Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Il presidente di Nintendo parla del "diverso" successo di Switch e Wii

Nintendo Wii rimane la console di casa Nintendo più venduta fino ad oggi e una delle console di gioco più vendute di tutti i tempi. Avendo accumulato oltre 100 milioni di unità in oltre sei anni, è stato davvero un successo. Switch ha venduto in modo simile a Wii dal 2017 e ha persino superato le sue prestazioni in alcuni aspetti. Ma il presidente di Nintendo, Furukawa, non crede che Switch abbia avuto un successo simile a quello di Wii.



Come riporta Nintendoenthusiast, durante una sessione di domande e risposte, è stato chiesto se Switch avrebbe seguito le orme di Wii in termini di vendite nei primi due anni (per poi scendere nel terzo anno). Il presidente Furukawa ha sottolineato come Wii sia stato creato principalmente per il mercato casual, in particolare con l'introduzione di Wii Sports . Poi ha riportato l'attenzione su Switch, menzionando che i consumatori "hanno giocato più titoli su Switch dal suo primo anno". Furukawa considera questo dato una cosa positiva, in quanto offre alla piattaforma la possibilità di "crescere" e "essere diversa".



La maggior parte dei possessori Switch sono adulti o adolescenti. Quindi, sembra che Switch attragga maggiormente i giocatori tradizionali. Mentre Wii attirava milioni di persone "da ogni parte". Nel frattempo, Switch viene apprezzato da un solido mix di persone. Quindi, se gli sviluppatori di giochi saranno in grado di pubblicare un programma coerente di titoli veramente buoni, lo slancio delle vendite di Switch probabilmente continuerà.

Continua la lettura su www.eurogamer.it

12 febbraio alle 10:00

Piace a 1 persona

 

Sono felice che Switch stia prendendo la giusta strada e che stia riavvicinando i giocatori tradizionali persi dai tempi del Wii, poi riaviccinati in parte con il Wii U.