Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

il fuoco condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere il fuoco, aggiungilo agli amici adesso.

il fuoco

ha scritto una recensione su NBA 2K16

Cover NBA 2K16 per PS4

NBA 2K16 è stato il mio primo gioco del Plus. C'era anche l'espansione di Saints Row, ma io ho deciso di cominciare da questo, anche se del basket non me ne frega nulla. Il download durava talmente tanto che sembrava uno scherzo, ma l'ho comunque portato a termine.
Avviato il gioco non si capiva niente, perché l'edizione 2016 ha la collaborazione di Spike Lee ma non ha un cazzo di tutorial, anche se è il gioco di sport più complicato che abbia mai visto. Per settimane ho brancolato nel buio e stavo considerando l'ottima idea di liberare 50GB, ma per qualche motivo ho continuato a giocarci. Con qualche partita ogni tanto nel corso dei mesi ho finalmente cominciato a prenderci la mano, ad abituarmi ad eseguire tiri quasi perfetti, a comprendere più o meno come muovere i giocatori, e a godermi davvero il gioco. Non è vero, ho cominciato a bestemmiare, perché questo è il male fatto software.
Di titoli che "huehue ti fa incazzare nero spacchi il controller" ne ho giocati veramente una marea, ma nulla mi fa odiare l'umanità come NBA 2K16. E il brutto è che continuo ad avviarlo e a sbatterci la testa, e ogni volta che un tiratore mi sbaglia 5 tiri senza nessuno davanti e vengo pure sfottuto dai telecronisti, ogni volta che in un momento cruciale il computer decide di fare fallo personale con un giocatore che non controllo, ogni volta che un giocatore sta correndo e non riesce a palleggiare, ogni volta che l'oratorio San Giovanni Apostolo si sveglia all'ultimo quarto e mi asfalta di botto io mi avveleno e mi rendo conto che se Sony non avesse regalato questo gioco del cazzo sarei più sereno.

Insomma, non vedo l'ora di giocare NBA 2K17, stavolta in versione retail così ho il buono per il bordello gestito da 2K con le madri degli sviluppatori.