine del genere ma è l'abilità del giocatore a rendere possibile passare inosservati negli angusti corriodoi della stazione di Sevastopol, senza essere sentiti o visti, riuscendo così ad andare avanti nel gioco in maniera pulita. Grazie infatti ad una buona IA, il gioco non è prevedibile, nel senso che i nemici non seguono sempre percorsi fissi e molto spesso è necessario fare attenzione a non fare il minimo rumore o sporgersi troppo da un nascondiglio, onde evitare di venire beccati in un attimo.
Come detto nell'introduzione molto buono è il lavoro artistico, la stazione, i personaggi, gli effetti sonori e l'atmosfera rendono molto bene.
Un po' peggiore è il lato tecnico, almeno su Xbox One ho assistito a cali di framerate (penso sia colpa della One però asd), qualche incertezza poi in generale nelle animazioni e infine ci sono un po' troppe compenetrazioni di poligoni. Complessivamente cose sulle quali si può sorvolare dato il buon lavoro fatto con il comparto grafico.
Buona la lonvegità, forse anche eccessiva dati gli standard di oggi, il gioco si attesta sulle 20 ore per quanto riguarda la modalità storia, qualche altra missione in più avrebbe rischiato di rendere il gioco noioso e ripetitivo, quindi va bene così.

Non ci sono interventi da mostrare.