Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Nito PaneVito condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere Nito PaneVito, aggiungilo agli amici adesso.

Nito PaneVito
Cover Dragon Quest VIII: Journey of the Cursed King per PS2

Non so che aggettivo scegliere, quindi li uso tutti

Se mi mettessi a parlare dei pregi di questo gioco, probabilmente continuerei fino all'indomani, assolutamente. Un jrpg maestoso, perfetto, è tutto incredibilmente ben riuscito, l'open world visivamente lascia senza parole grazie ad una direzione artistica pari unicamente a quella di Kingdom Hearts 2, il gioco è pieno zeppo di cose da fare tra minigiochi, segreti, boss, arene, sidequest e quant altro.
Il combat system è perfetto, combattere è concretamente bello, e inoltre è anche abbastanza difficile. Il level design è spettacolare, alcuni dungeon presentano scorciatoie, enigmi, segreti, porte e passaggi realizzati benissimo, anche esteticamente sia dungeon che i mostri al loro intero sono geniali.
Il design dei personaggi, i quali son stati ideati da Toriyama, è magistrale, ogni personaggio ti rimane nel cuore, forse grazie al doppiaggio eccellente o grazie alla caratterizzazione del personaggio, anche questa ottima.
Il gioco, inoltre, dura parecchie ore, c'è il serio rischio che il gioco superi le 150 ore, anche di più se ci si dedica al completismo.
Infine, la quantita immane di dettagli, chicche, presenti nel gioco è esagerata, e dopo 3 partite concluse con la guida ufficiale, sono abbastanza sicuro di non aver visto tutto il possibile e di non aver completato tutte le sfide presenti nel gioco.
Se non avete mai giocato a questo capolavoro, rimediate immediatamente, recuperate una Ps2 anche solo per giocarci, è forse uno dei pochi videogiochi ad avvicinarsi alla perfezione assoluta eccellendo in TUTTO. Se non vi piace, avete gusti discutibili, ve lo dico.

10

Voto assegnato da Nito PaneVito
Media utenti: 9.4

Nito PaneVito
Cover BioShock: The Collection per PS4

Bioshock 1 (presenta sp.oiler l'inteta recensione, quindi non leggete se non avete finito Bioshock 1 e Infinite)

Pregi:
- Ambientazione perfetta, Rapture è stupenda
- Trama originale e ben fatta tutto sommato
- Level design nella prima metà di gioco da urlo
- Personaggi secondari veramente carismatici, Tenenbaum, Atlas, Ryan, Cohen
- Antagonista e nemici nella prima parte di gioco incredibili
- Tanti poteri e anche utili
- Gameplay che sa intrattenere e divertire, con un senso di survival ben marcato
- Finale del gioco alla fine buono...
- Musicalmente ineccepibile
- Doppiaggio impressionante, Andrew Ryan è doppiato da Dio

Difetti:
- Tecnicamente ci sono dei grossi limiti, anche non propriamente grafici come texture o simili
- Antagonista nella seconda metà di gioco che non mi ha convinto per nulla, con una bossfight finale veramente deludente
- Due tipi di Big Daddy in tutto il gioco, alla fine i nemici son sempre gli stessi esteticamente
- La trama però non si evolve benissimo nella seconda parte, che in generale è sottotono rispetto alla prima
- Level design e gameplay generale che partono col botto per poi finire in stupidaggini, tra cui il bilanciamento di alcune armi che alla fine del gioco ignorerai per tutto il tempo
- Avrei preferito qualche plasmide che riguardasse la furtività, ma è un mio pensiero
- Il sistema di mira non è dei migliori, e in generale la telecamera in alcuni specifici casi va per i fatti suoi
- Il finale però lascia TROPPE questioni aperte, servirà addirittura il DLC di Bioshock Infinite per far collegare tutti i pezzi del puzzle
- Non ho apprezzato particolarmente le bossfights, tutte abbastanza anonime per i miei gusti
- Rapture, per quanto bella, alla lunga stanca, e in ben 3 giochi su 3 è stata riproposta, e in Bioshock 1 comincia alla fine ad essere ripetitiva nelle ambientazioni

