Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Metroid Prime – Sessantaquattresimo Minuto

Finalmente siamo riusciti a farvi vedere questo capolavoro… ebbene si, Metroid Prime sbarca nella nostra rubrica più bello che mai!



Son passati ben 15 anni dalla sua uscita e possiamo dire tranquillamente che è “invecchiato” benissimo; videogioco d'azione-avventura in prima persona, sviluppato da Retro Studios e Nintendo.



Grafica e sonoro sono ancora oggi spettacolari… l'esplorazione dei livelli invece, la fa da padrona in questo titolo rivoluzionario.



MP di distanzia molto dagli episodi della serie perché fu il primo capitolo ad essere pensato nelle tre dimensioni; i capitoli precedenti erano basati sull'esplorazione/combattimento in 2D. Nintendo stessa classifica il gioco come un'avventura in prima persona, mantenendo le meccaniche di gioco tipiche degli episodi a due dimentioni; definirlo solo sparatutto è assai riduttivo



https://s.w.org/images/core/emoji/11/72x72/1f609.png



. Un'altra innovazione fu l'introduzione dello scanner, un visore che aiutava il giocatore ad analizzare tutte le informazioni dei nemici, oggetti e ambienti.



La serie “Prime” è costituita da una triologia: Metroid Prime, Metroid Prime 2: Echoes, Metroid Prime 3: Corruption… cronologicamente gli episodi si collocano tra Metroid (NES – 1986) e Metroid II: Return of Samus (GB – 1992).



Il giocatore veste nei panni di Samus Aran, cacciatrice di taglie intergalattica, la quale intercetta un segnale di soccorso da una fregata dei pirati spaziale…



http://www.gamescore.it/wp-content/uploads/2018/10/MO-gameplay-3.jpg



La nostra eroina pronta per un'altra missione…



Decisa ad indagare, troverà la nave completamente nel caos, con l'equipaggio massacrato dai soggetti sperimentali, dei pirati stessi. Ad attenderla ci sarà la regina parassita pronta per lo scontro; una volta sconfitta l'autodistruzione della nave si attiva. Ed è proprio in questo momento che Samus incontra la sua nemesi: Meta-Ridley. La cacciatrice decide di seguirlo ma viene compita da un'esplosione che la farà perdere tutto il suo equipaggiamento; non curante del suo downgrade, insegue Ridley nel vicino pianeta Tallon IV e qui l'avventura ha inizio…



Lo spirito di Metroid è intatto anche in 3D: ci possiamo spostare in diverse aree, all'inizio privi di potenziamenti. Con il proseguire della storia, acquisiremo tutti i potenziamenti per raggiungere aree altrimenti inaccessibili.



La cura dei dettagli è maniacale! Possiamo vedere il vapore che si crea nel visore di Samus, quando si viene colpiti da getti d'aria calda; le esplosioni creano bagliori e il riflesso del viso viene proiettato sul visore; le interferenze disturbano la strumentazione della tuta… Un sacco di “piccole” cose che aiutano ad apprezzare il lavoro svolto dai Retro Studios!



Ma vediamo da vicino tutto l'arsenale…



I raggi del braccio-cannone sono cinque



  1. Raggio Energia: la versione standard ed il più debole dei raggi;
  2. Raggio Onda: il più preciso ed è in grado di paralizzare i nemici;
  3. Raggio Gelo: il più lento dei raggi in grado di congelare;
  4. Raggio Plasma: il più potente e veloce;
  5. Raggio Phazon: capace di sferrare attacchi devastanti.

http://www.gamescore.it/wp-content/uploads/2018/10/MP-gameplay.jpg



Il raggio Plasma era in grado di fondere il nemico…



Oltre a questi, abbiamo anche il lanciamissili, in grado di di combinarsi con i vari raggi: in ordine di potenza Missile, Super-missileUltra Onda, Criodiffusore e Lanciafiamme.



I visori erano quattro e aiutano il giocatore a proseguire nelle ambientazioni. Il visore Combat dava la possibilità a Samus di mirare e sparare qualsiasi nemico; il visore Scan che raccoglie informazioni sulle forme di vita, iscrizioni e molto altro; il visore Termico che aiuta a scovare la temperatura corporea del nemico; visore Raggi X che facilità l'individuazione dei nemici e piattaforme invisibili.



I fan della serie non possono fare a meno dei potenziamenti della tuta e morfosfera.



Oltre alla tuta Energia, Termotuta e Tuta Gravità, debutto la Tuta Phazon in grado di resistere alle radiazioni Phazon che infestavano le profondità del pianeta Tallon IV.



http://www.gamescore.it/wp-content/uploads/2018/10/MP-gameplay-2.jpg



Il nero snellisce…



Mentre per la Morfosfera potevamo contare sul Turbo, Aracnosfera, Bomba e Gigabomba. Immancabili l'Astrosalto (il doppio salto) e il Raggio Gancio (si aggancia su appigli magnetici).



L'arsenale a disposizione era davvero corposo e offriva diversi approcci al gameplay.



Per l'innovazione e lo stile che si distanziava dai soliti capitoli, Metroid Prime fu un successo commerciale, vendendo oltre un milione di copie solamente nel Nord America. Ha vinto numerosi premi come GAME OF THE YEAR ed è considerato, da molti critici e giocatori, uno dei più grandi videogiochi mai realizzati; rimane inoltre uno dei giochi con il punteggio più alto su Metacritic (97/100).



Se posso darvi un consiglio, recuperatevi la Metroid Prime Triology (uscito per Wii nel 2009). Il gioco racchiude tutti e tre gli episodi con i comandi motion control; se amate i giochi di azione-avventura con molti enigmi e molte sessioni d'esplorazione, allora questo gioco fa per voi… non dimenticate però gli episodi in 2D, molto importanti per comparare gli stili di gioco.



Detto questo vi lascio in compagnia del nostro prossimo sondaggio… direttamente dal Game Boy Advance, chi tra questi trionferà?



Mario & Luigi: Superstar Saga Vs. Wario Land 4



VOTATEEEEE :P



Ciao ragazzi alla prossima



https://s.w.org/images/core/emoji/11/72x72/1f642.png



(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s); if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = 'https://connect.facebook.net/it_IT/sdk.js#xfbml=1&version=v3.1'; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs);}(document, 'script', 'facebook-jssdk'));



[quote]



64ESIMO MINUTO – METROID PRIME (GCB, 2003)



64ESIMO MINUTO – METROID PRIME (GCB, 2003)Finalmente ci siamo! Con enorme gioia Siddharta N1nt3nd0 e James Enricobond de Corazones sono riusciti a pilotare i sondaggi e a mostrarvi quello che è forse il più bel gioco del Gamecube e sicuramente il miglior Metroid in 3D Solo cuoricioni per la nostra bella Samus

Continua la lettura su www.gamescore.it

25 ottobre 2018 alle 18:10