Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Matteopg88 condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Matteopg88, aggiungilo agli amici adesso.

Matteopg88
Cover RIGS: Mechanized Combat League per PS4

fatta una stagione, dove non sono né riuscito a raggiungere la promozione ne andare avanti in "coppa".
il gioco è dannatamente divertente, sicuramente se comprate il ps vr questo deve essere uno tra i primi che prendete, frenetico e divertente, un mix tra un fps e uno sport futuristico.
ci sono tre modalita (nella stagione giocheremo tutte le modalità a giro giornata per giornata):
-team teakdown è un classico dheatmatch dove vince chi fa più kill ed è quindi una modalità da fps classico.
-powerslam: in questa modalità avremo un gigantesco canestro al centro dell arena dove dovremo entrarci dentro per fare un punto dopo essere entrati in overdrive (avremo a disposizione 3 potenziamenti in contemporanea e verrà attivato o dopo 3 uccisioni fatte consecutive o dopo aver preso un certo numero di sfere di energia)
-end zone (un football americano del futuro dove dovremo prendere la palla e portarla in meta).
i rigs (mecha) sono di 4 tipi, ognuno con le proprie caratteristiche, e possono essere di 5 classi differenti.
come difetti troviamo solamente le poche arene (solo 4, con un buon level design e ispirate a luoghi esistenti: rio, dubai, nevada); poche modalità (le 3 descritte prima).
nei campionati avremo la possibilità di fare accordi con degli sponsor che ci daranno degli obbiettivi da raggiungere con ricompense che vanno da nuove esultanze a oggetti per cambiare l estetica del nostro avatar.
mi manca attualmente di provare il multiplayer perché non ho il plus, comunque il gioco anche i single player riesce a divertire a dovere, l IA è decisamente un osso duro e certe partite fino all ultimo secondo non si decidono (5 minuti a partita; 2:50 per tempo), anche se sicuramente il gioco credo dia il meglio in multiplayer SE giochi con persone che conosci.
graficamente bellissimo da vedere, specialmente i rigs sono fatti da dio, quando giri la testa e vedi le braccia e l interno del rig c è da rimanere stupiti, graficamente il migliore della line up di lancio un gradino sotto a batman (che comunque ha dalla sua ambienti dettagliatissimi che ovviamente non ritrovi in delle arene di combattimento)..

8.5

Voto assegnato da Matteopg88
Media utenti: 8.5 · Recensioni della critica: 8

Matteopg88

ha scritto una recensione su Batman: Arkham VR

Cover Batman: Arkham VR per PS4

parto con il dire che la trama principale la prima volta si completa tra l ora e mezzo e le 2 ore (dipende molto da quanto vi perdete nel esplorare le varie location, sennò se andate sparati in un ora la completate ma sarebbe un vero peccato anche perché vi perdereste interazioni molto interessanti); i fatti accadono poco prima degli eventi di arkham knight e approfondisce una cosa importante di quest ultimo..direi che si può considerare come un vero e proprio prologo di arkham knight, non posso aggiungere altro perché cadrei in facili spoiler..
nel gioco a mio avviso è tutto perfetto, graficamente il miglior gioco della line up del visore, una cura per i dettagli impeccabile..momenti epici come quando sarete chiamati a vestirvi o quando rimarrete letteralmente con il fiato mozzato quando la Batcaverna si mostrerà a voi piano piano vedendo poi tutta la sua immensità e nel suo splendore o ancora quando vi troverete killer krock a grandezza naturale a 2 cm dal viso.
risolveremo per tutta la durata del gioco dei piccoli enigmi ambientali molto divertenti da risolvere e faremo amplio uso dello scanner forense..finita la trama il gioco ci avviserà che l enigmista ha nascosto 30 trofei nei vari livelli e cercarli/trovarli è divertente come non mai, sembra strano ma dopo tutti i trofei che sono andati praticamente a stufo nei giochi precedenti qui assumono nuova vitalità e freschezza..
inoltre sparsi nei vari livelli troverete telecamere e fusibili da rompere con i Batarang e il rampino oltre a dei bersagli da colpire con i Batarang, questi 3 oggetti sono una trentina in tutto, tutti molto facili da trovare a parte qualche bersaglio ben nascosto.
nella Batcaverna troverete un allenamento per i Batarang, dove dovrete rompere più bersagli possibili in tot tempo (c è pure un trofeo inerente a questo minigioco).
per completare tutto al 100 % ci vorranno tra le 5:30 e le 6 ore. .longevità alla fine buona per i 20€ che servono per comprare il gioco...l unica pecca, anzi, rammarico è la durata della solo campagna principale, anche perché in quel paio d ore c è una buona varietà di situazioni e diverte tutto il tempo, con un altro paio di ore di campagna sarebbe stata la prima vera killer app per il visore di casa Sony.