Per essere del 2007, è un giocone
Voto: 9.1

Bioshock Infinite
Pregi:
- Columbia è 3 volte più bella di Rapture, è impressionante quanto il mondo di gioco sia fatto fottutamente bene.
- Elizabeth è senza ombra di dubbio uno dei più bei personaggi femminili mai apparsi in un videogioco, e direi in generale anche. Booker pure è un OTTIMO protagonista
- Musicalmente ci sta, non ai livelli del primo capitolo, ma ci sta
- Tecnicamente parlando non è affatto male, con delle animazioni veramente ben fatte a mio parere...
- Insieme ai DLC, presenta una delle trame più belle, mature e complesse mai fatte in un videogioco
- Lo shooting è notevolmente migliorato, e il level design all'inizio sembra superare pure Rapture grazie anche ad uno sviluppo verticale della mappa...
- Doppiaggio STRATOSFERICO
- Autocitazionismo ben inserito (vero Dark Souls 3?), e soprattutto sensato
- I fratelli Lulece carismatici e realizzati bene

Difetti:
- ...anche se le skyline son strutturate malino (sebbene scenograficamente siano di forte impatto), con un level design che peggiora abbastanza da renderlo inferiore a Bioshock 1
- Comstock non regge il confronto con Andrew Ryan, minimamente
- Il finale del gioco è veramente brutto e fatto alla cazzo, c'è bisogno di un DLC per spiegare ed esplicare il finale, oltre a tutto quello successo nel gioco...si vede che è stato tagliato dal gioco base, almeno l'idea
- Plasmidi (o tonici come volete chiamarli) senza una grossa utilità, è tutto concentrato sulle armi (e il fatto di portarne solo due è un limite a mio parere, sebbene servisse per bilanciare la difficoltà) da fuoco
- Difficoltà quasi artificiosa, non c'è quel senso di sopravvivenza che c'era nel primo capitolo, lo scudo è oggettivamente OP, almeno hanno tolto i medikit
- Frame rate ridicolo in alcuni punti specifici, con qualche crash tecnico e dei freeze di 1/2/3 secondi durante i caricamenti
- I DLC per quanto riguarda la trama e l'originalità son perfetti (bella trovata quella dello stealth con Elizabeth), ma Rapture ormai, mi dispiace dirlo, ma ha già rotto i coglioni, tutte ambientazioni uguali che rendono il gioco pesante e lento
- Si riduce ad uno spara spara con qualche meccanica in più e dei poteri neanche troppo utili o divertenti da utilizzare
- Nemici abbastanza uguali tra di loro, solo ed unicamente soldati. Ci sono poi gli Handyman che sono tecnicamente fatti male, ogni loro passo o movimento ti sminchia la telecamera, veramente fastidioso il mirino che se ne va per i cazzi suoi...i nemici-fornace non si sa che sono, mentre il resto è tutto molto anonimo
- Al di fuori dei Lulece, gli altri personaggi secondari sono totalmente dimenticabili

Se Bioshock 1 era un giocone, Infinite è un capolavoro. Da 10 però? Ehm...no, purtoppo no, ma la trama risulta comunque di grandissimo spessore per me, e mi sono innamorato di Elizabeth (non quella dei DLC che esteticamente mi fa cagare)

Voto: 9.7

VOTO TOTALE: 9.3
Bioshock 2 non l'ho manco giocato 3 ore, ma non mi ha fatto impazzire...al massimo lo continuo, ma comunque non penso il voto si alzerà

9.3

Voto assegnato da Nito PaneVito
Media utenti: 8.8 · Recensioni della critica: 8.3

Nito PaneVito
Cover Final Fantasy XII: The Zodiac Age per PS4

GiruVEGAN senza olio di palma

Non contiene grossi spo.iler, faccio riferimento a qualche evento, ma non ci sono né nomi né eventi importanti, evita la recensione solamente se vuoi avere una conoscenza del gioco pari a 0 per goderti tutto, altrimenti se hai anche solo un piccolo dubbio puoi leggerla.

