Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Alan Wake's American Nightmare

Sviluppato e prodotto da Remedy Entertainment, Alan Wake's American Nightmare è un gioco d'azione e avventura uscito il 22 maggio 2012 per PC Windows · Link: store.steampowered.com

La versione PC di Alan Wake's American Nightmare offre una grafica in alta definizione, opzioni per le texture e per il comparto grafico, oltre ad avere nuove caratteristiche, come il livello di difficoltà Nightmare, i controlli personalizzabili, il supporto al 3D stereoscopico e al multiscreen.

7.3

Recensioni

16 utenti

AntoNooB

AntoNooB ha pubblicato un link riguardante Alan Wake's American Nightmare in LudoGRATIS

9 giochi DRM-free gratis su Humble Trove senza abbonamento Monthly fino a domani. Una volta scaricati potrete giocarci liberamente, ma non potrete scaricarli nuovamente senza abbonamento Monthly.

PeToniuZHeart
Cover Alan Wake's American Nightmare per PC

Benvenuti nei giochi del futuro. Mamma mia che porcata peggio dell originale. Almeno quello aveva un po di atmosfera. Qui proprio e' un tps peccato che sia un tps pleistescionz. E questo e' il capolavoro dell anno. Ora capisco perché cod e battlefield sono gioconi. Co sta mentalita' state mandando a puttane il medium. Bellissimi gli effetti sonori, certo qualcuno potra' dire che sono quelli del primo max payne. ma fanculo quello era un capolavoro.....si del 2000 pero' xd xd xd

5

Voto assegnato da PeToniuZHeart
Media utenti: 7.3

Groargirl
Cover Alan Wake's American Nightmare per PC

http://justa13littlegirl.blogspot.it/201 …

I due capitoli finali di Alan Wake lasciavano presagire un fuutro seguito ed è arrivo, non come secondo capitolo, ma come dlc stand alone. Si può quindi considerare questo il vero proseguimento della storia del nostro caro Alan? In parte, per me. Si nota subito che American Nightmare è uscito ani dopo il primo capitolo, troviamo miglioramenti sotto svariati fronti e alcuni anche necessari a mio avviso, ma l'anima del gioco è rimasta invariata. Grafica migliorata, mantenendo comunque la bellezza dei visi che già nel principale capitolo mi aveva colpita. I luoghi visitabili sono solo tre, ma sono dei macro spazi da esplorare, non più corridoi da seguire. Colonna sonora anche qua meravigliosa e altre canzoni dei Poets of the fall ci accompagnano in questa disturbante avventura. La schermata di gioco inoltre ha avuto delle aggiunte comode, come la mappa e gli indicatori di salute e torcia.

Il gioco si basa sempre sulla trama e in questo caso Alan riesce in qualche modo a sfuggire dal Luogo Buio, ma nel suo mondo Il signor Graffio ha preso il suo posto vivendo in vizio e perdizione, senza limiti nella pura pazzia. Il protagonista quindi oltre a dover bloccare un cataclisma imminente deve anche sconfiggere questo nuovo nemico (che altro non è che una parte di se stesso) e abbattere la cattiva reputazione che Graffio ha generato. Il gioco si sviluppa in una sorta di dejavu, e quindi vivremo le stesse cose più volte prima di arrivare al finale e anche qui arriva il perché lo considero solo in parte il proseguimento della storia. E' un incubo, e in qualche modo mi da l'impressione che tutto quello che ha vissuto non sia mai successo, e che quindi lui in qualche modo sia ancora intrappolato nella casetta nel lago. Di certo questo gioco mi è piaciuto, ma si sente che non ci sono personaggi maschili nell'avventura, escluso Berry, ma lui è frutto della sua immaginazione. Per il resto incontreremo tre donzelle, una in ogni mappa che ci aiuterà a compiere la nostra missione, ovviamente saranno delle ragazze super belle. Durante l'avventura troveremo delle televisioni in qui ci verrà mostrato Graffio e quello che sta combinando fra torture e uccisioni di innocenti. Queste immagini in particolare le ho trovato parecchio disturbanti, e ti fanno proprio percepire la pazzia che risiede in quel personaggio. L'utilizzare poi un attore in carne ed ossa per queste scene è geniale, anche nel primo capitolo del gioco ci sono scene del genere, e le ho adorate, ma qui in particolare le ho trovate sublimi. Mi faceva pensare quasi a due dimensioni parallele che si scontrano tramite la tv. Anche qui ritroveremo le pagine di un manoscritto che ci aiuteranno a rimanere noi stessi, a ricordarci tutto quello che è successo e chi si è. Pagine di una vita passata da non dimenticare assolutamente, per non riaffondare nell'oscurità e far vincere la nostra copia.

Un gioco corto, vario per nemici, con una trama intrigante, un doppiaggio e una colonna sonora indescrivibilmente belli (anche se non mi sarebbe dispiaciuto continuare ad ascoltare le voci italiane, ottime anche quelle) e i dubbi che rimangono, perché alla fine non è altro che un altro episodio di Night Springs oppure no?

9

Voto assegnato da Groargirl
Media utenti: 7.3

Lyvane

Lyvane ha pubblicato un'immagine nell'album Game of Lyvane riguardante Alan Wake's American Nightmare

Ore 17:00 circa, Live Streaming con Alan Wake American's Nightmare!
(giusto per darvi un po di pace da Dark Souls II :P)
http://www.twitch.tv/lyvane

Non ci sono interventi da mostrare.