Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

WalterWhite condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere WalterWhite, aggiungilo agli amici adesso.

WalterWhite

ha scritto una recensione su Code Vein

Cover Code Vein per PC

Soulslike with big anime tiddies...o c'è di più?

TL/DR: C'è molto, molto di più

Code Vein è ambientato in un universo post-apocalittico in cui la Grande Rovina ha distrutto la civiltà come la conosciamo. I pochi umani superstiti sono costretti a lottare per la sopravvivenza coi Redivivi, umani diventati esseri immortali simili ai vampiri dopo essere stati infettati con il virus BOR. L'immortalità viene pagata però a caro prezzo: i Redivivi "vivono" in preda a una costante sete di sangue che, se non placata, li porta a trasformarsi in Corrotti e, ogni volta che andranno incontro alla morte e risurrezione, gran parte dei loro ricordi andranno persi...vabbè senza stare a parlare di tutta la trama, che peraltro non è sicuramente tra i punti forti del gioco, andiamo invece a citare cosa secondo me rende Code Vein un titolo da provare assolutamente:

-Editor creazione personaggio: possibilità pressochè illimitate, ci si possono perdere davvero delle ore per costruire la waifu perfetta (volete dirmi che c'è davvero chi fa personaggi maschi? pfff). Inoltre durante l'avventura è possibile cambiare aspetto (non totalmente, solo capelli, trucco, accessori etc) Unico imperdonabile errore: MANCA UNO SLIDER PER LA GRANDEZZA DELLE BOOBS
- Possibilità di gestire il proprio arsenale per creare builds diversificate con estrema semplicità: oltre ai 5 tipi di armi (spade, spadoni, lance, asce/alabarde e fucili) ciascuna con un moveset e un feeling particolare, avremo i Veli di Sangue, armature che ci conferiscono particolari bonus e malus, e infine i cosiddetti Codici di Sangue, ovvero sangue assimilato da altri redivivi che ci consente di ottenere i loro poteri, i Doni di Sangue. I Codici di Sangue sono intercambiabili on-the-go, cosi come i Doni di Sangue che inizialmente sono legati al rispettivo Codice ma, se utilizzati di frequente o utilizzando particolari consumabili, possono venire "ereditati" e quindi utilizzati anche in altri codici di sangue...insomma, sembra complicato ma il tutto diventa davvero intuitivo giocando e, soprattutto, permette di trovare la perfetta combinazione per il vostro play-style fin da subito
-Presenza del companion: uno dei temi predominanti in Code Vein (come in ogni altro media che si basi sulla sopravvivenza in un mondo disastrato) è l'amicizia e la solidarietà che si crea tra i pochi sopravvissuti. In Code Vein faremo parte di un gruppo di Redivivi e, tra di loro, potremo sceglierne uno che ci accompagni durante la nostra avventura (la scelta non è definitiva, possiamo cambiarlo in ogni momento). Il companion ci aiuterà a combattere e, cosa che personalmente ho adorato, interagisce molto spesso con noi (dopo essere morto più volte in un punto può invitarci a restare calmi perchè la rabbia obnubila la nostra mente, oppure può invitarci a rivedere l'equipaggiamento per affrontare al meglio la sezione che ci è problematica). Ciascun NPC è ben caratterizzato e presenta uno stile di combattimento unico, starà a voi scegliere il vostro best friend virtuale (cough cough...scegliete IO...cough...cough).
-STILE DA VENDERE: sia per quanto riguarda le ambientazioni, sia per quanto riguarda la regia delle cutscene, sia per quanto riguarda la OST, sia per quanto riguarda la narrazione della storia che, sebbene nel suo filone principale non risulta particolarmente interessante, presenta invece una particolarità che ho molto apprezzato per raccontare la lore: invece dei soliti documenti o collezionabili che spesso nessuno si fila, il gioco ci permette di recuperare nelle varie location dei "Vestigi" ovvero i ricordi persi dai redivivi dopo la resurrezione. Recuperandoli potremo consegnarli a Io che ci permetterà di rivivere quel ricordo tramite particolari sezioni giocate, scoprendo di più sul passato degli NPC e permettendoci di sbloccare ulteriori Doni di Sangue per i loro Codici.
-Combat system: nulla di miracoloso ma secondo me è molto ben gestito e permette di utilizzare in maniera molto fluida l'arsenale a nostra disposizione, tra armi da taglio, da fuoco e magia.
-Per il primo finale ho impiegato circa 32 ore. Ce ne sono altri 2 da scoprire più l'NG+ che verrà aggiunto prossimamente, più i DLC del season pass, anch'essi in arrivo prossimamente...direi che la rigiocabilità è davvero alta.

