Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

gamerpersempre condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere gamerpersempre, aggiungila agli amici adesso.

gamerpersempre
Cover Uncharted: L'Eredità Perduta per PS4

Due dosi di Uncharted ed una di Tomb Raider!

Non so' cosa abbiano provato gli altri videogiocatori giocandolo ma a me ha fatto sospirare e riportato indietro nel tempo ai primi 3 Tomb Raider dove gli enigmi la facevano da padrone sull'azione, la vegetazione era lussureggiante, gli enigmi ben realizzati ed originali, i templi e location maestosi, cose che non sono mancate nei precedenti Uncharted ma qui sono state preponderanti in buona parte del gioco che inizia come tutti gli Uncharted, prosegue come Tomb Raider e finisce all'Uncharted. Nulla da eccepire sul resto, sempre belle le musiche, ben realizzate le animazioni ed espressioni facciali, ottima regia, grafica migliorata essendo l'ultimo della serie, ottime le scene d'azione anche se sono state qualcosa di già visto nei precedenti Uncharted, la trama non mi ha fatto impazzire ma comunque è carina, godibile, mi è piaciuta la collaborazione tra le due protagoniste ed il loro percorso amichevole che segna la possibilità di un sequel con entrambe. Nell'insieme è un ottimo gioco al quale assegno un 9 per avermi fatto ricordare i primi Tomb Raider dei quali ho molta nostalgia, chissà come mai gli sviluppatori lo hanno improntato più sull'esplorazione questa volta, forse per adattarlo al profilo della protagonista principale Chloe Frazer o forse per tastare la reazione del pubblico nel caso che Uncharted prendesse questa nuova impronta, per me Uncharted può essere anche questo, protagoniste femminili e più esplorazione, vedremo, se mai ci sarà un seguito. Per me, per ora, come sempre, la Naughty Dog ha fatto un ottimo lavoro!

9

Voto assegnato da gamerpersempre
Media utenti: 8.7 · Recensioni della critica: 8.8

gamerpersempre
Cover Broken Sword: Shadow of the Templars (The Director's Cut) per PC

Un vecchio punta e clicca

Al suo debutto nel 1990 questo gioco ha meritato sicuramente un 8.5 perché ha un'ottima regia, enigmi particolari ma non eccessivamente difficili e buona animazione dei personaggi con ottime espressioni facciali, ma è un 2d con fondali statici e, per quanto sia sicuramente stato migliorato graficamente per quest'ultima edizione si vede che ha 30 anni sulle spalle, la traduzione però è fatta molto bene, ottime le voci ed i dialoghi che spesso sono ironici. La storia forse a suo tempo poteva coinvolgere, oggi siamo molto più smaliziati per cui inizialmente può incuriosire ma poi si rivela qualcosa di già visto con un finale semplice ed ingenuo, ma resta comunque un gioco carino da provare assolutamente per chi ama le vecchie avventure grafiche e poi è il capostipide della serie Broken Sword in cui nasce l'idillio collaborativo tra George e Nico, quindi da provare assolutamente per chi vuole sapere come tutto è iniziato, in più, dopo aver concluso il gioco, in basso a sinistra della schermata d'inizio compare una croce templare, cliccandoci sopra si accede ad una breve storia della nascita del gioco legata alla nascita della casa di sviluppo Revolution Software, con tanto di foto degli autori, scritta da colui che ha ideato il gioco e fondato la software house al fine di ringraziarci per l'acquisto e l'apprezzamento sempre ricevuto per questa sua prima creazione videoludica.

7.5

Voto assegnato da gamerpersempre
Media utenti: 8.7

gamerpersempre
Cover Uncharted 4: Fine di un Ladro per PS4

Maturo, lungo, avvincente!

Qualche ora prima di finirlo fantasticavo sul finale ma soprattutto sul futuro di Uncharted e mi dicevo che sarebbe stato bello se, ok Nathan decide di accasarsi definitivamente ma se nel mettere al mondo un pargoletto o una pargoletta avrebbero, da grandi, abbracciato il lavoro della mamma, ma poiché cresciuti a pane e documenti delle imprese paterne, si sarebbero contemporaneamente immischiati in avventure misteriose? :D spoiler ebbene, sono convinta che con l'epilogo gli sviluppatori abbiano voluto piantare questo seme e lo spero proprio perché se realizzato ad arte come loro sanno fare ne verrebbe fuori un'altra serie di avventure da sogno! Bello bello bello, un Uncharted più maturo questo, nella storia, nel personaggio e nella regia del gioco, trovo che gli sviluppatori siano cresciuti insieme alla loro creatura ed abbiano voluto rendere Nathan più serio in virtù della trama e del finale, è giusto che tutto sia andato come è andato anche per coerenza riguardo ai capitoli precedenti ma mi è mancato il Nathan scapestrato e le battute esilaranti dei suoi comprimari, in questo ho preferito i capitoli precedenti, in questo Uncharted non ho riso nemmeno una volta ma, come dicevo, doveva andare così hai fini della trama, per il resto regia superba più articolata e matura dei precedenti capitoli e grafica bellissima che mi ha spinto ad immortalare paesaggi magnifici! Non sono mai stata attratta dalle avventure piratesche per cui quando ho iniziato il gioco ero un po' delusa, ero convinta che la trama, questa volta, non mi avrebbe catturato e invece questa è stata la trama più interessante di tutti gli Uncharted fin'ora giocati, ad un certo punto non mi interessava più la storia dei fratelli Drake, volevo sapere cosa ne era del tesoro, com'era Libertalia e che ne era stato di tutti i pirati! Bella storia, bella davvero, accompagnata, questa volta, da musiche, si azzeccate, ma meno incisive dei capitoli precedenti, le ho notate solo nelle sessioni concitate del finale o forse ero io che ero presa dalle sparatorie e dall'esplorazione per cui non le ho notate molto? asd Comunque un'altro capolavoro che va ad aggiungersi alla mia lista di giochi che mi hanno lasciato molto e uno di quei pochi che rigiocherò sicuramente. Gli sviluppatori sono arrivati ad un livello eccelso di sviluppo, se, come hanno dimostrato fin'ora, migliorano ad ogni nuovo capitolo cosa saranno capaci di inventarsi su questa saga in futuro? Spero veramente che l'eredità di Nathan non vada persa, in tutti i sensi, quindi non mi resta che giocare "L'eredità perduta", mai titolo fu più azzeccato! Nuova vita ad Uncharted e viva le donne!!! asd