Pro:
- Gli antagonisti secondari (i Giudici e in generale l'Impero) son fatti benissimo, sia esteticamente che caratterialmente, riescono a dar l'idea di minaccia...
- Stilisticamente, le città son molto belle, e sia i mostri che i boss son molto belli da vedere...
- Longevità altissima, anche in velocità x4 si riesce ad arrivare intorno alle 100 ore per fare quasi ogni cosa nel gioco
- Modalità arena non male e che, verso gli ultimi stage, spinge il combat system al massimo
- 2 protagonisti su 6 son fatti benissimo, altri 2 sono nella media...
- Sistema del gambit molto particolare che, con avversari più tosti, dà il meglio di se...
- Sistema delle scacchiere e delle licenze ben fatto, e con la Zodiac Age personalizzabile anche nelle classi
- Sistema di caccie molto carino, che negli ultimi momenti dell'avventura regala grosse soddisfazioni...
- Mondo di gioco vasto e molto grande...
- Musiche nella norma...
- Tanti esper, ben 13, tutti esteticamente stupendi
- Tanti personaggi introdotti nella storia...
- Meccanica delle apoteosi ben fatta, mi è piaciuta molto

Contro:
- ...ma se già a metà gioco la trama inizia a mostrare i suoi punti deboli tra noia e quant altro (pochi eventi, due dialoghi principali e qualche indicazione, con un "vai lì, vai là" inutile e continuo), il finale DISTRUGGE tutto quello che poteva essere la trama con probabilmente uno dei peggiori finali mai visti in un JRPG, che, personalmente, lo porta ad essere il peggior FF per quanto riguarda la trama (infatti la trama per me finisce a Giruvegan, il resto voglio scordarlo).
- ...l'antagonista principale, invece, ha carisma 0 e viene battuto addirittura da Seymour in malvagità rotfl
- ...purtoppo le ambientazioni son molto anonime, tra 5 deserti, 5 gallerie/miniere, 4 pianure/paludi, 2 torri mistiche/magiche/strane, 3 montagne, 3 foreste, 1 castello, 3 aereonavi...non riesci a ricordare neanche le zone perché tra una pianura e l'altra cambia pochissimo, o tra un deserto e l'altro...e di sicuro non son rimasto ad apprezzare gli ambienti, tutti molto semplici e banali
- ..., e infine, ci son 2 personaggi fatti malissimo, sia esteticamente (inguardabili) sia come carattere e personalità...un protagonista che più che protagonista sembra un barattolo e una ragazzina che, dopo la morte dei propri genitori, sembra Alice nel paese delle meraviglie, con una piattezza mai vista in un gioco.
- ... c'è anche da dire che il gambit, e in generale il cs, è tutto automatizzato tant'è che a inizio gioco basta un solo comando e a fine gioco alla fine ti tocca solamente posare il controller e guardare un po' i combattimenti...questo a me non ha dato fastidio, ma per alcuni potrebbe non andare giù...
- ...anche se, a dir la verità, ho trovato la subquest della caccia molto "fetch quest"...vai lì, parla col tizio che inventa una storia strana, vai dal mostro, posa il controller, sconfiggi il mostro, ritorna dal tizio...ripeti tutto questo fino all'ultima caccia, dove, in tutto questo, devi aspettare minimo 1 ora che il combattimento sia finito...sul serio, son mostri con solo tanta vita in più, tanto una volta sistemato il gambit in 2 minuti non serve prepararsi per nulla, hai già tutte le soluzioni possibili
- ...si, mondo vasto e grande, però TROPPO. È fottutamente fatto male il mondo di gioco, con un level design e delle mappe degne del peggior titolo indie, mille stanze, mille vie, mille angoli, mille bauli inutili, mille piani, mille scale, mille stradette, mille curve, TROPPE mappe e dungeons che, se non fossero per le trappole (peggior scelta di game design possibile, ogni due passi ti becchi quel cazzo di virus che ti fa perdere tempo), sarebbero stati anche interessanti...con la velocità x4 tutto risulta meno tedioso, ma a x1 il gioco è ingiocabile, i-n-g-i-o-c-a-b-i-l-e. Per non parliamo dell'aeronave, disponibile in pochi checkpoint e completamente inutile, tanto i telecristalli costano 200 guil
- ...è anche vero però che, musicalmente, non si ha nulla di memorabile, giusto quella dei monti innevati è bella, il resto dimenticabilissima...ed è grave per un FF
- ... però di tutti questi personaggi, almeno il 10% sono utili alla storia...poi spiegatemi...compare un Giudice Magister in una cutscene, tempo UN solo evento di gioco senza averlo incontrato e già muore insieme ad un altro... cioè, da 5-6 magister, ne affronti 3 nel gioco, e dire che sono fatti DIVINAMENTE, una cutscene di 3 minuti mi è bastata per adorare questi due antagonisti secondari e poi me lo mozzi per dar spazio ad altri personaggi di merda come Cid o Vayne? Serio? Non parliamo dei mille personaggi introdotti che poi o muoiono o vengono ignorati per il resto della trama, son solo personaggi inutili che ti fanno perdere tempo, non provocano conseguenze...almeno in FFXV i personaggi che compaiono per pochissimo tempo, anche se importanti e oggettivamente fatti male, portano a delle conseguenze, a delle evoluzioni nei personaggi oppure proprio a te come giocatore (nel caso di FFX)...qua no, manco per il sogno.
- Gli esper, sebbene bellissimi e approfonditi nel bestiario, sono veramente inutili, servono unicamente per la loro tecnica finale, che neanche toglie troppi danni (almeno anche queste son bellissime da vedere)
- L'RNG. Punto.
- Il caso. Tutto succede a caso. Una subquest, un enigma, un esper...tutto a caso. Gli enigmi poi...non ne parliamo, senza guida praticamente ti perdi il 70% del gioco, e non è AFFATTO una cosa buona...o esplori ogni angolo del gioco ogni volta che succede un evento o cambia qualcosa e parli con tutti, oppure quasi metà degli esper manco li troverai da solo

