Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

siberianamber condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere siberianamber, aggiungila agli amici adesso.

siberianamber

ha scritto una recensione su NBA 2K18

Cover NBA 2K18 per PS4

Con la serie NBA 2K è amore, quasi casuale, da quando ho giocato il primo NBA 2K su Dreamcast.
Naturalmente da allora di acqua sotto i ponti ne è passata e si sono avvicendate software house e, ovviamente, nuove versioni annuali.
Devo dire che ho seguito l'evoluzione del gioco a fasi alterne, riprendendo con lo strepitoso NBA 2K10, che per me resta il migliore, proseguendo poi con l'ottimo NBA 2K14, il non entusiasmante (almeno nella modalità carriera) NBA 2K16 e il 2K17, al quale ho giocato poco poiché ho abbandonato x360 per spostarmi su PS4 e recuperare NBA 2K18.
Dopo quasi un anno di gioco più o meno continuo, posso tirare le somme. 2k18 è un ottimo gioco dedicato alla pallacanestro, con modelli fedeli alle loro controparti reali (non che in questo la serie sia mai stata in difetto), e viene reso bene anche il giocatore che andrete a crearvi. L'editor consente di creare il vostro personaggio nei minimi dettagli, anche se alla fine la maggior parte dei visi e delle pettinature viene ripresa dai precedenti episodi.
La modalità carriera è solida e ben strutturata, fortunatamente senza una lettura "cinematografica" come quella del 2K16. Forse si arriva troppo velocemente all'nba "che conta", sarebbe stato bello fare un po' di circuito minore per dare più realismo al tutto (un po' come è stato poi, effettivamente, introdotto nel 2k19).
La longevità è praticamente infinita, fino a che non chiuderanno i server si può giocare all'infinito grazie alle varie modalità multiplayer e ad una community decisamente grande.
L'unico difetto che posso muovergli è la progressione del personaggio nella modalità carriera. Inizialmente riuscirete a livellare discretamente, ma dal livello 70 in poi le cose si fanno più dure e i tempi per guadagnare abbastanza VC per avanzare di livello o migliorare/sbloccare nuovi livelli di caratteristiche (sì, sono due cose distinte) si allungano, e di molto.
Per non parlare del fatto che, per cambiare acconciatura, vestiti, scarpe, o per farsi tatuaggi, dovrete spendere i -pochi- VC che riceverete nelle partite, o dagli sponsor.
E qui, naturalmente, entrano in campo le microtransazioni nelle quali potrete comprare VC asd
Fortunatamente, non è obbligatorio acquistare, ma se si è patiti del multiplayer e si vuole competere in maniera decente, bisogna sfoggiare almeno un livello 85-90, e per "accorciare" la strada si è sicuramente tentati dall'acquisto.
A parte questo, la serie si riconferma il massimo rappresentante di questo sport, difficilmente si potrebbe competere.

8.5

Voto assegnato da siberianamber
Media utenti: 8.5 · Recensioni della critica: 8.9