Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da 343 Industries e prodotto da Microsoft, Halo 5: Guardians è uno sparatutto in 1a persona uscito il 27 ottobre 2015 per Xbox One · Pegi 16+

8.6

Recensioni

25 utenti

Stella Oscura

Stella Oscura ha pubblicato un'immagine nell'album Ultimi acquisti riguardante Halo 5: Guardians

Arrivato finalmente l'ordine da ibs.it con le megaofferte con tanti annullamenti. 😭

Zell

Zell ha scritto una recensione su Halo 5: Guardians

Cover Halo 5: Guardians per Xbox One

Ok, qui qualcuno mi spiega come può rimanere soddisfatto dalla campagna single player di questo titolo.
Personalmente posso dirmi un buon fan di halo, ho giocato tutti i capitoli in prima persona dal primo a quest'ultimo e ho visto come la serie si sia evoluta nel tempo.
Bene, halo 5 è sicuramente il peggiore di tutta la serie principale senza ombra di dubbio, ciò non significa che sia brutto ma è uno spreco di potenziale infinito.
Partiamo dalla trama, è una stronzata, 343 non è bungie, ok, ma in halo 4 hanno fatto un lavoro 100 volte migliore che in questo capitolo, la maggior parte degli avvenimenti sono inutili, i "colpi di scena" sono stupidi o telefonati e non voglio neanche parlare dello spacciare questo gioco come uno scontro tra spartan, tra locke e chief, COSA INESISTENTE nel gioco stesso.
I nuovi personaggi, o forse dovrei dire solo Locke perché gli altri sono usati così poco dal far solo ridere, non sono male, ma ora mi spiegate PERCHE' IN UN TITOLO PRINCIPALE, NUMERICO DI HALO, 3 MISSIONI SU 15 GIOCO COME CHIEF?
Io giuro che non l'ho capita questa scelta del cazzo, ho giocato halo 3 odst e halo reach e mi sta bene non giocare nei panni di chief perché sono degli spinoff, ma DOPO 3 ANNI DA HALO 4, E' TUTTO QUI?
Divertitevi a giocare nei panni di locke e la sua inutile squadra per buona parte del gioco in avvenimenti di cui non me ne potrebbe interessare di meno.
E non è tutto, parliamo del gameplay, molto simile al 4, TROPPO SIMILE AL 4, è lo stesso identico gioco con due tre aggiunte copincollate da altri giochi come porca puttana COD, invece che ne so di AVERE LA POSSIBILITA' DI USARE DUE ARMI CONTEMPORANEAMENTE COME NEI CAPITOLI PRECEDENTI?
Io non capisco 343, ha in mano l'eredità dei fantastici capitoli precedenti e invece COPIAMO CALL OF DUTY, MA PERCHE'?
E non parliamo dei nemici, almeno nel 4 hanno creato una razza del tutto nuova e i prometeici non sono affatto male, hanno un bellissimo design e sono divertenti da affrontare, quindi perché non fare nemici NUOVI?
E' POSSIBILE CHE DEVO AFFRONTARE LO STESSO BOSS UNA DECINA DI VOLTE INVECE DI CREARNE UNO LEGGERMENTE PIU' DIVERSO?
Vi giuro, io non riesco a stare calmo parlando di halo 5, perché è una presa per il culo, il gioco per quanto lo odi, è buono, i suoi momenti ce li ha, il gameplay è comunque divertente e capitoli come il 14 mi pompano in maniera ridicola, il cuore del gioco è sempre halo, e halo è uno degli fps più divertenti che abbia mai giocato, il problema è che sa tutto di già visto, e sopratutto già visto MEGLIO, halo 5 è palesemente un capitolo di transizione tra halo 4 e halo 6 e ne soffre un mondo.
Ed è un peccato perché anche a livello grafico e sonoro il gioco è stupefacente, è pieno di dettagli e si vede palesemente la differenza tra questo capitolo e quello precedente, anche se gli ambienti di alcuni capitoli precedenti sono tutt'ora più vivi e colorati degli ambienti un pò troppo spenti e ripetitivi di questo capitolo.
Della bassa longevità non mi interessa neanche, il gioco certo, non è lunghissimo ma in un fps non mi importa, ciò che mi importa è che il poco tempo speso sulla campagna sia però divertente.
Per quel che riguarda l'online, non ne vado pazzo e l'ho provato una- due volte per poi chiuderlo e non riprovarlo mai più.
Spero vivamente che in requiem 343 decida di darsi da fare e creare una esperienza del tutto nuova e non un riciclo fatto male di ciò che venne prima.

