Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

DevilGame condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere DevilGame, aggiungilo agli amici adesso.

DevilGame

ha scritto una recensione su Freedom Wars

Cover Freedom Wars per PS Vita

"The End is not the end"-The Curse

Data e orario di acquisto: 5 Novembre 2014,Ore 10:38: (D1 o quasi praticamente)-Data e orario della conclusione del titolo:18 Gennaio 2016:Ore 18:34.

Praticamente più di un anno per finirlo!Potrei dire che l'ho trovato una cosa difficilissima,potrei dire che l'aver comprato PS4 lo scorso natale ha scombusolato molte cose,così come potrei dire che altri titoli avevano una maggior priorità di questo,però ragazzi sinceramente io nel primo caso non mi ci ritrovo affatto,visto che ho ripreso il titolo dove l'avevo lasciato e in poco più di 3 giorni l'ho finito giocando si e no un'oretta e mezza al giorno,nel secondo caso nemmeno considerando che ho alternato sempre tutte le piattaforme che possiedo e il terzo che forse è un po' il più veritiero degli altri,non rientra comunque nella giusta situazione...Giocando però il titolo e seguendo per bene la trama fino ad arrivare alla sua conclusione,forse ho capito qual'è stato il vero problema di Freedom Wars,che per quasi un'anno me l'ha fatto completamente accantonare (e ve lo posso assicurare,dalle mie parti il videogioco è come un libro o un film:se lo si inizia,lo si finisce senza se e senza ma).Non è perchè il titolo dopo un inizio davvero bello e divertente,che ti permette di fare tantissime cose grazie ad un gameplay ben studiato,si arriva ad un certo punto della storia,dove ti accorgi che non puoi fare niente,perchè DEVI FARE LA STESSA IDENTICA COSA FINO AL CAZZO DI FINALE?Dopo averci riflettuto tipo per un millisecondo ho detto "Ah ecco perchè non l'ho ripreso più!Ok dai finiamolo e chi si è visto,si è visto".Capite quindi che per come stavano le cose fino a qualche settimana fa,il titolo si sarebbe beccato a stento una sufficienza ed una totale bocciatura da parte mia (specie per una fase finale fatta di 3 scontri consecutivi a cazzo di cane,che sinceramente ancora fatico a digerire)...Poi però l'illuminazione ragazzi!Il titolo è quasi finito e succede una cosa che mi mette curiosità,Aries L''UNICO personaggio che davvero mi è piaciuto in questo gioco,mi salva la vita e mi porta da un certo Simeon che mi spiega una serie di cose,mi chiede di fare delle scelte e il titolo mi regala un finale comunque interessante.Questo ovviamente mi porta a pensare la seguente cosa "ora che la zavor.. ehm storia è finita,posso fare tutte quelle belle cose che avevo in mente di fare dal principio,magari anche con l'aiuto di altri giocatori online?" la risposta e un deciso SI!Non a caso "The End Is Not The End",finalmente le missioni facoltative,finalmente le missioni punizione,finalmente più punti diritto per acquistare equipaggiamenti,armi,estetica per il peccatore,ecc,finalmente C.O.D 8,finalmente posso stare fuori dalla cella per più di 5 minuti,finalmente i level-up delle armi e degli alleati,finalmente posso fare i culi ai rapitori,finalmente missioni che riducono SERIAMENTE gli anni di condanna,insomma FINALMENTE il Freedom Wars che volevo se non dall'inizio del gioco,almeno a metà storia.Sono tanti anni che videogioco titoli di ogni tipo,ma non ho MAI VISTO un gioco così limitato in tutto quello che è il suo potenziale dalla storia stessa.Per carità originalissimo il contesto e tutto,ok che all'inizio siamo visti come delle nullità,però dal mio punto di vista Freedom Wars ha avuto il difetto di prendersi TROPPO sul serio su questa cosa dei diritti,che opprimono troppo il giocatore e gli impediscono letteralmente di divertirsi e di fare quello che vuole per tutto il corso dell'avventura.Magari all'inizio va benissimo per fargli capire che non può fare TUTTO fin dall'inizio,però dopo si è rivelato secondo me non solo una forzatura nel gameplay,ma in generale un fardello troppo grande da sopportare per il videogiocatore.Se volevano davvero fare le cose per bene,c'èra un solo modo secondo me per giustificare una scelta così estrema,realizzare una storyline complessa e profonda con personaggi di personalità e spessore!Sarebbe uscito il giocone per eccellenza,invece la storia non è nulla di memorabile e i vari Mathias,Beatrice,Natalya,ecc non sono altro che i classici personaggi da stereotipo giapponese,magari anche belli da vedere,ma con nessun tipo di mordente o quasi...

Tirando le somme possiamo dire che Freedom Wars si tratta di un titolo molto bello da vedere,divertente da giocare sia da soli ma sopratutto con amici,longevo grazie alle tantissime operazioni presenti nel titolo,impegnativo visto che per quanto possiate essere forti in battaglia la strategia in quest'ultime è fondamentale e
creativo grazie ad un sistema di personalizzaione del personaggio /automa e ad parco armi decisamente ampio!Tutto veramente bello,a patto di riuscire ad aspettare la fine del gioco per poter fare tutto questo.

Quando la fine non è la fine sostanzialmente...

8

Voto assegnato da DevilGame
Media utenti: 7 · Recensioni della critica: 7.9