Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Turn 10 e prodotto da Microsoft, Forza Motorsport 6 è un gioco di guida uscito il 18 settembre 2015 per Xbox One · Pegi 3+

9

Recensioni

9 utenti

robertbratosin

robertbratosin ha scritto una recensione su Forza Motorsport 6

Cover Forza Motorsport 6 per Xbox One

Altro che gran turismo e lo dico da fanboy gt

Altro che gran turismo , sono fanboy gt dal 2008 comprati tutti al day one pero forza motorsport e totalmente a un altro livello da quasi tutti i punti di vista , fisica , grafica , feeling , interni , sound

10

Voto assegnato da robertbratosin
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.1

nick block

nick block ha scritto una recensione su Forza Motorsport 6

Cover Forza Motorsport 6 per Xbox One

Sicuramente il migliore forza che abbia mai giocato. Completo, longevo bello da vedere e da guidare. Ogni curva e' una sfida, la precisione deve essere quasi chirurgica. Ottimo il comparto auto, vario ed eclettico come da sempre ci hanno abituati i turn10. E poi, ho visto una carriera più curata, ho visto un gioco che trasuda più emozione e passione rispetto al passato. Non ai livelli della fissazione di gran Turismo, che rimane più enciclopedico e poetico, ma comunque un bellissimo mix di divertimento, tecnica e varietà. Anche i tracciati sono meravigliosi. Il miglior Bathrust mai guidato.

9.4

Voto assegnato da nick block
Media utenti: 9 · Recensioni della critica: 9.1

YukioAlek

YukioAlek ha scritto una recensione su Forza Motorsport 6

Cover Forza Motorsport 6 per Xbox One

Due parole per descrivere la mia relazione con FM6: MAMMA MIA.
Il passaggio da Gran Turismo a Forza si sente eccome: il gioco dei Turn10 non avrà le migliaia di auto del gioco Poliphony, ma compensa con un assortimento migliore è (soprattutto) uno stile di guida simul-arcade molto appagante ed una condotta di gara da parte dei piloti non giocanti molto più adrenalinica rispetto al dirimpettaio Sony. Non so fino a che punto sia merito dei designer e fino a che punto si debbano applaudire i drivatar, ma il risultato è sensazionale.
Molto apprezzabili anche le variazioni sul tema proposte dalle (centinaia) di esibizioni (anche se devo ancora trovare qualcuno che faccia sul serio le gare di endurance, perché ok tutto, ma prove da 100 giri anche no, vorrei vivere).
Uniche vere pecche a mio avviso una colonna sonora piuttosto blanda e... qualche circuito in più sarebbe stato molto gradito.

Non ci sono interventi da mostrare.