Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Hafufu condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Hafufu, aggiungilo agli amici adesso.

Hafufu

ha scritto una recensione su Kirby Star Allies

Cover Kirby Star Allies per Nintendo Switch

Kirby è una delle mascotte Nintendo più attive in ambito videoludico nonché tra le più universalmente amate; che ci si possa considerare fanatici della tenera sfera rosa o semplici amatori per le sue buffe e adorabili fattezze, Kirby ha rubato il cuore di tutti.
La piccola creazione della HAL Laboratory riscuote ancora un gran successo a distanza di 25 anni dal suomo primo esordio su NES, sfornando una caterva di titoli che lo ritraggono protagonista oltre ad incursioni nelle roboanti risse di Super Smash dove il nostro beniamino rappresentò uno dei suoi precursori fin dagli albori su Nintendo 64.

Star Allies è l'ennesimo capitolo di una saga interminabile e fruttuosa, in cui Kirby fronteggia le forze del male insieme a dei compagni arruolati durante le sue scorribande in mondi coloratissimi.
La componente principale è proprio quella di avere un seguito di altri 3 alleati con cui combinare abilità per superare le perizie che si susseguono nei livelli, oltre a generare gaie e scoppiettanti zuffe contro i paffuti nemici che incontreremo sul nostro cammino.
(Quasi) ogni buffo tipetto incontrato lungo il cammino sarà arruolabile nel vostro variopinto team, lanciandogli un cuore che renderà irresistibile l'idea di unirsi a voi.
Tutto molto bello, scorrevole e coloratissimo... ma tremendamente facile.
Nel gioco è pressoché impossibile finire in game over. Accade più per essere accidentalmente caduti in piccoli fossati quelle rare volte in cui non prestavamo attenzione al nostro protagonista perché distratti dall'esplosioni pirotecniche, inibiti a livello mentale dall'estrema semplicità che ci rende non curanti di qualsiasi voglia avventure.
Anche se ciò accadesse, accumulerete una quantità imbarazzante di extra life che renderanno virtualmente inesauribile le vostre scorte per eventuali continue.
Ogni fase platform è ridicolmente limitata a zompare e lievitare come palloncini per atterrare, in tutta tranquillità, sulla piattaforma da raggiungere.
Tutto ciò è rilassante e distensivo. È il gioco perfetto per dedicarsi al "chilling" videoludico dopo una giornata di stress.
A piccoli dosi è la panacea a qualsiasi alterazione emotiva.
Se cercate delle sfide più complesse e siete giocatori spasmodici in cerca di costanti stimoli, Kirby rischia di assopirvi o addirittura irritarvi per la sua disarmante essenzialità in termini videoludici.
Io l'ho completato in un arco di tempo in cui mi dedicavo a lui in sessioni brevissime durante il giorno, anche come pausa dal resto e per spezzare II ritmi con altri titoli.
La funzione di Kirby, in questo senso, lo rende pressoché insostituibile.
Rimane però un'avventura basilare, godibilissima nel primo approccio ma che potrebbe smorzare presto il vostro entusiasmo se sperate in un incremento della difficoltà graduale. Proseguendo, diverrà ripetitivo soprattutto in sessioni di gioco prolungate.
I livelli arrivano a somigliarsi, rendendo l'esperienza di gioco una densa sfumatura di colori che ne occultato la forma, impedendo di delinearne (e ricordarne) i contorni coperti da ettolitri di palette colorate. Un gran mappazzone molto curato graficamente ma difficile da identificare nel dettaglio.
La fase finale è sorprendentemente matura, non tanto per la sfida che offre ma per un cambio del contesto che si distacca un po' dal resto dell'avventura.
La boss fight finale è una chicca inattesa in termini di gameplay.
Però, pur vero, che poteva risultare facile sorprendere dopo ore di linearità facilmente identificabile come "piattume" che lo rende anche troppo asettico sul piano degli stimoli videoludici.
Farà sicuramente contenti tutti i fan della serie nel rivedere tantissimi personaggi dei capitoli passati, riuniti qui per aiutare e supportare il nostro eroe.
Però, se si cercano delle variazioni rispetto alle avventure canoniche o un gameplay stimolante e frizzantino, Kirby non fa al caso vostro, per quel che è comunque un titolo gradevole e divertente, soprattutto in coop.
Da centinellare ed apprezzare, senza pretese.