Cosa invece non va:
-Level design: si, le ambientazioni sono visivamente interessanti (quasi tutte), ma spesso veramente TROPPO LABIRINTICHE. In più il collegamento tra le diverse aree è costituito da lunghi corridoi vuoti, tant'è che è possibile prevedere quando abbandoneremo un'area per spostarci in un'altra...molto poco ispirata come scelta.
-Varietà dei nemici: abbastanza bassa, compensata però dalla bellezza della maggior parte delle boss fight
-Grafica: si va bene lo stile anime, però troppe compenetrazioni e texture sgranate per un titolo uscito nel 2019

8

Voto assegnato da WalterWhite
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 8.1

WalterWhite

ha scritto una recensione su Assassin's Creed Odyssey

Cover Assassin's Creed Odyssey per PC

===[ ☼ Graphics: ]===
☐ Potato
☐ Really bad
☐ Bad
☐ OK
☐ Good
☐ Great
☑ Beautiful
☐ Masterpiece

===[ ☣ Requirements: ]===
☐ 90' PC
☐ Minimum
☐ Medium
☐ Fast
☑ High end
☐ NASA computer

===[ ۞ Game time/length ]===
☐ Really short ( 0 - 2 hours )
☐ Short ( 2 - 8 hours )
☐ Medium ( 8 - 12 hours )
☐ Long ( 12 - 20 hours )
☐ Very long ( 20 - 30 hours )
☑ Epic ( 30+ hours )
☐ Endless

===[ ♬ Story] ===
☐ It doesn't have one
☐ Garbage
☐ Plain/Lack of depth
☑ Average
☐ Decent
☐ Great
☐ Fantastic

===[ § Bugs ]===
☐ Game itself is one big BUG
☐ Game-breaking bugs
☐ Lots of bugs
☐Funny bugs
☑ Few Bugs
☐ No bugs I've encountered

===[😃Appeal/Enjoyment value: ]===
☐ ZzZzZzZz
☐ Boring
☐ Decent
☐ Good fun
☑ Really fun!
☐Extreme appeal & enjoyment!

===[ ✦ Others: ]===
Singleplayer: Yes
Local Co-Op: No
Online Co-Op: No
Online Multiplayer No

8

Voto assegnato da WalterWhite
Media utenti: 7.8 · Recensioni della critica: 8.6

WalterWhite

ha scritto una recensione su God of War

Cover God of War per PS4

Non è una recensione, non ho tempo e sicuramente neanche le capacità per rendere giustizia alla nuova fatica di Santa Monica Studios. Vi basti sapere che quella di Kratos e Atreus è una avventura che va vissuta a prescindere, un viaggio che avrei voluto fosse eterno ma che è finito lasciandomi a bocca aperta e affamato di un seguito. Saranno i 5/6 anni più lunghi della mia vita mi sa...

9

Voto assegnato da WalterWhite
Media utenti: 9.3 · Recensioni della critica: 9.6

WalterWhite
Cover Batman: The Telltale Series per PS4

Dopo un inizio non entusiasmante che mi aveva quasi spinto ad abbandonarlo (complice anche la mia quasi totale ignoranza in merito alle avventure dell'uomo pipistrello) , Batman:The Telltale Series ha saputo riacciuffare il mio interesse proponendo una storia interessante e discrete fasi "action". Molto carina anche la modalità investigativa per quanto altamente scriptata. Peccato per le scelte, un po' troppo poco incisive secondo me in questo titolo di Telltale, ma alla fine la personalità di Batman è quella e non si può stravolgere. Senza infamia e senza lode, si è lasciato piacevolmente giocare, soprattutto perché ottenuto gratuitamente.

7

Voto assegnato da WalterWhite
Media utenti: 8 · Recensioni della critica: 7.5

Non ci sono interventi da mostrare.