Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato da CyberConnect 2 e prodotto da Bandai Namco, Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 è un picchiaduro uscito il 15 ottobre 2010 per PlayStation 3 · Pegi 12+

"Resta evidente che Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 sia espressamente dedicato ai fan del manga di Kishimoto e in questo senso Cyberconnect2 ha fatto il miracolo, costruendo un picchiaduro efficace, fedelissimo alla sua fonte e sottolineato da una veste grafica che supera spesso in qualità la stessa serie animata." da GamesVillage.it

8.2

Recensioni

26 utenti

Alerage
Cover Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 2 per PS3

Una personale speranza per i capitoli successivi

Dire che ho finito ninja storm 2 è una menzogna, ho finito la quest principale e ho finito la maggior parte delle missioni extra post-credit, me ne mancavano giusto 2, ma ho beccato qualcosa, che non so se sia un bug o meno, un qualcosa che ha fatto sparire Temari dal gioco, di fatti non permettendomi di prendere l'ultima missione, ma visto che avevo sbloccato tutti i personaggi, ho preso la decisione di infischiarmene e bollarlo come finito, detto questo adesso potrei iniziare la recensione come al solito facendo il solito discorso di come i titoli dedicati a questi franchise spesso si dividano in titoli che tentano di essere picchiaduro e titoli che se ne infischiano di esserlo, facendo della propria bandiera la spettacolarità, ma non m'interessa farlo questa volta, sia perchè è chiaro che il franchise di naruto abbia completamente abbandonato da anni l'idea di tendere al picchiaduro, sia perchè è ovvio che ci troviamo davanti a un titolo facente parte della sponda della spettacolarità.

Quindi di cosa dovrei parlare? di tante altre cose, partendo da alcune scelte stilistiche, alcune impostazioni di gioco, passando per l'arco narrativo trattato e contornando e concludendo come ho iniziato questa recensione, ovvero con la mia esperienza di gioco.

La recensione che feci del primo ninja storm era tutto tranne che lusinghiera, nonostante sottomano avessi un titolo valido, non ho voluto celare la mia frustrazione nel giocare un titolo troppo simile all'UN3 per ps2 e non ho voluto celare neanche la mia antipatia verso il filone dei titoli che puntano solo alla spettacolarizzazione, gli anni sono passati, sono cresciuto e non ho la minima intenzione di smontare la mia frustrazione, però di delegittimare la mia antipatia, decisamente si, anche perchè la spettacolarizzazione ci sta tutta, specialmente in questo caso.

Di fatti ci ritroviamo davanti a una trasposizione abbastanza fedele degli eventi della serie, dall'inizio di shippuden fino alla battaglia con pain (e poco oltre), abbiamo una sequela di combattimenti mozzafiato in cui si vede la maestria delle stesse persone che hanno diretto asura's wrath e ci sono anche momenti che personalmente mi hanno portato alla mente tante belle memorie dell'anime, perchè Naruto sarà anche uno shonen come tanti, ma alcuni discorsi all'interno della serie hanno una valenza quasi universale, o per lo meno dovrebbero.

Ma tralasciando il battle system molto simile a quello visto sul primo UNS se non per qualche aggiunta, questo secondo capitolo è pieno di scelte . . . coraggiose, contando che non sono un fan dell'open world, non nascondo di aver apprezzato, nonostante tutto, le mappe liberamente esplorabili di UN3 per ps2 e il primo capitolo di UNS (UN3 > UNS), UNS2 cosa fa? c'ingabbia in una struttura familiare ma che mai si è vista in un titolo del genere, il paragone che sto per fare mi rendo conto sia forzato, ma è proprio il tipo di soluzione adottata dagli sviluppatori, ovvero hanno scelto di fare delle ambientazioni 2d pre-renderizzate dove i personaggi in 2d si possono muovere liberamente, in breve hanno fatto ciò che Mikami fece con la prima trilogia di Resident Evil e prendo proprio questo esempio perchè in rete si tende a liquidare il tutto con "grafica 2.5D" quando non è così, il 2.5D è altro, solitamente si parla di 2.5D quando ci sono meccaniche 2d e grafica 3d, qua invece abbiamo questo ossimoro estetico che a tratti è inebriante e tratti decisamente pacchiano e poco funzionale, perchè se da un lato abbiamo delle ambientazioni bellissime, dall'altro abbiamo la linearità e il nauseante e il malcongeniato backtracking che questa struttura comporta, che non è cosa da poco.

di fatti non riesco a spiegare effettivamente in cosa sia migliore questo capitolo rispetto al precedente, saranno le piccole innovazioni come i livelli amicizia ad avermi rinfrancato, ma sinceramente non credo, non è abbastanza, il gioco non presenta variazioni sul tema, neanche un minigioco, al massimo solo collezionabili e sono ben lungi dal appoggiare ogni scelta fatta sul battle system, ma forse mi ha soltanto sollevato dalla frustrazione del precedente capitolo e questo è già un gran merito che mi fa ben sperare nei successivi: Generations, 3 (full burst), Revolution e il 4 (quando avrò la possibilita di giocarlo).

PlayStation Bit

Un nuovo video per Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Trilogy

Bandai Namco ha appena rilasciato un nuovo trailer per Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm Trilogy, collection rimasterizzata in arrivo su PlayStation 4 di cui trovate tutti i dettagli in questo ar … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.