Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Ma le missioni secondarie consigliate di farle tutte? Ogni volta che passo da una bacheca mi si riempie la mappa di punti interrogativi.

Decine e decine. Non riesco praticamente ad andare avanti con la storia. Meglio farle tutte subito o alternare un po' tra principali e secondarie? Ho anche paura di rompermi le palle ad un certo punto però mi urta il sistema nervoso avere tutte le missioni aperte.

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
3 Utilità

Si, guarda la lista e il numero del livello che ti consigliano.... se non è vicino al tuo e c'è troppa disparità lascia perdere per il momento. I punti interrogativi sono punti di interesse che non sono correlate alle sidequest..
In ogni caso le MISSIONI SECONDARIE SONO ASSOLUTAMENTE IMPORTANTISSIME in The Witcher 3.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Le missioni sono parte integrante del gioco, quindi è consigliabile fare tutto. L'ordine puoi deciderlo tu, l'importante è seguire il livello consigliato. I punti interrogativi puoi pure evitarli, molte secondarie ti portano proprio in questi luoghi, quindi eviti di ripetere una zona due volte. Poi quando finisci il gioco ti fai i punti interrogativi rimasti, se ti va.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Aggiungo, fai un po principale e secondarie... ripulisci tutte le bacheche in giro ( quelle gialle ) e tieni presente che molte secondarie si attiveranno anche andando avanti con la storia, o semplicemente andando in giro, non le trovi solo in bacheca, alcune secondarie ti saranno accessibili solo in base a delle scelte che fai, è un gioco ricco di narrativa e hai a disposizione molte scelte, goditelo...

Ma le missioni secondarie consigliate di farle tutte? Ogni volta che passo da una bacheca mi si riempie la mappa di punti interrogativi.