9.5

Voto assegnato da gamerpersempre
Media utenti: 9.3 · Recensioni della critica: 9.5

gamerpersempre
Cover Uncharted: The Nathan Drake Collection per PS4

Sono ancora a bocca aperta! 😁

Raramente metto un 10 ad un gioco, al massimo un 9,5 perché c'è sempre qualcosa che manca, che non mi ha convinto al 100% anche se a volte non so spiegarmi cosa, magari perché non mi ha coinvolto più di tanto pur essendo un bel gioco, bene, questa trilogia dei primi Uncharted lo merita in pieno con lode! Presa un anno e mezzo fa insieme alla Pro perchè da anni me ne parlavano, la pubblicità mi incuriosiva, la PS2 che mi fu regalata in un periodo che non mi interessavano le consolle e sulla quale giocai solo qualche Final Fantasy, non mi funzionava più, il pc portatile si era fuso, il desktop in camera di mia figlia non si può usare a piacimento e allora mi sono detta che era ora, finalmente, di provare quelle esclusive PS tanto osannate e sono stati i soldi più ben spesi della mia vita, le soddisfazioni che mi stanno dando le esclusive PS non le avevo più dai tempi della Dreamcast, degli Shenmue, del primo Tomb Raider, dei primi 2 Mass Effect, di Morrowind, di Skyrim, di Crazy Taxi, di RE Code Veronica, questi sono quei giochi che mi lasciarono a bocca aperta, che mi hanno fatto fare le nottate, perfetti per trama, azione, regia, musiche, enigmi, sono tutti meritevoli di un 10 con lode ed ora nell'Olimpo entrano anche i primi 3 Uncharted, ma a differenza di quelli sopra elencati con i quali fu un colpo di fulmine, con il primo Uncharted non fu così, alle prime battute di gioco ero sconcertata e mi dissi " Mi sa che ho buttato i miei soldi, questo gioco è noiosissimo, non si spara, non c'è niente da trovare, non ci sono enigmi, che accidenti di gioco è? I consolari PS si sono bevuti il cervello, si accontentano di veramente poco!" AHAHAHAHAHAH Scusatemi, mi rimangio tutto! 😁 dopo l'iniziale delusione, i movimenti disconnessi da parte mia perché non usavo un pad da anni, il gioco inizia con una sparatoria nella quale non azzeccai un colpo asd e poi più niente, nemmeno l'ombra di un nemico, il percorso strettamente obbligato che mi fece storcere il naso essendo io un'amante dei mondi aperti o per lo meno con un po' più di libertà, il protagonista non si arrampicava nemmeno all'inizio, non si capiva che accidenti stesse a fare lì con un compagno più inutile di lui, solo le musiche mi avevano colpito, lo iniziai con delle cuffie per il gaming appena comprate e si sentivano una meraviglia, insomma feci la mia prima partita di circa 2 ore annoiata, ma poiché io finisco sempre i giochi che inizio anche se mi annoiano, lo continuai e alla seconda sessione di gioco tutto iniziò a cambiare, piano piano la trama ingranò, iniziarono le sparatorie, presi confidenza con il pad, il mondo di gioco iniziò a farsi più percorribile ed interessante, i personaggi incominciarono a caratterizzarsi e a farsi conoscere per quelli che erano, le musiche poi mi assorbirono e incantarono e la mia bocca iniziò ad aprirsi e così è rimasta fino alla fine del terzo Uncharted. Ora adoro il caro Nat, personaggio sognatore, scapestrato ed ironico ed anche i suoi compagni di merende, ognuno con il suo carattere ben definito. Questi 3 Uncharted non hanno una lunghissima durata, almeno io, abituata a fare giochi da centinaia di ore, li ho divorati pur giocandoli in periodi distanti uno dall'altro, ma hanno la giusta durata relativamente alla struttura di gioco che altrimenti sarebbe un allungare il brodo che inficerebbe sul coinvolgimento del giocatore. Ora non mi resta che giocare il 4 e già il titolo mi preoccupa, non ditemi che andrà in pensione perché non voglio! È come mandare in pensione Lara Croft anche se lei lo meriterebbe dopo tutti questi anni di onorata carriera, ma lui ha appena iniziato! 😱 Speriamo di no, ma piuttosto, quindi spoiler il suo vero cognome non è Drake? O ho capito male? Al prossimo! 😉

10

Voto assegnato da gamerpersempre
Media utenti: 8.9 · Recensioni della critica: 8.7

Non ci sono interventi da mostrare.