Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da Monolith Productions e prodotto da Warner Bros. Interactive Entertainment, Middle-earth: Shadow of Mordor è un gioco d'azione e avventura uscito il 3 ottobre 2014 per Xbox One · Pegi 18+

·

La Terra di Mezzo: l'ombra di Mordor propone un ambiente di gioco dinamico dove i giocatori possono architettare un loro personale piano di vendetta per piegare Mordor al proprio volere.
Il gioco ha inizio nella notte in cui Sauron ritorna a Mordor, appena i suoi Black Captains uccidono brutalmente i Ranger del Black Gate. I giocatori vestono i panni di Talion, un ranger che ha perso la sua famiglia e tutto ciò che aveva di più caro, solamente per tornare in vita grazie a un misterioso Spirito di Vendetta.
Non appena la vendetta personale di Talion viene svelata, i giocatori scoprono il mistero dello Spirito che lo possiede, scoprendo le origini degli Anelli del Potere e affrontando la definitiva nemesi.

8.8

Recensioni

18 utenti

Fablink182
Cover Middle-earth: Shadow of Mordor per Xbox One

Sorpresa

Ho comprato L'ombra Di Mordor a 10 Euro perchè mi incuriosiva parecchio e perchè ne parlavano bene tutti.
Posso solamente confermare le buone ipotesi.
È un Open World con non troppe cose da fare ed è godibilissimo, un punto di forza non da poco.
Non diventa quasi mai monotono e per un gioco di questo genere è una gran cosa.
È molto longevo, io ci ho giocato per ben 30 ore e devo ancora fare i Dlc.
La grafica è veramente ben fatta e la storia ti prende abbastanza e ha diversi colpi di scena.
Per far crescere il proprio personaggio ci sono i punti abilitá che verranno dati grazie all'esperienza e le rune per migliorare le proprie armi e le caratteristiche.
Un difetto che ho riscontrato è il fatto che a volte il personaggio si tiene aggrappato alla parete e non riesci a farlo cavare.
Aspetto il Sequel e spero che sia ancora migliore.

Havoc Point

Spunta il sequel di Shadow of Mordor, Shadow of War

Nonostante Warner Bros. non abbia ancora proferito alcuna parola sul seguito del fortunato Shadow of Mordor, la nota catena statunitense Target ha già previsto l'uscita del sequel, Shadow of War. Midd … · Leggi tutto l'articolo

Angolo Stealth

Angolo Stealth ha pubblicato un'immagine nell'album Stealth Ķills riguardante Middle-earth: Shadow of Mordor

Scorrendo la bacheca ho intravisto qualche riferimento a tale titolo e mi sono ricordato che devo recuperarlo, se c'è la possibilità di eseguire delle stealth kill lo devo giocare assolutamente asd

Romanthekid
Cover Middle-earth: Shadow of Mordor per Xbox One

L'ombra di Mordor è uno di quei giochi che non ti aspetti. Sebbene le anteprime e i vari videogame fossero piuttosto convincenti, permeava comunque un po' di scetticismo in me, anche vista la sua natura tie-in. Fortuna vuole che, un po' come con Batman, gli sviluppatori di Monolith non si siano fatti sommergere dal materiale d'origine e siano piuttosto riusiciti a controllarlo.

La storia ci mette nei panni di un personaggio originale, appositamente creato per il gioco, che perde la sua famiglia a causa del ritorno del signore oscuro Sauron. Ucciso insieme alla moglie e al figlio, Talion (questo il nome del ramingo che controlleremo), viene riportato in vita da Celebrimbor per compiere la sua vendetta. Ovviamente l'aiuto non è disinteressato, visto che anche l'elfo ha una sua personale faida aperta con Sauron in persona.

La storia si prende alcune licenze, ma si collega in maniera ottima alla mitologia del signore degli anelli (più ai film che ai libri). Naturalmente non vi aspettate un rispetto totale del materiale, visto che per ovvi motivi il gioco deve prendere le distanze dalla storia originale per poter permettere di decollare da solo. Se quindi siete parte dello zoccolo duro degli estimatori di Tolkien e di tutto ciò che lo riguarda, lasciate perdere, altrimenti se siete disposti a chiudere un occhio, allora fatelo. Il gioco vi ripagherà di questo.

L'introduzione del sistema nemesi è assolutamente affascinante e rende veramente unico questa esperienza rispetto ad altri titoli Warner come Batman o Mad Max (similari però nella struttura). Quello che invece ho più apprezzato è l'ottima sensazione di potere che il gioco ci riesce a dare. Pian piano Talion acquisisce abilità che lo renderanno sempre più letale e sopratutto più potente, tantochè potremmo completare alcuni incarichi senza nemmeno sguainare la spada, visto che avremo la possibilità di controllare il sistema gerarchico degli Orchi.

A livello tecnico siamo su ottimi livelli, con alcune ambientazioni veramente ottime e sopratutto evocative. Il design dei personaggi principali è pressochè perfetto e anche le movenze e l'aspetto generale dei vari Orchi è ben sviluppato. Ottime anche le musiche, che s'ispirano molto alla trilogia di Jackson.

Assolutamente consigliato. Se volete potete leggere la mia recensione più approfondita a questa pagina, anche se penso che le informazioni in questa recensione siano piuttosto esplicative: http://www.respawn.it/recensione-terra-m …

9

Voto assegnato da Romanthekid
Media utenti: 8.8 · Recensioni della critica: 8.8

kelver87
Cover Middle-earth: Shadow of Mordor per Xbox One

Mi sono avvicinato a questo titolo con i piedi di piombo, perché avevo paura che potesse in qualche modo rovinare la saga del signore degli anellli ma, fin dalle prime fasi di gioco mi sono dovuto ricredere. La storia non è memorabile ma è plausibile e narrata ottimamente permettendo al giocatore di incontrare alcuni personaggi ammirati nei libri e nei film ( gollum su tutti). Il protagonista e la sua controparte elfica sono molto carismatici. Mordor è ricreata in maniera pressoché perfetta. Il vero punto forte di questo titolo è sicuramente il gameplay, un misto tra le meccaniche di Assassin's creed e quelle della serie Arkham correlate con un sistema gestionale che vi permetterà di comandare un esercito orchesco. Forse uno dei migliori titoli usciti su one ve lo consiglio vivamente.

Non ci sono interventi da mostrare.