Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

GirellaroTattico_nr.5 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere GirellaroTattico_nr.5, aggiungilo agli amici adesso.

GirellaroTattico_nr.5

ha scritto una recensione su Pokémon Sword

Cover Pokémon Sword per Nintendo Switch

Poffarbacco!!

Confermando quindi tutte le buone parole spese in precedenza per questo capitolo della saga oltremodo osteggiato da tutta quella sequela di true gamers che lo avevano condannato prima ancora di toccarlo con mano; ricofermando che del se e del ma di quello che poteva essere non mi interessa poco più che nulla perchè i se ed i ma valgono esattamente ciò; conclusa quindi la storia e lanciatomi con entusiasmo nei raid dynamax e nel breeding di pokemon per il competitivo; alla luce di tutto io vi dico che è bellissimo. Alcune città come piquedilly sono artisticamente superlative e ci sono personaggi che partono dall'essere stereotipo e macchietta ed evolvono in modo convincente ed anche sorprendente, nei limiti del possibile di quello che è un gioco pokemon. Oltre a questo, un chara design bello e vivace, dei pokemon bellissimissimi ( toxel e la sua linea evolutiva i miei prediletti di questa gen ) , le divertenti sfide delle palestre ed un buon equilibrio tra piccola esplorazione e progressione. I tagli, le assenze, il riciclo degli assets, il fatto che altri programmatori hanno spremuto di più switch... non mi importa: la soddisfazione ed il piacere di giocare pokemon ci sono tutti e sul lato competitivo finalmente abbiamo un sistema di breed snellito e che non obbliga ad astrusi compromessi. Mi piace, promosso, nove. 9. Datemi quindi del nintendaro.

9

Voto assegnato da GirellaroTattico_nr.5
Media utenti: 7.2 · Recensioni della critica: 8

GirellaroTattico_nr.5
Cover Fire Emblem: Three Houses per Nintendo Switch

Da zero a cento

Non sarà una napponata quindi scordatevi centomila ( CENTOMILA! ) caratteri per dire boh il gioco meppiasa boh che sono sti faciola nn me piasa. Pensiamo al'ufficio intelligent system dopo quella floppata meritata di fates. Saranno stati là a dire ok, pokemonizzare fire emblem non è stata 'sta grande idea raga, ghettiamo la nostra shit together e caviamo qualcosa che sia la giusta evoluzione del brand senza allontanarci troppo dai canoni amati in awakening ma evitando di cancellare decenni di storia dello strategico a turni su griglia. E ci sono riusciti. Three Houses è superlativo, dal ricercatissimo chara design alla qualità del ben equilibrato sistema di gioco alla mole infinta di contenuti ed opzioni. Dove lascia a bocca aperta è nella trama e nella caratterizzazione di tutti i personaggi. Fanno appassionare, affezionare, sanno stupire con lati caratteriali talvolta scontati ma spesso profondi e sfaccettati. Fila dritto lassù, sul podio, di fianco a quella pietra miliare di breath of the wild.
p.s.: scusa Dorothea, ma sentivo di dover star vicino ad Edelgard.

10

Voto assegnato da GirellaroTattico_nr.5
Media utenti: 9.2 · Recensioni della critica: 8.9

GirellaroTattico_nr.5

ha scritto una recensione su UNDERTALE

Cover UNDERTALE per Nintendo Switch

Mi vergogno di aver giocato questa roba. Piace solo agli zoorasti assortiti ed ai pedo. Devo scrivere ancora qualcosa sennò non me la lascia pubblicare quindi ragazzi un saluto a casa ciao.

4

Voto assegnato da GirellaroTattico_nr.5
Media utenti: 8

GirellaroTattico_nr.5
Cover The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Nintendo Switch

Sabaku puzza.

Quando giochi un prodotto come breath of the wild, arrivando alla sua conclusione ti chiedi: quanto tempo ci vorrà perchè un altro prodotto riesca a smuoverti ed entusiasmarti così? Si parla di anni. Si parla di un prodotto che non è solo un aggiornamento del media ma di un suo evidente balzo evolutivo. Pure se sulla cover non ci fosse scritto in grandissimo ZELDA, ma se questa roba fosse semplicemente breath of the wild e basta, avremmo di fronte l'open world del futuro per quanto riguarda interazione col mondo di gioco e cura dei dettagli. Siccome c'è scritto ZELDA, c'è anche quella malinconia di fondo nelle vicende, quel protagonista muto e sottilmente espressivo, un mondo vivo regolato dai ritmi propri del viaggio. I sacrari sono carini ma tendono a ripetersi nel qual caso vogliate vederli tutti. I colossi ok, volevano farla fuori un po' alla miyazaki ed un po' alla SoC e funzionano... benino. Ok quello degli Zora, ok con riseva quello dei cosi che fanno hurr durr roccia!1, bellina l'intro di quello nel deserto e decisamente MEH quello connesso agli stupidi pennuti. Alla prima run l'avevo pure saltato. Se i dungeon avessero avuto la forza espressiva del caro vecchio castello di hyrule il gioco avrebbe preso il punteggio massimo anche da me. Resta spazio per i miglioramenti, e con una base come questa da cui partire l'attesa diventa hype. Ah, questo è il miglior Link di sempre, ed IMHO abbiamo anche la migliore Zelda di sempre. Quanto ti scoppia a piangere tra le braccia il kokoro si incrina.

9.8

Voto assegnato da GirellaroTattico_nr.5
Media utenti: 9.4 · Recensioni della critica: 9.5

Non ci sono interventi da mostrare 😔