Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Avatar: ecco che fine ha fatto il gioco di Ubisoft

Tra i successi più grandi della storia recente – ma anche di quella un po' più datata – del mondo del cinema c'è certamente il colosso di James Cameron: Avatar, prodotto che fu in grado di influenzare in maniera pesante il mercato cinematografico, ma non solo.




Gli eccellenti risultati in termini di incassi al botteghino dovrebbero portare, oltre a un sequel nell'ambito cinematografico che dovrebbe arrivare il 17 dicembre del 2021, anche a un gioco basato sul film sviluppato da Ubisoft, che annunciò lo sviluppo del titolo ormai più di 2 anni fa.



https://www.gamesource.it/wp-content/uploads/2018/05/ubisoft-1024x576.jpg



Dopo un lungo silenzio, a far rumore è stata una risposta dell'account ufficiale di Avatar a un utente che chiedeva proprio qualche informazione aggiuntiva sullo sviluppo del gioco, chiedendo in particolare se fosse stato cancellato o se la lavorazione stesse procedendo sottotraccia.



Still being developed! https://t.co/vdWvzyNZEQ



— Avatar (@officialavatar) November 29, 2019



L'account social ha confermato come lo sviluppo non sia stato cancellato – tutt'altro – e molto probabilmente non vedrà la luce prima del 1° aprile 2020 (stando a dichiarazioni dell'azienda che annunciavano il gioco per l'anno fiscale del 2021).



Nello specifico, ad occuparsi dello sviluppo sono i ragazzi di Massive Entertainment, conosciuti principalmente per The Division e The Division 2.



L'articolo Avatar: ecco che fine ha fatto il gioco di Ubisoft proviene da GameSource.

Continua la lettura su www.gamesource.it

3 dicembre alle 17:20

Condiviso da Chris88 e un altro.Piace a 3 persone