Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Star Trek: Il Videogioco (PC)

Star Trek: Il Videogioco PC

Cover Star Trek: Il Videogioco (PC)
Genere
Azione/Avventura
Data di uscita
26 aprile 2013
Produttore
Namco Bandai Games
Sviluppatore
Digital Extremes
Età consigliata
16+

"Star Trek: Il Videogioco è un chiaro esempio di come non sviluppare un tie-in cinematografico. A convincere (ma nemmeno con forza decisiva) è solamente l'aspetto narrativo, e non tanto per la vicenda in se quanto più per la caratterizzazione generalmente in linea con l'Universo di Star Trek. Per il resto si tratta di una sequela di difetti per la maggior parte insanabili, capaci di rovinare anche le interessanti idee di fondo. A livello di gameplay quanto pensato sulla carta a livello cooperativo non funziona praticamente mai, a causa di dinamiche mal implementate e situazioni ripetitive allo stremo. La fase shooter, per quanto classica, non riesce a mantenerne saldi i canoni, mostrando ancora una volta disfunzionalità a livello di meccaniche e di controlli e un'intelligenza artificiale troppo sottotono. La produzione non riesce a risollevarsi nemmeno se affrontata in cooperativa, e nemmeno sfruttando le dinamiche ruolistiche - poche e quasi totalmente marginali. Un buco nell'acqua, in buona sostanza, considerando che nemmeno a livello tecnico si possono tessere le lodi (anzi tutt'altro) del lavoro Digital Extremes. Un titolo di fatto da prendere in considerazione (magari a prezzo budget) solo e soltanto da grandi appassionati della saga, e per collezionismo. Tutti gli altri farebbero meglio a rivolgere da qualche altra parte le loro mire TPS, specialmente in un mercato così affollato." da Everyeye.it

8.3

Recensioni

1 utente

Visitatore

Aggiungi alla collezione

"Star Trek: Il Videogioco è un chiaro esempio di come non sviluppare un tie-in cinematografico. A convincere (ma nemmeno con forza decisiva) è solamente l'aspetto narrativo, e non tanto per la vicenda in se quanto più per la caratterizzazione generalmente in linea con l'Universo di Star Trek. Per il resto si tratta di una sequela di difetti per la maggior parte insanabili, capaci di rovinare anche le interessanti idee di fondo. A livello di gameplay quanto pensato sulla carta a livello cooperativo non funziona praticamente mai, a causa di dinamiche mal implementate e situazioni ripetitive allo stremo. La fase shooter, per quanto classica, non riesce a mantenerne saldi i canoni, mostrando ancora una volta disfunzionalità a livello di meccaniche e di controlli e un'intelligenza artificiale troppo sottotono. La produzione non riesce a risollevarsi nemmeno se affrontata in cooperativa, e nemmeno sfruttando le dinamiche ruolistiche - poche e quasi totalmente marginali. Un buco nell'acqua, in buona sostanza, considerando che nemmeno a livello tecnico si possono tessere le lodi (anzi tutt'altro) del lavoro Digital Extremes. Un titolo di fatto da prendere in considerazione (magari a prezzo budget) solo e soltanto da grandi appassionati della saga, e per collezionismo. Tutti gli altri farebbero meglio a rivolgere da qualche altra parte le loro mire TPS, specialmente in un mercato così affollato." da Everyeye.it