Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Karappo condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Karappo, aggiungila agli amici adesso.

Karappo

Sapreste indicarmi un buon hard disk esterno, abbastanza capiente (2 TB o più) a buon prezzo?

Poiché il mio Samsung D3 ha deciso di dare i numeri (mi blocca il pc per alcuni secondi o mi fa apparire lo schermo nero costringendomi a spegnere il pc), vorrei capire quali sono delle valide alternative.
Poi, se per caso qualcuno fosse in grado di spiegarmi perché riscontro questo problema, tanto di guadagnato.

Grazie mille in anticipo!

Karappo

Comunque, l'armatura più potente di questo gioco (non vi dico il nome perché spero che un giorno lo proviate anche voi) è la lingerie.
Parte da +7 di difesa e la si può potenziare fino a +99, diventando l'unico pezzo in grado di superare le centinaia in difesa.

E tutti gli altri J-RPG muti.

Karappo

Lo scrivo qui, perché vorrei informare quante più persone possibili.
In questi giorni potreste ricevere, se non vi è già capitato, delle chiamate da un numero di Roma. Rispondendo, una signora insisterà affinché sentiate cosa ha da dire sulle cryptovalute, "Perché è bene restare informati" (parole sue); dopodiché, vi metterà in linea con un collega che vorrà portarvi a fare investimenti online. Si tratta di una truffa, ovviamente.
Non è chiaro come abbiano ottenuto i dati sensibili delle persone che chiamano, ma è bene che facciate attenzione a questo numero per evitare di cascare nel loro tranello.

+39 06 4522 9340

Attenzione, perché la cifra finale potrebbe essere un 1 o variare di poco, dato che ci sono più persone coinvolte in questa storia.

Karappo

Stavo pensando a uno dei drammi delle localizzazioni: i nomi.

Il pensiero è nato da un gioco che ho iniziato da poco, Zanki Zero, in cui c'è un personaggio dal nome apparentemente random. Poco fa, però, mentre ripetevo mentalmente una frase che il personaggio ripete spesso, ho realizzato che il nome ha un significato ben preciso. Al che mi son chiesta se il traduttore ci avesse fatto caso. Molto probabilmente, no; perché i traduttori lavorano in condizioni a dir poco pietose (non apriamo questo capitolo).
Per il successo di una buona localizzazione, però, egli avrebbe dovuto tradurre il nome di quel personaggio e modificare la frase affinché il nome del personaggio e la parola chiave di quella frase avessero una somiglianza alle orecchie del giocatore.
Questo mi ha ricordato di un altro caso in cui mi sarei aspettata il cambio del nome di un personaggio in un nome più accessibile al target anglofono.

Domanda al pubblico: cosa preferireste voi, una "localizzazione" del nome che vi permetta di capire i giochi di parole (come per Ace Attorney) o dei dettagli in più sul gioco o il nome originale?
Sono curiosa di sentire la vostra.

Non ci sono interventi da mostrare.