Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Dreams, controller, fili, nastro adesivo e tanta inventiva danno vita a un kit di performance capture da non creder

Che Dreams, la nuova esclusiva PS4 targata Media Molecule (Little Big Planet, Tearaway),, sia uno strumento in grado di dare vita alle creazioni più folle e impensabili dando libero sfogo all'inventiva che c'è dentro tutti noi è cosa risaputa ma in questo caso vi parliamo di qualcosa davvero folle.



Avreste mai pensato di creare una sorta di kit di performance capture sfruttando proprio Dreams? TannicMalloy a quanto pare sì e l'accrocco che ha plasmato è tutto da scoprire. Questo giocatore dichiara di adorare Dreams e di essere sempre alla ricerca di di nuovi modi per sfruttare i controller e le loro possibilità. Beh dobbiamo dire che la sua ricerca ha raggiunto un traguardo niente male.



Per riuscire in questa "impresa" TanicMalloy ha sfruttato due DualShock, uno posizionato sul capo e l'altro sulla nuca attraverso del nastro adesivo. Il movimento del viso e del capo viene trasposto ai controller attraverso dei fili attaccati proprio all'utente. Il video è piuttosto esplicativo e dimostra come questa stramba combo di elementi dia effettivamente vita a dei risultati visibili sull'avatar presente a schermo.



Leggi altro...

Continua la lettura su www.eurogamer.it

17 dicembre 2019 alle 11:30

Piace a 1 persona