Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Gene92 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Gene92, aggiungilo agli amici adesso.

Gene92

ha scritto una recensione su Silent Hill 2

Cover Silent Hill 2 per PS2

Il fascino del terrore

SH2 è uno dei titoli più elogiati dell'era PS2 da chi lo provò all'epoca, meritato o effetto nostalgia? Dal mio punto di vista più che meritato.
Questo titolo eccelle in quasi tutti i suoi aspetti, però voglio partire parlando del suo unico vero "limite", così da togliermi il pensiero: il gameplay è troppo ancorato alla scorsa generazione. Praticamente ci troviamo di fronte ad una versione perfezionata del primo SH, per questo apprezzo maggiormente nel complesso un titolo come RE4.
Detto questo però c'è da dire che quello specifico concept di gameplay qua è sfruttato veramente bene, in particolare gli enigmi con la difficoltà personalizzabile (non so quanti titoli utilizzassero questo feature all'epoca, mi viene in mente solo MGS2). Originalità a parte, forse l'unico altro aspetto di gameplay leggermente migliorabile è la facilità con cui si evitano i nemici e a volte la gestione della telecamera.

Dal mio punto di vista i "difetti" terminano qua. La grafica è pazzesca per l'epoca, ad un solo anno dall'uscita di PS2 già si riescono a riconoscere le espressioni facciali. Il sonoro fu per l'epoca un bel salto qualitativo. La OST è favolosa.
Dimentichiamo qualcosa? Beh, gli elogi su trama e personaggi qua si sprecano. Probabilmente è l'aspetto per cui il gioco è rimasto più impresso ai fan.
In particolare però è apprezzabilissimo come ogni nemico ed ogni location abbiano un significato ed una ragion d'essere veramente affascinanti. Questo ha contribuito a far speculare i fan per anni e anni.
Alcuni filmati sono semplicemente indimenticabili, come la scena dello specchio o il confronto con Maria nella seconda parte di gioco.

Apprezzo infine che, nonostante si tratti di un gioco che fa della tensione tutto, siano stati inseriti momenti dove il gioco stesso non si prende sul serio. Rischioso ma ben riuscito.

Per quanto riguarda i finali, è stato detto dagli sviluppatori che non esiste un finale canonico, ma dal mio punto di vista ricordando bene ogni dialogo solo uno coincide con tutto (ovvero "leave").