Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Another Lost Phone: Laura's Story

Sviluppato da Accidental Queens e prodotto da Plug In Digital, Another Lost Phone: Laura's Story è un gioco d'avventura uscito il 20 settembre 2017 per iOS.

·
Antonio Focus
Cover Another Lost Phone: Laura's Story per Android

L'altro cellulare era più interessante

Cavalcando la formula vincente del primo "A Normal Lost Phone", le ragazze di Accidental Queens ci riprovano con una nuova storia e, naturalmente, un nuovo cellulare smarrito.
Non mi dilungherò molto, la faccio breve: la narrativa funziona, abbiamo ancora una volta a disposizione sms, e-mail e immagini in cui curiosare, ma sono così pochi da rendere il tutto estremamente lineare e prevedibile. Tutta la storia è talmente telefonata che se uno è attento un minimo la capisce leggendo la prima conversazione sms. Nel primo "capitolo" c'era da subito una grande quantità di messaggi da parte di diverse persone, all'interno dei quali venivano menzionate altre persone o conoscenti, incontri e situazioni che creavano quel giusto grado di entropia per confondere il lettore (non credo si possa parlare di giocatore in questo caso) e spingerlo a chiedersi continuamente cosa sia realmente accaduto.
Tutto ciò però è comprensibile quando si va ad analizzare le due situazioni e le differenze fra i due proprietari, quello del primo Lost Phone e del secondo. Ovviamente non mi esprimo oltre per non fare spoiIer.

Per quanto riguarda la parte interattiva, gli enigmi mi sono sembrati più o meno al livello di quelli del primo, forse leggermente più facili da risolvere avendo a disposizione di un minor numero di fonti da consultare. In ogni caso sono simpatici e sono ben piazzati.

Questa volta sembra che abbiano quasi voluto realizzare uno spin-off del primo più che un secondo capitolo. Ciononostante, è un gioco per mobile assolutamente valido e vi suggerirei di provarlo. Trovo ingegnoso il modo in cui gli sviluppatori mostrano problematiche sociali attraverso quello che è diventato oggigiorno il nostro strumento più essenziale, ovvero il cellulare; nei loro giochi, il cellulare smarrito diventa una finestra sulla vita di una persona, e di conseguenza sui suoi disagi o sulle sue gioie. Sono proprio curioso di vedere i loro lavori futuri.

Che dire, costa 3€ sul play store, se siete curiosi provatelo.

Antonio Focus

Antonio Focus ha pubblicato un'immagine nell'album Screenshots riguardante Another Lost Phone: Laura's Story

Dopo il primo mi sembra doveroso provare anche questo. Speriamo abbiano migliorato gli enigmi.

Non ci sono interventi da mostrare.