Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Fire Emblem Heroes

Sviluppato da Nintendo, Fire Emblem Heroes è un gioco di strategia a turni uscito il 2 febbraio 2017 per Android · Link: play.google.com

Apri i portali tra i mondi con gli eroi al tuo fianco.

Fire Emblem, la serie RPG Nintendo di grande successo, si reinventa per dispositivi smart.

Cimentati in battaglie adattate per touch screen e per giochi portatili. Evoca i personaggi dell'universo di Fire Emblem, migliora le loro abilità e falli diventare più forti. Questa è la tua avventura, un’esperienza Fire Emblem nuova e originale!

■ Un'avventura epica

Un mondo diviso tra l'Impero Embliano, che brama il controllo sull'intero mondo, e il regno di Askr, che gli si oppone.

Tu hai la speciale capacità di evocare in tuo aiuto eroi leggendari dai diversi mondi di Fire Emblem. Per salvare il regno di Askr dalla distruzione, unisciti ai Guardiani e affronta una sfida senza tempo!

■ Battaglie mozzafiato

Partecipa ad appassionate lotte strategiche a turni per dispositivi mobili nel palmo della tua mano! Guida le tue truppe con semplici comandi tocca e trascina: per attaccare, ad esempio, sposta un alleato su un nemico scorrendo un dito sullo schermo.

■ Personaggi nuovi incontrano eroi leggendari

In questo gioco, troverai molti eroi della serie Fire Emblem e altri nuovi personaggi creati dall'artista Yusuke Kozaki, famoso per il suo lavoro sui titoli Fire Emblem Awakening e Fire Emblem Fates. Alcuni eroi combatteranno al tuo fianco come alleati, mentre altri potrebbero fronteggiarti come potenti nemici, da sconfiggere e aggiungere alle tue truppe.

■ Tante modalità per non smettere mai di giocare

Oltre alla storia principale, avrai a disposizione varie modalità per rafforzare i tuoi alleati, sfidare altri giocatori e molto altro. Inoltre, aggiornamenti gratuiti e continui aggiungeranno nuovi eroi, contenuti e altre sorprese, per regalarti ore di gioco aggiuntive.

● Mappe storia: la storia fa incontrare nuovi eroi con volti familiari della serie Fire Emblem. Guida le tue truppe verso la vittoria per salvare il regno di Askr.

● Torre allenamento: mappe speciali di diversa difficoltà che puoi rigiocare quante volte vuoi per ottenere ricompense e punti Esp. I nemici e il campo di battaglia cambieranno ogni volta che ti cimenterai in queste sfide.

● Arena: scontrati con rivali da tutto il mondo. A seconda del tuo miglior punteggio e della posizione in classifica riceverai delle ricompense, cioè strumenti che potenziano le abilità degli eroi.

● Battaglie degli eroi: scopri le battaglie disponibili per un periodo limitato nelle mappe speciali. Sconfiggi gli eroi che ti si oppongono e convincili a unirsi a te come alleati.

Tuffati negli scontri con i tuoi eroi, guardali crescere e goditi un'avventura originale che apre le porte a un futuro tutto nuovo.

[Cos'è Fire Emblem?]
Fire Emblem è una serie di giochi di ruolo e strategia con intricati elementi di tattica e un livello di difficoltà che aumenta progressivamente. Mentre prosegui nell'avventura, incontrerai e darai l'addio a molti alleati.
Attenzione: è possibile giocare gratuitamente, ma alcune funzionalità richiedono l'uso delle sfere, che possono essere acquistate con soldi reali. Puoi anche guadagnare le sfere gratuitamente.

* È necessaria una connessione a Internet. Eventuali costi di connessione saranno a tuo carico.
* Cambiamenti nelle funzionalità dei singoli dispositivi e l'uso simultaneo di altre applicazioni sullo stesso dispositivo potrebbero inficiare il normale funzionamento di questa applicazione.

7

Recensioni

14 utenti

Recensioni

7

Media dei voti
14 recensioni degli utenti

Aenima

ha scritto una recensione su Fire Emblem Heroes

Cover Fire Emblem Heroes per Android

Buono per quando si hanno 5 minuti di noia, Questa app prende gli elementi cardine di fire emblem e li semplicizza ai massimi livelli dato che l'utenza smartphone è quella che è... Avrei dato di meno ma oltre che fan della serie mi ritengo molto generoso coi voti

Felix98

ha scritto una recensione su Fire Emblem Heroes

Cover Fire Emblem Heroes per Android

Smart Emblem

La serie di Fire Emblem, rinomata saga di SRPG, dopo anni di onorato servizio su quasi tutte le console Nintendo, decide di tentare anche la via del mobile. Mossa riuscita? Soltanto in parte.

