Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Focus condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Focus, aggiungilo agli amici adesso.

Focus

ha scritto una recensione su Marvel’s Spider-Man

Cover Marvel’s Spider-Man per PS4

Veramente carino. È praticamente uguale a un qualsiasi Batman Arkham in tutto, e quando dico tutto intendo tutto: free flow combat, gadget, intermezzi stealth, mini-giochi, ecc. Dalla sua non ha di certo l'originalità, ma sono riusciti ad implementare tutte le caratteristiche dei titoli di Batman personalizzandole e rendendole più che mai opportune a un videogioco su Spider-Man. Il feeling che si ha muovendo il personaggio tra i grattacieli o combattendo, accompagnato ai movimenti della telecamera rendono l'esperienza esattamente quella che ci si aspetterebbe impersonando l'Arrampicamuri.

Le attività secondarie fanno il loro dovere nel riempire la mappa, ma le side-quest, comunque gradevoli, avrebbero potuto essere molto più approfindite.

La trama e le cutscene devo ammettere che mi hanno stupito, mi aspettavo una cosa molto meno curata.

Focus

ha scritto una recensione su Titan Souls

Cover Titan Souls per PS4

Veramente una bella chicca. Non è il massimo da giocare con analogico perché per lanciare la freccia ci vuole una certa precisione e già solo quello ti penalizza tantissimo.
Musiche apprezzabilissime, incalzanti quelle dei boss e fiabesche quelle d'intermezzo. Carino il comparto grafico in pixel art.
Le boss fight sono ben studiate, il problema come detto prima è la mancanza di precisione con analogico, che in un certo senso quasi da sola fa la difficoltà.

Focus

ha scritto una recensione su Deltarune

Cover Deltarune per PC

Uhm... non so, non mi ha convinto molto. Il tema dell'amicizia e del risparmiare i nemici viene troppo spiaccicato in faccia. Sa tutto di già visto.
Ne uscirà sicuramente un bel gioco, ma ho il forte presentimento che l'esperienza avuta con Undertale non sarà bissata.

Avrei preferito che Toby Fox avesse lavorato a un gioco del tutto diverso, però ormai questo ha fatto. La speranza che mi stupisca c'è, perciò non mi resta che aspettare di vedere i risultati futuri.

Focus
Cover Life is Strange: Before the Storm per PS4

Alla fine si è rivelato quello che pensavo fosse: un modo di cavalcare il successo del primo, senza però realmente riempire un vuoto che, forse c'era, ma aveva un senso di esserci. Ciò che il primo aveva creato sulla figura di Rachel, misteriosa, perfetta ed evanescente, sfuma completamente nel corso dei tre episodi di questo prequel, che nel tentativo di farsi una sua identità con nuovi personaggi e una nuova storia, finisce per creare più interrogativi e possibili incongruenze di quanti il filo narrativo avesse bisogno. Gli eventi ai quali assistiamo sono, quasi sempre, frivoli e di scarso spessore emotivo. Le stesse motivazioni di Rachel, che sono poi la chiave di volta della trama, per quanto il montaggio, le musiche, le animazioni, i dialoghi e il doppiaggio ci provino, mi sono sembrate un tantino esasperate. Smarriti del tutto elementi soprannaturali o comunque quell'alone di mistero e pericolo incombente che c'era nel primo.
Nel mio parere tendo inevitabilmente a confrontarlo col primo, contro il quale esce sconfitto su tutti i fronti e mi chiedo come qualcuno abbia potuto, non solo dire che sia allo stesso livello, ma anche migliore. Semplicemente non lo è.

Detto questo, potrà sembrare che reputi questo prequel brutto, ma non è così. Ho apprezzato nel complesso il gioco, ma non abbastanza da consigliarlo a chiunque. A suo modo fa il suo lavoro nel riempire un pezzo di vita di Chloe, nel darci una più ampia visione del suo carattere, di ciò che pensa su Max e tutto il resto, e molto altro. Non mi è dispiaciuto nel complesso, ma non potrebbe essere più lontano dal primo di così.
Perciò ripeto, non mi ha fatto schifo, è che non avendo mai visto di buon occhio questo prequel e avendo trovato quelli che penso siano debolezze, ho dovuto sfogarmi cercando come al solito di essere più criticone.

E no, non considero l'episodio extra Farewell in questo parere perché non c'entra nulla e in ogni caso lo sto giocando ora.

Non ci sono interventi da mostrare.