Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Non è una critica ma per capire: piuttosto di una CE che costa 200€ o più non è meglio, per un appassionato di vg, una 2^/3^ console?

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Io le trovo semplicemente un modo di spremere più soldi ad una ristretta cerchia di elite.
Stesso discorso per le ultra limited releases dei giochi indie,sono tutte cose che hanno valore collezionistico immediato ma poco valore videoludico per il futuro.
Rimango dell'idea che se hai centinaia di euro da spendere è meglio se ti fai una bella collezione NES,SNES,MD,Saturn,Dreamcast ecc. Perché il valore di rarità è comunque pari al valore ludico.
Poi logico c'è chi è contento di spendere 50/60€ per un multipiatta indie totalmente trascurabile solo perché ci sono solo 1000 copie worldwide quindi immagino che 200€ per la collector di un gioco importante e atteso siano accettabili alla stessa maniera seguendo una certa mentalità.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Dipende da persona a persona. Se uno vuole spendere molto per una CE può farlo tranquillamente, se può permetterselo.
Io, personalmente, preferirei avere più console per espandere i miei "orizzonti" videoludici e conoscere più giochi, storie, magari proprio le stesse console!
Non vedo l'ora, infatti, quando avrò un bel gruzzolo da parte, di recuperare qualche console "vintage" e non, come un Dreamcast o un 3DS.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

 

@Nappone il Saggio ma il nuovo capitolo te lo giochi pure se non ti compri la statuetta... magari su Switch hai 4 giochi che vorresti giocare e lo trovo più "logico"

 

@scozzese Tutti abbiamo una profonda vena collezionistica ed accumulatrice, il fan del genere e della saga preferisce semplicemente avere 3 giochi in meno e una statuetta in più asd
Io che semplicemente gioco qualunque cagata mi passa tra le mani mi ritengo distante da questo discorso, ma ho amici che ad esempio giocano solo Nintendo e di un God Of War o qualunque esclusiva narrativa Sony davvero se ne fregano.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Anche io la penso come te, ma non tutti abbiamo le stesse priorità. Chi colleziona comunque lo fa per passione videoludica, comprare una console in più o in meno non ti rende più o meno appassionato di chi compra le collector sisi Certo, io non saprei che farmene di tutti quei giochi fisici, con magari figures ingombranti per casa, ma ognuno la vede a modo suo sisi

 

Si si infatti non è una critica, l'ho premesso, è per capire il ragionamento. Sarà che ho sempre avuto voglia di provare più giochi possibili e ogni console ne ha sempre avuti di esclusivi quindi ho sempre seguito una strada (che non è più giusta di chi colleziona statue o altro ovvio)

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Negli anni ho abbassato considerevolmente gli acquisti di CE e mi butto solo sulle serie che adoro (principalmente Metal Gear), però le console cerco sempre di averle tutte ma non mi ci affeziono. Quando uscirà la PS5 farò il trade in di tutte le PS4 che ho (a parte quella di Metal Gear) e probabilmente anche della Scorpio per Scarlett. Dipende dai gusti delle persone.

Non è una critica ma per capire: piuttosto di una CE che costa 200€ o più non è meglio, per un appassionato di vg, una 2^/3^ console?