Il gameplay del gioco riprende quello dei capitoli precedenti, con opportune modifiche. A turno si spostano le proprie unitá sulla mappa, armate di spade, lance, asce, archi, tomi magici, bastoni e via discorrendo. Le armi si basano su un sistema di sasso, carta e forbici, che vedrá per esempio le unitá dotate di spada avvantaggiate rispetto a quelle dotate di ascia, ma deboli alle lance.
Ogni unitá possiede dei parametri che ne determineranno l'abilitá in combattimento (attacco, difesa, resistenza e velocitá), che aumenteranno in maniera casuale una volta che l'unitá avrá guadagnato un livello (come ogni gioco di ruolo).
C'è da dire che rispetto alla serie principale, sono stati rimossi i colpi critici e l'indice di "clp" che determinava la precisione del nostro attacco.
Ogni personaggio possiede un totale di quattro tipi di abilitá, che possono essere appresi spendendo i PA guadagnati con i level-up. Queste abilitá si suddividono in mosse offensive, mosse di status (come la cura o l'aumento temporaneo di una statistica), abilitá speciali (con un timer di attivazione) e tre slot di abilitá passive.
Insomma, in soldoni il gameplay vero e proprio si rifá ai capitoli della serie regolare, appositamente ripensato per partite più rapide.

Purtroppo, uno dei problemi del gioco riguarda le modalitá presenti. Una appena abbozzata modalitá storia, una torre di allenamento in cui allenarsi contro gruppi di nemici, e l'arena in cui sfidare le squadre di altri giocatori (gestita non proprio alla perfezione). Insomma, tre modalitá che possono facilmente venire a noia.
Tuttavia il gioco è in continuo aggiornamento, come dimostrano anche le missioni speciali.

Parliamo ora del reclutamento dei personaggi, delle sfere e degli altri contatori.
I personaggi vengono evocati in maniera casuale (come visto in tanti altri giochi mobile come quelli dedicati a Dragon Ball e One Piece) e in base al pacchetto selezionato. Ogni personaggio ha un indice di raritá che varia da 1 a 5 stelle, aumentabile una volta raggiunto il livello 20.
Se ciò non è un problema per i primi 4 gradi, per il quinto sará richiesta una quantitá decisamente elevata di piume e di croci (due valute del gioco), elargite poi in quantitá abbastanza risicata giornalmente.
Anche le sfere, necessarie per le evocazioni, nonostante siano ottenibili vincendo per la prima volta una battaglia della storia (o speciale), sono distribuite a coppie di due al giorno, aumentando parecchio il tempo necessario a un'evocazione.
C'è poi l'energia, necessaria per giocare i livelli, la cui richiesta sará sempre più alta all'aumentare della difficoltá delle mappe. Il limite è di sole 50 unitá, che si ricaricheranno una alla volta ogni 5 minuti, e se ciò può non sembrare un problema all'inizio, più avanti la questione si appesantirá.
Insomma, non pochi difetti strutturali minano la godibilitá di Heroes, nonostante il gameplay in se per se sia divertente, vista anche l'ottima base di partenza.

Graficamente non c'è molto da dire, gli sprite dei personaggi sono in stile super-deformed (molto simili a quanto si è visto su Theatrhythm Final Fantasy su 3DS), mentre gli artwork sono apprezzabili, tra alti e bassi.
C'è solo un problema: sono tutti disegnati da designer diversi, e strania parecchio.
Il sonoro riprende i temi classici della serie e ne inserisce anche di propri, ben discostandosi però dalla qualitá dei capitoli principali.

Fire Emblem Heroes è un esperimento riuscito solo a metá, con evidenti difetti che contiamo che vengano gradualmente corretti nel corso del tempo, anche se a non tutti è possibile porre rimedio.
È free to play e andrebbe comunque provato, nonostante le sue innegabili magagne.
E chissá, potreste anche ingannare l'attesa per Fire Emblem Echoes.

