Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Immagine di sfondo Premi sull'immagine e trascinala per spostarla

Su l'Angolo dello Sfogo (Comunità)

L'angolo dello sfogo serve a te, che hai superato la tua soglia di sopportazione dentro e fuori il mondo dei videogiochi, dal troll su internet al trapano che ti sveglia alle 06 della domenica mattina. Sfogati!

NightShadow

Dopo una lunghissima riflessione durata praticamente anni, ho deciso di raccontare la mia esperienza accaduta 3 anni fa con i PlayerInside (che sicuramente tutti conosceranno).
PREMESSA : Sono iscritto al loro canale da 5 anni ormai e li ho sempre seguiti, anche dopo questo screzio che andrò a raccontare perché professionalmente li stimo. Il mio infatti non è assolutamente un modo per gettare odio su di loro ma anzi è una via che ho deciso di percorrere perché ci tenevo ad informarvi. Per cui non intendo assolutamente scagliarmi contro di loro. Infine in questo post si parlerà più in particolare del mio dibattito con Raiden perché con Midna non ho mai avuto a che fare direttamente.
----------------------------------------------------------------------------------------
Dopo questa premessa, inizio raccontando il tutto. 3 anni fa (avevo 16 anni) uscì una nuova serie dei Playerinside chiamata "Corso per veri videogiocatori" dove si andava ad illustrare, in maniera piuttosto divertente, tutte le dritte da seguire per diventare un vero gamer.
Dopo aver visto il video però pensai che il ritmo fosse abbastanza lento e che quindi si potesse migliorare nel secondo episodio. Decisi quindi di pubblicare un commento in cui esplicitavo la mia opinione e ve lo riporto qui :
"Una serie molto originale, non c'è dubbio. Però permettetemi di fare una riflessione. Vi seguo da quasi tre anni, praticamente da quando avete cominciato, ho sempre aspettato ogni vostro video con tanta eccitazione perché sapevo che era qualcosa di veramente bello. Sinceramente a me questa puntata non è piaciuta, è un format senza dubbio ottimo ma che non riesce ad esprimere le sue vere potenzialità. Non mi sarei mai aspettato di dirlo però, io ormai non riesco più a seguire con lo stesso piacere i vostri video e voi direte "beh si, sono c***i tuoi" xd, però sono davvero tantissimi i video a settimana, la varietà fa bene, ma certe volte è davvero troppo imposta. Non so, magari prendetela come critica formativa o mandatemi a quel paese, fate voi, ma io preferirei qualcosa di meno forzato, perché così mi sembrano i vostri ultimi video, impressione mia forse. Comunque restate sempre dei grandi youtuber. :)"
Tralasciando l' "xd" e roba simile non mi pare di aver offeso o gettato fango su di loro. Dopo qualche ora però Raiden mi contatta su Facebook chiedendomi delucidazioni anche in maniera piuttosto educata su cosa non mi fosse piaciuto e qualche dettaglio in più. Gli spiego i miei motivi e così inizia un confronto (sempre educato ovviamente), lui mi dice che non sono obbligato a guardare tutti i video e roba del genere (avendo ragione probabilmente) e finisce lì. Nel mentre l'allora fidanzato di mia sorella ebbe una discussione sempre con loro, non ricordo onestamente su cosa. Contatto Raiden per fare i complimenti sulla seconda puntata del format (sempre quello dei videogiocatori) e iniziamo a parlare; lui mi dice che avrei dovuto avere fiducia in loro e io rispondo che quella non è mai mancata.
Passa un pò di tempo e mi scrive dicendo che in un video che loro avevano pubblicato non si riferivano alle discussioni con il ragazzo di mia sorella ma ad altre faccende ben più "gravi". Nasce poi un confronto sul fatto che nel gruppo "Insiders" molte persone che in realtà non li potevano vedere leccassero loro il sedere. Finita quella discussione,l'oblio.
Vi spiego.
Ho sempre seguito nonostante il nostro "screzio" il loro lavoro perché oggettivamente è un gran bel lavoro e sono davvero contento di dove siano arrivati sia in termini di iscritti ( su entrambi i canali) sia in termini di qualità.
E' successo però di sentirmi parecchio "escluso" sopratutto da parte di Raiden dopo i nostri dibattiti (e a me è sembrato che comunque un po' se la sia presa) e adesso vi spiego in che senso.
Più volte ho commentato sotto i loro video nel corso degli anni facendo i complimenti ( solo in determinati video) ma mi è sempre accaduto che i commenti prima e dopo di me avessero il loro "mi piace " e il mio no . No, non è come pensate, non mi attacco ad un semplice mi piace,anzi. Questo però mi fa comprendere che è quasi come se mi avessero escluso in qualche modo e onestamente a me questa cosa non sta bene. Perché io da iscritto merito rispetto e francamente io non l'ho ricevuto dopo i nostri dibattiti solo perché mi son permesso di esprimere la mia opinione. Sopratutto per un iscritto da ormai 5 anni, non è comunque bello ricevere questo atteggiamento.
Avrei voluto parlarne con Gianluca su Facebook ma mi ha bellamente ignorato.
Non ho deciso dall'oggi al domani di raccontare questa storia, ma ci ho riflettuto parecchio.
Nonostante ciò ho seguito con loro l'E3 2019 proprio perché la mia maturità va oltre i semplici piccoli dibattiti e/o divergenze.
Vi ringrazio se siete arrivati a leggere fin qui.