Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Spider-Man: Il Regno delle Ombre

Sviluppato da Treyarch e prodotto da Activision, Spider-Man: Il Regno delle Ombre è un gioco d'azione e avventura uscito il 7 novembre 2008 per PC Windows · Pegi 12+

"Spider-Man: Il Regno delle Ombre è un gioco capace di abbinare straordinari punti di forza, quali il sistema di combattimento, a lacune che ne minano fortemente l'appeal generale. Ad infastidire enormemente il gusto del giocatore è soprattutto la ripetitività di obiettivi ed azioni che perpetuano lungo tutto il corso dell'avventura.
Si tratta comunque di un titolo adatto a chi cerca un gameplay spensierato, e al contempo dotato di alcuni momenti esaltanti. E' anche vero, però, che il periodo è tra i più proficui, e diventa difficile, per una produzione solo discreta quale è Il Regno delle Ombre, emergere tra i numerosi capolavori che popolano gli scaffali. Pertanto, ci sentiamo di consigliare il prodotto esclusivamente ai fan più accaniti del ragnateloso mondo dell'Uomo Ragno." da multiplayer.it

8

Recensioni

2 utenti

Wan

Wan ha scritto una recensione su Spider-Man: Il Regno delle Ombre

Cover Spider-Man: Il Regno delle Ombre per PC

Finito! si, lo so lo so vi ho tormentati con i miei screen, ma che posso farci, l'epicità dei personaggi deve essere condivisa. Comunque parlando del titolo.

Gameplay e Animazioni: il gameplay di per se è ottimo, il sistema di combattimento è ben realizzato con parecchie combo che praticamente raddoppiano grazie all'utilizzo di due costumi ( quello classico e quello nero), intercambiabili in ogni momento con la semplice pressione di R3 ( ho usato il DS4 per giocare), in oltre finalmente si può combattere perperdicolarmente sui muri dei palazzi di Manhattan, con un set di mosse apposito. Ecco, se di per se il Gameplay e il CS sono ottimi, la stessa cosa non si può dire delle animazioni, anzi sarò più specifico, le animazioni in gioco sono ben realizzate e belle da vedere, ma poi vedi quelle nelle cutscene e ti cadono le braccia. Avete presente quando giocavate con i giocattoli e li animavate per creare le vostre storie? ecco, uguali, sembrano dei pupazzi che si muovono tramite fili, legnosi in tutto quello che fanno, oltre a espressioni facciali degne dei peggiori bar dei Caracas. Ma se ce una cosa del gameplay che mi ha fatto girare i cosidetti non poco è sicuramente la telecamera, che se la sposti in alto o in basso diventa un macello rimetterla come prima ( anzi in alcuni casi non si può e devi sperare che si sistema da sola), e un altra è la troppa agilità del ragno, e diamine per farmelo diventare un difetto dovreste aver capito come che razza di super eroe ci hanno dato.

Sonoro e Doppiaggio: come ost secondo voi poteva mancare quella del film? ovvio che no, e qui viene persino proposta in due modi, quella tale a quale al film e una versione ridotta e "modernizzata".
Del doppiaggio non ho molto da dire se non: MA PERCHé CAZZO PETER HA QUELLA VOCE?!? no sul serio, ogni scena assurdamente epica che ce nel gioco ( e diamine ce ne sono) si rovina nel momento stesso in cui il protagonista apre bocca, spezzando la magia e facendoti tornare con i piedi per terra, molto violentemente. Ah, ovviamente la voce di Venom è sottotono e quindi non si capisce mai al primo tentativo che diamine dice ( parlo del doppiaggio italiano, quello inglese è ok)

Trama e Personaggi: la trama non è un capolavoro, mettiamolo subito in chiaro, ma è comunque godibile e si lascia seguire senza annoiare ( alla noia dedicherò una sezione apposita più avanti), durante il gioco ci ritroveremo a parlare e alle volte ( quasi sempre) a combattere con molti personaggi sia legati alla serie del ragno, che semplici amici/colleghi con cui spesso si trova a che fare ( Wolverine in primis).

Ripetitività che costa il premio d'oro: la ripetitività diamine! è troppo, ma troppo marcata! in una scala da 1 a 10 è troppo! ogni cosa viene ripetuta alla nausea, senza contare che le miss secondarie sono in pratica le stesse miss principali riproposte con più oggetti richiesti ( tipo salva 20 civili), dopo un po ti scocci pure a farle e vai dritto per la storia.
Altra cosa ripetitiva è il fatto che ogni boss lo combatti 2 maledettissime volte, la prima volta in versione normale nella seconda in versione simbiotica ( un altro boss si combatte 3 volte), cosa che sinceramente non vedo come un difetto, ma meglio farlo presente.

in conclusione: il gioco merita? se siete fan del ragno assolutamente si, almeno una run bisogna farla sicuramente!

pregi:
ottimo gameplay
tanti personaggi
sistema di combattimento divertente e variegato.
trama nel complesso buona
scelte morali che portano a 4 finali

difetti:
Ripetitività ovunque.
LA VOCE DI PETER!
Miss Secondarie inutili!
Collezionabili inutilmente numerosi
L'elivelivolo, arrivate alla missione finale e capirete

Wan

Wan ha pubblicato un'immagine nell'album Spidey e Wan a Manhattan riguardante Spider-Man: Il Regno delle Ombre

ohhh merda....

Wan

Wan ha pubblicato un'immagine nell'album Spidey e Wan a Manhattan riguardante Spider-Man: Il Regno delle Ombre

ah beh,se lo dici tu

Non ci sono interventi da mostrare.