Busca Legnate

ha scritto una recensione su Fire Emblem Heroes

Cover Fire Emblem Heroes per Android

Fire Emblem Heroes, spin-off dell'ormai famosa serie cui porta il nome.
La trama parla di un regno, l'Embla, che decide di invadere il pacifico Askr, nostri alleati.
Noi saremo infatti lo stratega del regno di Askr, il cui esercito è comandato da Anna (sì, l'Anna apparsa negli altri capitoli della serie) insieme ai principi Alphonse e Sharena.
Noi saremo però dotati di strane pistole capaci di evocare alcuni fra i personaggi dei capitoli classici della serie, così come Veronica, la regina dell'Embla.
Questo è l'incipit di una storia banale, con qualche pezzo mancante, senza alcun colpo di scena né motivo per essere portata avanti e che non finisce.
Non mi aspettavo niente di impressionante, ma è giusto farne nota.

Passando al gameplay, ci troviamo davanti a qualcosa di completamente diverso rispetto ai normali Fire Emblem.
Sebbene, ad una prima occhiata, l'impostazione possa sembrare simile (mappa a scacchiera, scontri a turni, ecc.), dopo aver completato qualche capitolo ci accorgeremo che non è così.
Dimenticatevi colpi critici, mappe grandi e ben studiate, probabilità di attacco, scelta delle armi e logorazione delle stesse, morti permanenti e qualsivoglia tipo di strategia.
Qui si tratterà solamente di andare alla carica verso l' "esercito" nemico su una piana desolata o, a seconda della situazione, in un lungo corridorio.
Dopo i primi 5-6 capitoli, l'unica possibilità di vincere sarà avere i personaggi di livello superiore o avere quelli più overpowered.
E siccome per averceli di livello superiore bisognerà grindare in un modo lentissimo e tediosissimo, conviene avere un bel po' di fortuna nel trovare personaggi di 5 stelle.
Poi c'è l'Arena.
L'Arena è semplicemente fatta male.
In teoria, potremo scegliere un nemico dalla difficoltà bassa, media o alta, ma potrà capitare che persino alla difficoltà minore si possano trovare avversari ben oltre le nostre capacità. Il livello di valutazione, poi, è anch'esso confusionario.

Ci sarebbero altre cose da dire a riguardo del gameplay, come certe abilità veramente sgrave, la raccolta di piume (che servono ad aumentare di grado i personaggi) letteralmente impossibile senza pagare, la distribuzione di gemme per evocare eroi scarsissima, ecc.

Per quanto riguarda gli artwork dei personaggi, non riesco veramente a capire come sia possibile che siano piaciuti a qualcuno.
Prendiamo, ad esempio, Chrom.

http://vignette4.wikia.nocookie.net/fire …

...non ho parole.
Oltre al fatto che praticamente tutti gli artwork siano disegnati da persone diverse, e si vada quindi a creare un miscuglio di stili che cozzano tantissimo fra loro.
E visto che collezionare eroi dovrebbe essere lo scopo principale del gioco (visto che sicuramente non è il gameplay), la cosa è abbastanza grave.
Ci ritroviamo infatti a dover:
-Aspettare circa una settimana prima di poter usare le nostre 20 sudate gemme,
-Sperare che il nostro eroe preferito provenga da Binding Blade, Blazing Sword, Shadow Dragon, Awakening o Fates,
-Sperare che fra i sei eroi evocati ce ne sia almeno uno che ci piaccia,
-Sperare che quell'eroe abbia un artwork decente,
-Sperare che abbia un numero sufficiente di stelle per poterlo utilizzare.

È facile rendersi conto di quanto in fretta possa venire a noia questo gioco, data la completa assenza di motivi che possano mantenere la voglia di giocarlo.
Se non mi fossi prefissato di finire i nove capitoli della storia, probabilmente al secondo o terzo giorno dall'uscita lo avrei già disinstallato.
Ci sarebbero molte altre cose da dire, ma, seriamente, non ne vale la pena.
Non mi aspettavo assolutamente nulla da questo gioco, sin dalla presentazione di Gennaio non me ne interessai per nulla, però...
Penso possa essere, nonostante tutto, un buon punto di inizio per i neofiti della serie, anche se, ormai, Fire Emblem difficilmente ritornerà ai fasti di un tempo.
Nostalgifag mode: off. asd

Se proprio avete voglia di un Fire Emblem per mobile, fatevi un piacere, e scaricatevi "Partia". Ne rimarrete molto più difficilmente delusi.

1

Voto assegnato da Busca Legnate
Media utenti: 7 · Recensioni della critica: 7.5

Aoi Kurashiki

ha scritto una recensione su Fire Emblem Heroes

Cover Fire Emblem Heroes per Android

Un Fire Emblem in miniatura

Fire Emblem Heroes è uno dei primi giochi che ho avuto modo di provare su mobile, perdendoci un gran quantitativo di ore. Devo dire che in parte l'esperimento mobile sia riuscito, ed in parte no, ma in generale penso che per la piattaforma su cui si trova funziona bene e mi fa ben sperare anche nel trattamento che riserveranno anche ad Animal Crossing. Questa formula di rendere il gioco disponibile gratis, con microtransizioni a pagamento non esageratamente "intrusive" penso sia il miglior modo per lanciare un gioco simile. Mi auguro che Animal Crossing seguirà questo schema, a dire il vero.

