Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Starfield potrebbe non essere presente nemmeno all'E3 2020

I fan di Bethesda dovranno essere "molto pazienti" per quanto riguarda Starfield. In un'intervista con IGN, il game director Todd Howard ha detto che il gioco di ruolo sci-fi dello studio è ancora molto lontano.



Gli è stato chiesto quando i fan avrebbero potuto vedere di più del gioco e se si fosse presentato all'E3 2020. A questa domanda Howard ha risposto che "tutti dovrebbero essere molto pazienti", anche se questo non significa che lo sviluppo sia fermo o lento.



Howard afferma che per lui il tempo ideale tra rivelare e pubblicare un titolo sarebbe di una settimana. Sarebbe un tempo sufficiente "solo per far emozionare la gente".



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

6 giugno alle 15:00