Ok, ho elencato più difetti che pregi, e i difetti li ho anche argomentati di più, però devo dire che il gioco è molto bello, e molti di questi difetti si notano semplicemente nel post game o con una seconda run. Appena prima della sequenza finale, gli avrei dato pure 9, o anche di più. Ma più passava il tempo, e più continuavo a trovare difetti su difetti, un po' come successe con FFX (che, con la terza run, incontrai difetti che non avevo notato prima).
Ciò non toglie che, a livello di gameplay, il suo punto forte, il gioco sarebbe invecchiato veramente male, se non fosse per la velocità x4.
Ottimo, quasi eccellente gioco? Sì.
Ottimo, quasi eccellente Final Fantasy? No, per niente.
Ottimo Final Fantasy? Non proprio.
Bel Final Fantasy? Assolutamente sì.

Purtoppo, però, lo ritengo inferiore a quasi tutti i FF che io abbia mai giocato, escluso FFX-2 rotfl
FF Type 0 lo supera sia in trama che in combat system, eh

8.5

Voto assegnato da Nito PaneVito
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.6

Nito PaneVito

ha scritto una recensione su Sally Face

Cover Sally Face per PC

(Purtoppo non è ancora uscito il gioco completo)
Pro:
- Animazioni stupende
- Musiche adatte e coerenti
- Personaggi scritti molto bene
- Storia molto interessante
- Easter Egg carini
- Character design accettabile, soprattutto il protagonista...

Contro:
- Diviso ad episodi, peccato
- Enigmi non all'altezza delle altre avventure punta e clicca
- ...ma alcuni personaggi son fatti male visivamente
- Nulla di originalissimo, almeno per ora

Ottimo punta e clicca per quello che hanno mostrato, peccato sia poco noto e soprattutto abbia una struttura ad episodi, soprattutto per come finisce l'ultimo capitolo disponibile (non riesco ad aspettare ahahahahha) :(
Diciamo un'alternativa a Fran Bow (gli è molto simile) sisi

8

Voto assegnato da Nito PaneVito
Media utenti: 8

Non ci sono interventi da mostrare.