8

Voto assegnato da Matteopg88
Media utenti: 8.4 · Recensioni della critica: 7.8

Matteopg88

ha scritto una recensione su Saw: The Videogame

Cover Saw: The Videogame per PS3

Pro:
- trama, ambientazioni e atmosfera fedelissima ai film
- survival horror puro
- buona varietà negli enigmi durante la prima parte
- splatter come i film
- le trappole sono ben fatte

Contro:
- sistema di combattimento pessimo (per fortuna che verrà usato pochissomo)
- seconda parte costellata dagli stessi enigmi con difficoltà aumentata
- longevità scarsina

8

Voto assegnato da Matteopg88
Media utenti: 6.6 · Recensioni della critica: 6.1

Matteopg88

ha scritto una recensione su Tom Clancy's The Division

Cover Tom Clancy's The Division per PS4

Gioco che mi è piaciuto veramente moltissimo...la campagna l ho fatta praticamente tutta con Caronte e una parte con lexus e Desmond...divertimento assicurato, gioco solido sotto quasi ogni punto di vista, l unica pecca forse la si trova in missioni principali che hanno sempre la stessa formula mancando di varietà (vai al punto a e arriva al punto b uccidendo ondate di nemici fino a dover battere il boss), nel mezzo dovremmo attivare qualche computer o far esplodere qualcosa etc..ma la formula è sempre la stessa; in parallelo secondo me è vincente la varietà di ambientazioni dove si svolgono le missioni, tutte con un design fantastico, si passa da una fabbrica di napalm alla sede dell Onu, con un mix vincente Tra interni dettagliatissimi e esterni con un fascino fuori dal normale, gli sviluppatori hanno compensato così la ripetitività (comunque dettata dal genere d appartenenza del titolo)..mensione d onore va allo scontro con il boss finale che mostra meccaniche decisamente interessanti e al contempo fa rodere un po perché in mezzo ci sarebbero potute essere cose simili.
La trama è la classica storia di un epidemia e non ha tutto questo gran mordente, anche se il video iniziale mi ha laicato di stucco per come é stata mostrata, con un video che spiega cos è successo mettendo spezzoni di telegiornali reali che ha una presa sul giocatore non indifferente, belli pure i video che si sbloccano facendo le missioni principali che mostrano parti di storia molto interessanti..
La mappa è piena di cose da fare, ci sono dei rifugi da sbloccare che fungono anche da viaggio rapido e dove potremo accettare le missioni secondarie, divise in quartieri(ogni rifugio occupa un quartiere e sblocca 4 missioni secondarie); in più ci sono degli incontri cge sono altre missioni secondarie che porteranno risorse per migliorare i 3 dipartimenti della base operativa (la storia principale si basa tutta su missioni per questi,per sistemare il problema epidemia), i dipartimenti sono quello medico, tecnologico e di sicurezza, migliorandoli sbloccheremo diverse abilità, attive e passive che indicheranno un po il tipo di personaggio che vogliamo utilizzare, dal medico al tank, il tutto é molto versatile e potremmo modificare le nostre abilità anche durante gli scontri.
Il gunplay risulta impeccabile e divertente, un sistema di coperture come in GOW con la differenza che qui entra in campo il lato gdr del titolo, infatti scordatevi di buttar giù i nemici con un colpo preciso alla testa o in un altra parte vitale del corpo, ci vorranno spesso interi caricatori per togliere tutti i punti vita ai nemici, a ogni nemico abbattuto, missione completata o collezionabili raccolto ; altra parte fondamentale è la ricerca di armi e equipaggiamenti sempre più forti (il tutto diviso per colore dal verde che sono i meno rari al giallo che sono i più rari) e modificare il tutto con specifiche mod.
Inoltre troveremo oggetti che daranno dei vantaggi e potremo usare in combattimento (l acqua causerà il 20% in più di danno ai soldati di alto livello, il cibo ripristinerà più salute con l uso del medikit, proiettili esplosivi e perforati e altre cose che aggiungo o tolgono determinati buff).
Una cosa che si poteva migliorare a mio parere è il lato crafting, davvero troppo basilare a confronto soprattutto delle altre meccaniche che risultano piuttosto profonde.
Se avete uno o piu amici per giocare in coop fatelo perche oltre ad essere l anima del gioco è anche dannatamente divertente, il gioco è fruibile pure per i lupi solitari, ma è inutile negare che vi oerdereste gran parte del divertimento.
Per terminare la storia e fare gran parte delle secondarie ho impiegato circa 28 ore, raggiungendo il livello 29 (in un altra mezz ora di gioco raggiungeró il level Cap, fissato a 30).
Mi riservo dal parlare della zona nera che amcora non ho avuto modo di provare oer scelta, volevo raggiungere il level Cap e la proverò in questi giorni.
Tecnicamente ho trovato il gioco eccelso soprattutto per quanto riguarda le condizioni atmosferiche, la new York post apocalittica è bellissima e ricreata alla perfezione d altrobde ubusoft è maestra kn queste cose e come già detto gli interni degli edifici o la rimessa dei pullman o ancora la metropolitana hanno un fascino assoluto e il tutto aggiunge tanto gusto nell esplorazione.
Ennesima nota positiva del gioco va alla stabilità straordinaria dei server che in quasi 30 ore di gioco non mi ha mai dato nessun problema cone disconnessioni e cose simili, inoltre il frame rate rimane sempre costante senza mai nessun tipo di calo.

In conclusione un titolo veramente ottimo e divertente, fantastico da vedere e da giocare, ubisoft si conferma a mio parere uno dei pilastri del gaming..
Il voto forse sarà soggetto a variazione di voto dopo la prova della zona nera..

Non ci sono interventi da mostrare.