Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Call of Cthulhu: The Official Video Game

Sviluppato da Cyanide Studios e prodotto da Focus Home Interactive, Call of Cthulhu: The Official Video Game è un gioco di ruolo uscito il 30 ottobre 2018 per PlayStation 4.

9.1

Recensioni

3 utenti

Tiger Mask
Cover Call of Cthulhu: The Official Video Game per PS4

Premesso che non ho letto i libri ma questo gioco mi ha piacevolmente intrattenuto dall'inizio alla fine. Una bella calamita. A livello tecnico lo dico subito. E' un gioco non da ps4, direi piu' ps3. Per il resto nulla da dire. 4 finali raggiungibili attraverso una marea di scelte radicali che cambiano completamente tutto l'intreccio narrativo, ricco di colpi di scena dall'inizio alla fine. Personaggi ben caratterizzati, misteriosi ed intriganti. Ottimi dialoghi, trama o forse sarebbe il caso di dire trame, interessanti... Belli pure gli enigmi, mai banali e addirittura qualche boss, geniale l'approccio. Lo consiglio a tutti gli amanti delle avventure investigative con una buona percentuale di esplorazione, dialoghi a risposta multipla con altri npc... Sistema di crescita del personaggio ben bilanciato, diverso dai soliti. Longevità siamo sulle 8/10 ore.
Gioco sottotitolato in italiano, doppiaggio in inglese.

Akar
Cover Call of Cthulhu: The Official Video Game per PS4

L'orrore di Darkwater

Dunque, confesso che sono sorpreso. Sorpreso dalla scarsa rilevanza data da critica e soprattutto dal mercato videoludico elvetico a questo gioco che, senza mezzi termini, posso definire fantastico.

Trama: 10. Splendida e articolata come volevo, talmente fedele all'universo di Lovecraft da portare alla paranoia, oltre che capace di istillare dubbi nella mente del videogiocatore impreparato.
I primi livelli erano riusciti a dipingere un'atmosfera oscura, cupa a sufficienza da inquietare ed amplificare ogni timore. Inoltre la possibilità di finali multipli é semplicemente stupenda.

Gameplay: 9.5. Essendo un investigativo ci sono pochissime parti in cui effettivamente si menano le mani, sebbene la parte investigativa sia relativamente facile, sono le risposte a scelta multipla dei dialoghi a fare la storia. Non riesco a levarmi di testa la sensazione che avrei potuto fare meglio e francamente sarò più che lieto di rigiocarci ma non senza averlo prima passato ad alcuni amici ansiosi di provarlo.
La progressione delle abilità é semplice e lineare, priva di alberi o cavolate varie. Si hanno a disposizione dei punti e a ogni tot di punti investito in una data caratteristica, quella aumenta di livello.
Colpi di scena a tratti prevedibili ma a tratti inaspettati.

Ambientazione: 10. Eccelsa la resa di Darkwater, che non é cosa evidente. Ottima anche l'idea delle gallerie sotto la villa, forse un po' abusata ma su un'isola é normale ricadere in un simile artefizio.
Trovo che non avrebbero potuto fare nulla di meglio (in senso buono).

Grafica: 8. Lo ammetto. La grafica é il tallone d'Achille di questo gioco.
E non perché fa schifo, no. Ma poteva essere fatta meglio. Nondimeno i filmati sono eccezionali ma la grafica del gameplay poteva essere migliore, non lo nego.

Musica: 9.5. Buona, capace di inquietare ma decisamente assente durante la prima fase di gioco e in alcuni punti del gameplay più avanti.

Fedeltà all'opera d'ispirazione (il Mito di Cthulu di H.P. Lovecraft): 9.8.
Ottima la fedeltà all'opera. Potrei protestare solo riguardo al finale ma non sono certo di aver sbloccato alcun finale migliore, ergo temo che dovrò lavorarci! Ma la cosa non mi dispiace affatto.

PlayStation Bit

Disponibile la guida ai trofei di Call of Cthulhu

Uscito da un paio di settimane, Call of Cthulhu è un titolo che gli appassionati di Lovecraft e di avventure horror (come ben presto vi sveleremo in un'ampia recensione) non possono farsi proprio scap … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.