FedeChief

FedeChief ha pubblicato delle immagini nell'album WIP Fucina riguardante Halo 5: Guardians

Una cosa che amo nei videogiochi, non mi stancherò mai di dirlo, è quando questi ti permettono di plasmarli come preferisci e la fucina di Halo (il 5 sopra tutti gli altri) è uno degli esempi massimi.

Dopo un periodo di pausa mi son deciso a fare un'altra mappa, ho iniziato stasera quindi è ancora molto embrionale e soggetta a modifiche, ma l'idea di base è quella di una stazione sotterranea su due piani dove nella parte con i binari elettrificati si "prende danno" se ci si sofferma troppo sopra.
Chissà se la porterò avanti, comunque le buone intenzioni ci sono tutte.

Zago92

Zago92 ha scritto una recensione su Halo 5: Guardians

Cover Halo 5: Guardians per Xbox One

Imponente

non sono un grandissimo recensore, però mi accingo a scrivere due righe per quanto ho appena finito.
Halo 5 senza se e senza ma si piazza nell'Olimpo della top five generazionale degli FPS sisi
nonostante siano state fatte scelte tutt'altro che apprezzare dal fan di vecchia data, dovute soprattutto al cambio di stile dei 343 industries, Halo 5 risulta comunque riuscire nell'intento di voler dare una svolta seppur tragica alle vicende di master chief e Cortana, nonostante il buon 117 venga messo tristemente da parte per la maggior parte dell'avventura, andando a farsi rincorrere per le meravigliose location dallo Spartan Locke, una nostra vecchia conoscenza.
nonostante tutto però, 117 riesce a farsi desiderare per quei momenti di gioco che richiamano la nostalgia di un personaggio a cui ormai ci si è affezionati.
Vabbò, dovendo tirare le somme velocemente, altrimenti sto a raccontare tutto per filo e per segno (visto che dovevo stendere giusto due righe), Halo 5 si presenta come un ottimo FPS ricco di situazioni diverse e con una trama raccontata bene ma su cui ci si poteva fare decisamente di più (come al solito), visto e considerato la scommessa fatta da 343!
Graficamente risulta gradevolissimo agli occhi (come ci ha sempre abituato la saga), fissato a 60fps granitici, con texture al 90% dei casi ottime ed effetti altrettanto buoni, poi per il level design nulla da dire, ottimo! Per la freddezza delle strutture dei precursori e dei precursori stessi (resa forse troppo moderna rispetto al passato della saga) invece, sono gusti personali sisi 343 ha puntato verso uno stile più moderno e stereotipato per il design delle strutture Prometeiche.
Il sonoro l'ho trovato ottimo, compreso il doppiaggio in italiano, reso decisamente meglio rispetto al passato! Ho trovato bellissima anche la soundtrack del gioco aldilà del riciclo di molte tracce.
Per quanto riguarda la longevità, non mi ha affatto deluso, giocandolo in single player alla prima run in eroica e senza nemmeno esplorare più di tanto in cerca di teschi e informazioni aggiuntive nel livelli, mi ha rubato all'incirca una dozzina di ore (complice la mia nabbaggine e la mia voglia di apprezzare il design dei livelli).
Una nota dolente, se giocato in single player, sono le IA dei compagni di squadra, spesso e volentieri pessime e da bestemmia violenta.
Sono felice di aver scoperto la saga di Halo e sono felice di aver finito questo quinto capitolo solo ora, così il tempo d'attesa per il prossimo capitolo risulta essere decisamente più corto asd

daxter79

daxter79 ha scritto una recensione su Halo 5: Guardians

Cover Halo 5: Guardians per Xbox One

Finita la campagna a livello eroico.Mantiene la stessa impostazione degli altri halo,e per questo l'ho apprezzato.La storia e' piacevole da seguire,le ambientazioni sono tutte splendide sia artisticamente sia come atmosfera.Colonna sonora come sempre molto bella e doppiaggio in italiano ottimo.Dal punto di vista grafico il gioco non e' il top visto su xbox one,ma fa la sua porca figura,sopratutto verso la fine,con il framerate ancorato a 60fps granitici.A livello eroico ci ho messo circa 8 ore per terminare la campagna.Ormai si trova a poco,lo consiglio a tutti,ma attenzione che vi aspettano 55 gb di installazione!

Non ci sono interventi da mostrare.