Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Gabe Logan condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Gabe Logan, aggiungilo agli amici adesso.

Gabe Logan

ha scritto una recensione su The Evil Within

Cover The Evil Within per PS4

Il male dentro

The Evil Within è un survival horror creato da Shinji Mikami, conosciuto principalmente per la serie Resident Evil e Dino Crisis. Il titolo l'ho iniziato a difficoltà Sopravvivenza perlomeno fino al capitolo 14, poi purtroppo arrivato al penultimo boss e, non avendo molte munizioni ho dovuto cambiare difficoltà e inserire a facile. Ci ho messo esattamente a completarlo 16:28:10 con 124 morti, molto longevo. Al di la di queste precisazioni è sicuramente un buon titolo, non un capolavoro però, alcune cose mi sono davvero piaciute. Il fatto di raccogliere munizioni, spaccare casse per andare alla ricerca di Gel e quant'altro mi ha davvero divertito. E' un titolo lineare cosa che al giorno d'oggi è più unico che raro. Molto interessante il fattore potenziamento del personaggio che si effettua attivando la sedia elettrica, qui appunto possiamo potenziare abilità, armi, riserva e tanto altro ancora, è essenziale raccogliere il Gel che trovate in giro per i vari livelli sennò diventa davvero impossibile andare avanti. (Il Gel nel gioco sono dei crediti che si raccolgono). La trama l'ho trovata abbastanza complicata, non è proprio spiegata benissimo anzi, non dico che doveva essere semplificata però potevano descrivere meglio il tutto anche perché, molte cose sono spiegate attraverso collezionabili. A livello tecnico su PS4 non è eccelso anzi, ho riscontrato problemi anche attraverso filmati, non è proprio fluidissimo. Ci sono stati alcuni momenti che mi hanno ricordato in particolar modo Resident Evil. Che altro dire? E' un gioco sicuramente non adatto a tutti, sopratutto a chi è debole di stomaco, in alcuni momenti c'è davvero lo schifo più totale, un gioco molto malato, i boss li ho trovati molto vari alcuni abbastanza tosti. Dal capitolo 11 in poi il titolo incomincia a cadere nel ridicolo con fasi action, ad un certo punto sembrava di giocare a Battlefield / Cod.. Sono comunque contento di aver recuperato questo titolo, quando finirete il titolo la prima volta si sbloccherà la modalità Nuova Partita + con nuove armi e nuove difficoltà!