Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Drako condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Drako, aggiungilo agli amici adesso.

Drako

Drako ha scritto una recensione su Darksiders III

Cover Darksiders III per PS4

Mi piacciono le donne che frustano

Darksiders 3 non è sicuramente eccellente ed è vittima della paura di THQ post Darksiders 2 e del poco budget utilizzato per svilupparlo. Il gioco questa volta prende un grosso spunto dal SoulsLike per quanto riguarda le meccaniche sulla morte e sulla valuta usata anche come exp. graficamente si nota che manca il tocco di Joe Mad, ma nonostante ciò trovo che abbia comunque un forte impatto visivo, certe zone (soprattutto i livelli subacquei) sono veramente uno spettacolo da guardare, con dei colori veramente bellissimi.
Gran complimenti anche al level design, davvero un grande passo avanti, la mappa dimostra di non essere per niente necessarie e si riesce benissimo a farsi un disegno preciso nella testa, davvero complimenti.
Dite anche addio alla miriade di puzzle ambientali di Darksiders 2 che andavano solamente a rallentare il ritmo di gioco. Tra l'altro erano enigmi lunghissimi ma di facile comprensione, qua invece sono sì semplici ma bisogna osservare bene l'ambiente circostante.. e puf, si risolvono subito. Decisamente più soddisfacente.
Nota dolente invece per la fluidità del gioco, i cali di frame anche se brevi certe volte son davvero frequenti, e in un gioco che richiede schivate precise non fa molto piacere.
Il combat system è decisamente il migliore della saga, appagante e frenetiche al punto giusto, la frusta di Furia è molto versatile e le armi che andremo piano piano ad acquisire riescono molto ad adattarsi a diversi stili di gioco.
E' incredibile come Darksiders 3 sia davvero uno dei migliori souls like sul mercato comunque.
A livello di trama gli eventi si svolgono durante l'esilio di Guerra trattato in Darksiders 1. Gli eventi non sono troppo significativi a dire il vero, si scopre giusto qualcosa in più su chi starebbe dirigendo tutto 'sto macello dell'apocalisse, ma ciò che davvero è riuscito a livello di narrazione è lo sviluppo della protagonista, Furia, che si rivela essere davvero la più umana tra i cavalieri, sono riuscito davvero ad apprezzarla molto (bellissimo tra l'altro il discorso molto anti-biblico che c'è ad un certo punto del gioco.)
Quindi a me va di prendere Darksiders 3 come una sorta di antipasto, perché è molto imperfetto, ma riesce davvero a far capire una cosa, ovvero che gli sviluppatori hanno ancora un sacco voglia di continuare questa saga e che sono molto appassionati al riguardo. Spero che le cose rimangano così, e gli auguro buona fortuna per tutto, perché io ci spero veramente un sacco che questa saga possa un giorno concludersi, ha ancora molto da raccontare