Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

PlayStation VR: Sony brevetta degli occhiali che consentono di tracciare il movimento degli occhi

Giocare con il PlayStation VR non è la cosa più comoda per quei giocatori che portano occhiali da vista, fortunatamente però, sembra che Sony abbia trovato una soluzione al problema, con un nuovo brevetto per degli occhiali che consentono di tracciare il movimento degli occhi.



Come riporta Siliconera, nelle prime righe del rapporto Sony descrive il problema di giocare in VR usando occhiali da vista e i moderni dispositivi per il tracciamento degli occhi, infatti a causa delle doppie lenti non è possibile avere tracciamenti precisi, inoltre se gli occhiali non sono nella giusta posizione si possono avere fastidiosi problemi come i riflessi. La soluzione sarebbe quindi quella di rendere gli occhiali la fonte del tracciamento e non il visore VR, come possiamo vedere nelle figure qui sotto, gli occhiali dispongono di sensori che rilevano tutti i dati necessari ed inviano il tutto al visore tramite un segnale wireless.



Al momento però non c'è nulla di certo, anche perché molto probabilmente questi occhiali speciali avranno (se mai arriveranno sul mercato) un costo abbastanza elevato. Tuttavia fa molto piacere sapere che Sony sta investendo e cercando di migliorare la sua tecnologia VR.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

9 aprile alle 18:00