In ogni caso prima di iniziare vorrei dire che la gente delusa da questo episodio mobile perchè non è un vero "Fire Emblem" penso non abbia capito il senso di questo gioco. Penso che questo sia un episodio che attraverso la formula gratuita serva per far scoprire alle persone una certa IP chiamata "Fire Emblem" e questo gioco da' solo un minimo assaggio di quello che la serie principale è. Del tipo, non avete mai giocato un Fire Emblem ma il gameplay basilare di Heroes vi è piaciuto? Che ne dite di provare quindi Fire Emblem Retaggio o Fire Emblem Awakening?
Io non capisco come la gente pretenda di volere un Fire Emblem su mobile con una profondità simile a quella degli episodi portatili ed home console, seriamente. Su stessa ammissione di Nintendo è stato detto che questi giochi mobile non rimpiazzeranno mai la serie principale, bensì cercheranno di fornire un'idea base di alcune delle sue saghe disponibili.
Alla fine ci sta non vi sia piaciuto, però il gioco ha ben altri difetti, e non avere una profondità simile a quella dei Fire Emblem portatili non penso sia uno di questi, visto la piattaforma su cui si trova basata praticamente su partite mordi e fuggi. Ed in questo Heroes si presta benissimo al mobile: battaglie brevi e veloci, mordi e fuggi. Con un semplice tasto si potranno anche saltare le animazioni delle battaglie rendendo il tutto ancora più veloce ai livelli più alti.
Da questo punto di vista ripeto, Heroes si presta bene al mobile...
Eppure il gioco soffre di molti difetti, da cui ne deriva il voto, 6 e mezzo.
Nintendo ha già promesso l'arrivo di nuovi contenuti, ma allo stato attuale il gioco è fin troppo limitato e ripetitivo. 9 Capitoli di storia che sono ai limiti dell'inconcludente e dell'inutile, non che mi aspettassi chissà che storia da un titolo simile eh. Il problema è che sinceramente finita la storia, il gioco cade in un tornado di ripetitività da cui non si può scappare. Praticamente una volta finito il gioco lo si può rigiocare a tutte le difficoltà, oppure dedicarsi amissioni speciali giornaliere che ti aiutano a reclutare qualche nuovo amico o semplicemente ci si allena.
Di ore in Heroes ce ne ho spese, ma ad un certo punto è subentrato un alto tasso di ripetitività da stancarmi a causa della lentezza del gioco e della pochezza di contenuti. Per quanto riguarda la lentezza, qui avviamo il discorso delle microtransizioni. Non sono del tutto eccessive, si può giocare abbastanza tempo senza esser costretti a "pagare" per continuare... ma allo stesso tempo il gioco diventa pallosissimo. I due elementi principali da tenere in considerazione sono l'Energia e le Sfere, le prime permettono di partecipare alle battaglie e se ne possono accumulare per un totale di 50, ed ogni 5 minuti se ne ricarica 1. Le seconde servono per varie azioni ma più importante per evocare gli eroi. E qui arriva la prima batosta: evocare gli eroi vi costerà tantissimo tempo, e se ne vorrete di decenti dovrete faticare molto per collezionare sfere. Forse ad un certo punto non dovrete nemmeno faticare più: finita la storia a tutte le difficoltà teoricamente non ci sono più sfere guadagnabili, quindi si dovrà andare avanti solamente grazie alle 2 sfere regalate quotidianamente. Dio solo sa il tempo necessario per accumulare sfere verso la fine del gioco.... Ed il bello è che quando spendi ore per recuperare sfere e ti ritrovi ad evocare tutti eroi da 3 stelle e qualcuno da 4... lì sì, lì vorresti gettare il telefono proprio rotfl

In generale queste sono le mie impressioni, allo stato attuale il gioco è carino ma non esageratamente.... ma ha dei difetti davvero pesanti che minano l'esperienza... spero Nintendo decida di aggiungere contenuti che qui si fa' la fame...

6.5

Voto assegnato da Aoi Kurashiki
Media utenti: 7 · Recensioni della critica: 7.5

Non ci sono interventi da mostrare.