Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da CD Projekt Red Studio e prodotto da Namco Bandai, The Witcher 3: Wild Hunt è un gioco di ruolo uscito il 19 maggio 2015 per Xbox One · Pegi 18+

·

The Witcher 3: Wild Hunt è un gioco di ruolo di nuova generazione e ambientato in uno straordinario universo fantasy liberamente esplorabile, dove non mancheranno scelte decisive, che porteranno a conseguenze determinanti. In The Witcher, vesti i panni di Geralt di Rivia, uno degli ultimi cacciatori di mostri, che dovrà intraprendere un viaggio epico in un mondo devastato dalla guerra, per confrontarsi contro il nemico più oscuro che l'umanità abbia mai dovuto affrontare, la Wild Hunt.
Il mondo è nel caos e mentre l'Impero di Nilfgaard penetra nel cuore dei Regni settentrionali, Geralt di Rivia è inseguito da un nemico spietato, la Wild Hunt, un gruppo di cavalieri spettrali, messaggeri di rovina e distruzione, capaci di distruggere interi villaggi in una sola notte. Guidato da diverse motivazioni personali, Geralt dovrà superare numerose forze ostili per trovare e proteggere il prescelto di un'antica profezia. Duro e spietato, il mondo in cui si svolge questa nuova avventura determinerà nuovi standard in termini di dimensioni, complessità dell'ecosistema e non linearità. Prova un ciclo giorno/notte realistico, osserva le condizioni meteorologiche variare e influenzare la fase di gioco, e domina le ricche ambientazioni, utilizzando la tua esperienza arcana di Witcher.
Evolvi le tue abilità uniche di Witcher per adattare l'esperienza di gioco alle tue esigenze, uccidi mostri assetati di sangue e sviluppa le tue strategie di combattimento, usa potenti magie e conquista la vittoria in uno scenario liberamente esplorabile e praticamente infinito. Cammina, nuota, cavalca e naviga, intraprendi missioni leggendarie e conquista ricompense epiche. Assumi il controllo: vai ovunque e fai ciò che vuoi!

9.6

Recensioni

21 utenti

talos89

talos89 ha scritto una recensione su The Witcher 3: Wild Hunt

Cover The Witcher 3: Wild Hunt per Xbox One

Rewiev the wicther 3 Wild Hunt - Game of the Year Edition

software house CD Projekt RED
pubblischer CD Projekt ( europa centrale bandai namco (Europa Occidentale),
data d' uscita 19 maggio 2015
piattaforme Microsoft Windows, PlayStation 4, Xbox One
serie the witcher WB Games ( nord America), 1C (Russia), Spike Chunsoft (Giappone)
genere action rpg
tema fantasy
modalità di gioco single palyer
motore grafico REDengine 3 con Umbra 3
distribuzione fisica/ digitale (PlayStation Network, Steam, Xbox Live, GOG)
testi italiano
parlato inglese
piattaforma giocata microsoft xbox one
pregi immenso longevo e curato/ sia Blood and Wine che Hearts of Stone potrebberò essere dei giochi a parte./ ottima grafica/ divertente da giocare e da esplorare/ colonna sonora epica/ ottima trama in particoloare quella di Blood and Wine
difetti grafica non perfetta/ qualche sbavatura a livello tecnico/ combat system poco evoluto e poco approfondito / ia nemica non perfetta
grafica 9.3 eccelente quasi al top se non foss per qualche sbavatura tecnica e bug di troppo, i panorami di Toussaint sono veramente meravigliosi, colonna sonora epica, ottimo doppiagio con parlato in' inglese e testi in' italiano
trama 9,4 ottima non particolarmente originale ma funziona alla grande, la lore di the wicther 3 è veramente stupenda, buona anche la trama di Hearts of stone, ottima quella di Blood and Wine
gameplat 9,2 il sistema di combattimento del gioco non si è evoluto rispetto al 2 e rimane piuttosto legnosetto, ia nemica non è perfetta e basta salire di livello per spazare qqualsiasi avversario che prima sembrava inarrivabile, parlando ancora del' ia da notare un fatto importantissimo che è quello del sistema a spirale, nel senso che gli attachi dei nemici sehuono una spirale d' attacchi precisa, al di fuori di questa spirale gli attacchi si resettano, pralndo dei 2 dlc diciamo che aggiungono nuovi nemici ma niente novità ala gameplay.
longevità 9.8 assurda fra storia principale missioni secondarie i 2 dlc e le missioni secondarie 2 dlc ne avrete per mesi, dicamo che le 200 ore si possono tranquillamente raggiungere senza problemi. e non annoia mai.
Che dire la trilogia di geralt di rivia si conclude nel migliore dei modi, unr rpg mostruoso longevo con una grafica eccelente e una trama invidiabile, e che idre 2 2 dlc sia Blood and Wine che Hearts of stone
potrebbero essere tranquillamente 2 giochi a parte e sono la prova evidente di come devono essere fatti dei dlc di qualità, ma the wicther 3 non è un gioco perfetto qualche bug di troppo ma è naturale in un gioco del genere, ed un cobat system che rimane praticamente un' evoluzione del 2 capitolo, ma sono dei difetti minori che non influiscono minimamente alla maestria del gioco, cd Projekt RED sforna quello che è indubbiamente il miglior action rpg di questa generazione ed' in' assoluto uno dei migliori giochi di questa generazione, e quelli che senza dubbio sono i migliori dlc di questa generazione, consigliato a tutti gli amanti degli action rpg e atutti quelli che cercano un' avventura enorme e longeva.
"capolavoro"

CurceN7

CurceN7 ha scritto una recensione su The Witcher 3: Wild Hunt

Cover The Witcher 3: Wild Hunt per Xbox One

Finalmente dopo tanto tempo sono riuscito a recuperare questo magnifico titolo.
Se il secondo capitolo mi era piaciuto, questo mi ha completamente rapito.
Ho completato la quest principale e le missioni secondarie più importanti raggiungendo le 80 ore, ma a dire il vero ho ancora molto da scoprire sulla mappa. "Purtroppo" arrivato ad un certo punto della storia principale, volevo assolutamente vedere come sarebbe andata a finire e non potevo di certo perdere tempo con contratti e lavoretti secondari quando c'erano cose ben più importanti asd
Personaggi caratterizzati molto bene, anche se personalmente ho notato che in questo capitolo é stato dato molto risalto ai personaggi femminili, facendomi storcere un po' il naso. Avrei preferito un party dei personaggi che ti seguono per tutto il tempo un po' più bilanciato. Comunque questo punto é estremamente soggettivo e per nulla grave.

Graficamente molto bello anche su console, ma con qualche calo nel frame rate all'interno della grande città di Novigard.
Comparto audio del tutto rispettabile, brani molto belli e suggestivi. Adoro la canzone di Priscilla!

FINE

Piccola parentesi sul finale SPOILER

Il finale.. Mmm... Bello sì, ma ho avuto l'impressione che il team di sviluppo non abbia voluto rischiare e ha preferito un finale tutto sommato "e vissero felici e contenti" per far felice buona parte del fandom.
Tra l'altro non muore nessuno dei pg principali nell'ultima battaglia, manco vengono feriti. Muore solo lo Jarl contro il Re (e lì la mia reazione é stata "ah peccato dai") ... Boh, non so, ma me l'aspettavo più drammatica l'ultima battaglia! Anche la questione Ciri. L'avrei fatta finire in un altro modo. Per il resto però ehi, va bene anche così, dopotutto il voto che ho messo é molto alto :P

Non ci sono interventi da mostrare.