Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

DevilGame condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere DevilGame, aggiungilo agli amici adesso.

DevilGame

ha scritto una recensione su Layers of Fear

Cover Layers of Fear per Xbox One

~ L'incubo dell'artista

Ammetto che prima di giocarlo ero davvero molto molto scettico! Mi aspettavo il classico indie horror in prima persona, condito dai soliti cliché fatti di jump scare e poco altro. E invece no! Layers Of Fear si è rivelato non solo qualcosa di più di questo, ma veramente una graditissima sorpresa.

Un videogioco horror di quelli fatti bene, di quelli che vuoi finire a tutti i costi, dove vuoi frugare ovunque per comprendere una narrativa, che come ogni horror che si rispetti, riesce ad essere macabra, sinistra, distorta, a primo impatto incomprensibile, ma che poi pian piano inizi a capire, inizia ad incuriosirti, a voler comprendere appieno i deliri di questo folle pittore, alla ricerca della massima espressione artistica nei suoi dipinti, ove tutto ciò che è oscuro, malsano e irrequieto, è semplicemente frutto delle sue paure, angoscie, rimpianti e consapevolezza...

Il finale è una di quelle poche volte in cui mi sono addirittura commosso, visto che riesce a mostrarti una realtà forse ancor più triste e desolante, dei dipinti dell'artista.

In verità per tutto ciò che ho scritto, il voto dovrebbe essere anche più alto, tuttavia il titolo soffre di numerosi cali di frame rate, soprattutto nella parte iniziale del gioco... E ammetto che all'inizio li ho davvero mal digeriti e chiaramente, si tratta di un aspetto che non si può non considerare in fase di giudizio, visto che a numerosi anni di distanza dal rilascio, tutte le versioni del titolo, soffrono di questa fastidiosa problematica, che compromette in parte l'esperienza di gioco.

Ad ogni modo Layers Of Fear è un titolo assolutamente consigliato, per tutti coloro che sono in cerca di un validissimo esponente del genere horror!

DevilGame

ha scritto una recensione su Ni-Oh

Cover Ni-Oh per PS4

Davvero un buonissimo titolo, soprattutto per chi è in cerca di un esperienza di gioco sempre stimolante! Combat System veramente eccellente, che punta ad offrire tante opportunità e soprattutto una varietà per quanto concerne il gameplay veramente sorprendente, che soprattutto nelle fasi avanzate di gioco, mi ha lasciato sinceramente a bocca aperta... Peccato solo per una narrativa che non riesce ad essere incisiva dall'inizio alla fine, l'utilizzo eccessivo di alcuni assett (come i nemici e tante situazioni di gioco) e per l'eccessiva parametricità e legnosità di alcune meccaniche, che personalmente ho gradito poco... Tuttavia Nioh è uno di quei titoli che pur non essendo un capolavoro sotto ogni aspetto, riesce a farti divertire e a farti giocare veramente tanto e tutto ciò in un videogioco è decisamente la cosa più importante!

DevilGame
Cover Sinner: Sacrifice for Redemption per Xbox One

Mediocre...

Di solito il panorama indie regala davvero numerosissime gemme dall'alto contenuto qualitativo... Purtroppo non è il caso di Sinner: Sacrifice for Redemption.

Il primo trailer che vidi del titolo sembrava davvero promettente, tuttavia sono bastate si e no 2-3 ore di gioco, per comprendere che si tratta di un titolo veramente poco ispirato non solo per quanto riguarda il game design, ma proprio deficitario dal punto di vista tecnico.

La trama del gioco risulta essere molto semplice! Siamo un soldato misterioso (di nome Adam da ciò che sono riuscito a comprendere) che dovrà affrontare una serie di boss fight, che si rifanno ai sette peccati capitali.

Questo è lo scopo del titolo... Niente di più, niente di meno.

Per quanto riguarda le bossfight, francamente per quello che ho visto le ho trovate veramente pessime sotto ogni punto di vista. Zero originalità, zero idee, insomma la tristezza fatta videogioco...

Per non parlare dei numerosi cali di frame rate già all'inizio della produzione, con una telecamera che solo a girarla, mi faceva venire su il mal di testa... Un abominio insomma.

In sostanza ragazzi... Un videogioco mediocre e da dimenticare. Pensare che nella categoria indie, ci siano titoli del genere ed altri come Hollow Knight, Salt & Sanctuary, Hyper Light Drifter, francamente c'è davvero poco altro da dire.

Ringrazio il Gamepass per avermi fatto risparmiare soldi e avermi tolto la curiosità di provarlo xd

5

Voto assegnato da DevilGame
Media utenti: 5 · Recensioni della critica: 6.5

DevilGame

ha scritto una recensione su Hollow Knight

Cover Hollow Knight per PS4

~ Una ciliegia indimenticabile!

Finito al 72% in 34 ore di gioco...

Non mi sentivo così, da quando finì il primo Dark Souls, la mia prima volta...

Hollow Knight è tutto ciò che un videogioco dovrebbe essere, per poter essere chiamato con il seguente aggettivo...

Capolavoro!

Miglior metroidvania forse di sempre, tra tutti quelli che ho giocato! A memoria non mi viene in mente nulla legato a questo genere, che possa reggere seriamente il confronto... Uno stile, un eleganza e una cura del genere sono talmente rari, che rendono questo videogioco davvero fuori scala, rispetto non solo ad altri titoli indie, ma anche a titoli dai costi di produzione, ben superiori al suo!

Hollow Knight è l'apice definitivo, o per meglio dire... Una "ciliegia" da essere così perfetta e inarrivabile, che rende trascurabile tutta la torta su cui, ci si trova sopra.

Con un comparto artistico di rara bellezza, una colonna sonora magistrale, un combat system semplice nelle basi, ma con una profondità e varietà prodigiosi, un livello di sfida mai banale e lasciato al caso e una longevità e rigiocabilità da lasciar a bocca aperta, Hollow Knight è un videogioco semplicemente straordinario in ogni suo aspetto.

Non si tratta di una "semplice perla", bensì della perla più luminosa in assoluto del panorama indipendente, da tantissimi anni a questa parte, se non addirittura dalla nascita del movimento stesso.

Semplicemente di un'altra categoria...

10

Voto assegnato da DevilGame
Media utenti: 9.7 · Recensioni della critica: 9

Non ci sono interventi da mostrare.