Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Persona 5: Dancing Star Night

Persona 5: Dancing Star Night PS4

Sviluppato da Atlus, Persona 5: Dancing Star Night è un gioco d'azione uscito nel 2018 per PlayStation 4.

8

Recensioni

2 utenti

Bisont

ha pubblicato un link in L'angolo delle offerte

EDIT: prezzo ballerino è risalito a 60
Segnalo su Amazon.it Persona Dancing Endless Night Collection scontata del 48 %
(prezzo 52 Euro)
Possiedo personalmente questa edizione è semplicemente un cofanetto (molto carino) con un libricino esclusivo, i dischi di P3D, P5D e codice digitale di P4D sempre per PS4. Consigliato per i fan della serie Persona e amanti di rhythm games.

Kiryu

ha scritto una recensione su Persona 5: Dancing Star Night

Cover Persona 5: Dancing Star Night per PS Vita

Quando hai il prurito al culo per dei soldi facili

Non mi dilungherò molto riguardo la questione P5D: è un buon gioco, ma è anche il peggiore dei tre Dancing e sarebbe sicuramente stato un prodotto di un altro livello se solo Atlus e SEGA avessero aspettato un po' di più a farlo uscire. Non pretendevo che aspettassero l'uscita di un fantomatico Persona 5 Arena, visto che ASW già impegnata tra Blazblue Cross Tag Battle e Granblue Fantasy avrebbe rallentato un sacco i piani, ma Persona Q2 è dietro l'angolo. Vabbè, non è andata così e per questo ci siamo beccati un P5D con solo brani del gioco originale senza spin-off. Minchia, avessero provato a fare più remix per compensare sarei stato contentissimo. Invece no, mettiamo roba tipo Blooming Villain o Keeper of Lust, brani della madonna ma che nel contesto di un dancing game fanno abbastanza pena. Purtroppo solo parte dei brani originali fa una bella figura in P5D, tipo Price che è stata una sorpresa enorme, mentre gli altri sottolineano quanto rushato sia 'sto gioco. E vabbè, mi dico: hanno fatto la minchiata di mettere il solito numero di remix nonostante le circostanze dell'ultimo capitolo, ma almeno i remix che ci sono saranno belli...vero? Eeeeeh. Anche per quelli non c'è scusa che tenga quando confrontati a quelli di P3D-P4D: decisamente meno ispirati, in alcuni si sente davvero poca differenza e solo pochi li trovo davvero fighi. Insomma, ripeto quello che ho scritto all'inizio: sarebbe potuto essere decisamente meglio. Ma allora perché 'sto voto, dopo dei commenti che sono tutto fuorché positivi? Perché il gameplay quello è e diverte sempre e comunque, perché l'estetica e la presentazione generale è di gran lunga la mia preferita tra i tre giochi, l'opening è una figata atomica, il doppiaggio è sempre stupendo ma soprattutto per le coreografie dei personaggi che sono senza dubbio le mie preferite, anche più di quelle del 4. Inoltre le interazioni dei personaggi sono tra le più simpatiche della serie, soprattutto il quartetto Ryuji - Yusuke - Futaba - Makoto.

Quindi sì insomma giocatelo - cit.

Xakumos

ha pubblicato un'immagine nell'album Collezione Xakumos

È stata una ardua impresa, visto i problemi con i corrieri. Ma finalmente è arrivato

Zell

ha scritto una recensione su Persona 5: Dancing Star Night

Cover Persona 5: Dancing Star Night per PS4

E' passato un anno e mezzo da quando persona 5 e 3 dancing sono stati annunciati ed è assurdo quanto attendessi questo titolo.
Ho adorato persona 4 dancing all night, ci ho giocato un sacco, platinato e ho anche comprato qualche dlc, cosa per me quasi impensabile e che avrò fatto con 2 giochi compreso questo negli ultimi 2 anni (l'altro è street fighter 5 anche se a nessuno interessa).
Quindi l'uscita di persona 5 dancing mi ha fatto felicissimo e il risultato finale mi ha soddisfatto appieno, la track list è infatti ottima e se la batte tranquillamente con la fantastica soundtrack di persona 4, ogni feature presente nel capitolo precedente è rimasta invariata e si sono limitati ad aggiungere qualche modificatore e i vari costumi per i pg, cosa che finché il nucleo del gioco rimane ottimo non mi da alcun fastidio.
Poteva invece darmi fastidio l'assenza di una modalità storia ma invece ne sono abbastanza felice, tralasciando le interazioni tra i personaggi del gioco originale c'era davvero poco che valeva la pena di esperienziare in P4D e P5D mantiene proprio le interazioni tra i personaggi principali, mettendoli come bonus per giocare le varie tracce in stile simile ai confidant del gioco originale.
Onestamente l'unica cosa che avrei apprezzato un pò di più è il poter giocarci su psvita, il gioco infatti nonostante sia disponibile su vita non lo è in versione fisica, e io che assolutamente non voglio sicuramente farmi scappare di comprare la endless night collection contenente tutti e 2 i capitoli in formato fisico non avevo altre alternative che giocarlo su ps4, che per carità si è dimostrato comunque un valido modo di giocarci ma poterlo giocare on the go mi manca.
Tralasciando quindi le funzionalità VR che non ho posso tranquillamente chiuderlo qui, chi ha giocato e adorato P4D, può stare tranquillo e comprare a occhi chiusi anche questo capitolo (o il 3) senza pentirsene

Non ci sono interventi da mostrare.