Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Johnlocke07 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Johnlocke07, aggiungilo agli amici adesso.

Johnlocke07

ha scritto una recensione su Monster Hunter: World

Cover Monster Hunter: World per PS4

L'esperienza collettiva più gradita del 2018

Ho cominciato ad avvicinarmi a questa saga soltanto dal 4 Ultimate per 3ds grazie al mio Sensei Mark, sebbene non avessimo giocato chissà quanto, fui talmente incuriosito e preso da questo hunting game sulla console Nintendo che riuscii a godermelo anche finendo l'intera campagna in single player.

Con Monster Hunter World sapevo che l'esperienza doveva essere ben diversa e ben più appagante, non aveva senso per me affrontare da solo una mole di sfide sempre più ardue, per cui decisi per la prima volta di fare abbonamento plus annuale in modo tale da permettermi di entrare a far parte e per un lungo periodo, di una vastissima community di cacciatori incalliti.

Fin dalla sua uscita è stato un continuo alternarmi tra Blood and Wine di The Witcher 3 (che avevo iniziato da poco) e le missioni di basso grado di Monster Hunter World, proprio per non rimanere troppo indietro.
Mark mi disse " aspettami lo giocheremo insieme " seee, i suoi tempi e ritmi non coincidevano spesso con i miei purtroppo, senza contare che continuava a giocare a quelli su portatile inviandomi screen su screen -.-l'unica volta che abbiamo giocato è stata per trasportare le uova, arrivo ad un accampamento che nemmeno aveva sbloccato dopo ore che ci giocava, eravamo senza microfono, sbattergli il kinsetto in faccia facendogli cadere l'uovo era l'unica cosa che potessi fare, ma le risate ahahahaha piansi!
Lordjashin e Neve mi premevano di lasciar perdere the witcher 3, cosa che non volli assolutamente fare, ma i loro ritmi erano davvero esagerati, per non dire da malati rotfl non riuscivo a stare al passo per cui anche con loro 2 non ho fatto molte partite, ma tra le poche spiccano il tagliaerba e il fuoco amico.

Infine convinco un mio amico a distanza di 2-3 settimane circa dall'uscita a comprarlo, e così che nacque l'imbattibile campionessa di braccio di ferro, Clenna, tutti sopperirono di fronte al suo fascino e la sua forza, comunque un po i trailer, un po le recensioni, un po i miei pareri, si convinse anche lui di provarlo, a differenza mia era alle prime armi, ma in un paio di giorni mi arrivò tranquillamente e finimmo col cacciare spesso insieme, e se Lordjashin e Neve avevano per me dei ritmi da malati non si possono descrivere i ritmi di " Clenna rotfl "! Tanto a qualsiasi ora, giorno, secondo, era lì rotfl

Monster Hunter World è così, o ti annoi al solo pensiero di pomparti e divenire sempre più forte fra missioni di ogni rango, armature, skill, armi, classi e chi più ne ha più ne metta, o diviene il VIDEOGIOCO per eccellenza più divertente di qualsiasi altra cosa, da passare ore in compagnia, che sia in coppia o in un vero e proprio gruppo di amici, così tante ore di sano divertimento da non accorgersi minimamente del tempo che vola.

Per quanto abbia apprezzato diverse cose di Monster Hunter 4 al World, quest'ultimo è obiettivamente un salto di qualità abenorme, abbandonando le portatili sfoggiando tutto il suo immenso potenziale, presentando scenari ben più vasti, intricati, le mappe sono belle tutte, con la sua ricca flora e fauna, quanto era bello anche solo andare in giro con il retino a catturare gli animali, picconare, pescare, prendere gudget, mantelli, personalizzare il proprio Felyne e notare quanti stili di combattimento variegati e molto altro completamente opposti dal proprio. Tutto questo non è altro che la prova lampante che sa essere un gioco vario, anche attraverso sfide, eventi stagionali, cross over, il Behemoth il nemico più ostico e per me anche il più divertente da affrontare, e per ultimo la tanta attesa e prevedibile prima espansione di gioco a pagamento.

Ma " Ne riparleremo di questa cosa qui " cit. rotfl

Un piccolo appunto sull'introduzione degli insetti guida che non mi hanno mai convinto del tutto, seppur è inevitabile abituarsi a tutto ciò che ti passa su schermo dopo 200 ore, ma vabbe, ci sarebbe molto altro da aggiungere, non serve, è una esperienza che non può essere descritta come tante e tale esperienza è in continua crescita ed è uno dei motivi per cui ho fornito soltanto adesso un mio parere. Sono sicuro potranno renderlo ancora più ricco di contenuti, con un maggior numero di creature da sconfiggere in compagnia, naturalmente temprati e arcitemprati sono solo un incentivo minimo per continuare a investirci del tempo, a distanza di quasi un anno Capcom dovrà fare altro, di più per incentivare e mantenere viva la community ed è proprio per questo che è già al lavoro e come già detto

" ne riparleremo di questa cosa qui" cit. rotfl

9

Voto assegnato da Johnlocke07
Media utenti: 8.9 · Recensioni della critica: 9