Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover 39 Days to Mars (Xbox One)

39 Days to Mars Xbox One

Cover 39 Days to Mars (Xbox One)
Genere
Puzzle
Data di uscita
6 febbraio 2019
Produttore
It's Anecdotal
Sviluppatore
It's Anecdotal
Età consigliata
3+
Link
microsoft.com

39 Days to Mars è un gioco co-operativo (e single player) d'avventura/rompicapo in stile steampunk.

Vesti i panni di Sir Albert Wickes e del Molto Onorevole Clarence Baxter, due esploratori del diciannovesimo secolo pronti a mettersi ai comandi della HMS Orrore nel suo viaggio inaugurale verso Marte.

Quando il motore a vapore rimane senza carbone, il gatto di bordo riduce a brandelli la mappa di navigazione e il tè diventa freddo, non ci vuole molto a capire che questo viaggio interstellare non sarà una passeggiata. Servirà tutta l'abilità e la collaborazione di due giocatori per fronteggiare i problemi che spunteranno fuori e arrivare su Marte tutti interi.

CO-OP LOCALE

39 Days to Mars è un'avventura co-op per due giocatori, creata appositamente per essere giocata da due persone.

La HMS Orrore è un gioiellino della tecnica, seppur non propriamente affidabile e, proprio per questo, ad Albert e Baxter servirà tutto l'aiuto possibile. Non si riuscirà a fare nulla senza gli sforzi di entrambi i giocatori che andranno a ricoprire un ruolo fondamentale nel corso dell'avventura.

SUPPORTO DELL'IA PER LA MODALITÀ SINGLEPLAYER

Se non vuoi giocare con i tuoi amici, verrai affiancato dal gatto di bordo, controllato dal computer. Senza un altro paio di braccia a supportarlo, Albert avrà bisogno di un po' di abilità in più per affrontare le insidie della missione spaziale vittoriana.

AVVENTURE IN FORMATO MINI

La combinazione di azione e mini-giochi impegnativi è l'ideale per partite di breve durata. L'intera avventura può essere completata nell'arco di una serata o durante una lunga pausa per il tè.

RICCO DI ATMOSFERA

Lasciati trascinare nel mondo di Albert e Baxter dalla straordinaria grafica, disegnata a mano. 39 Days to Mars è impreziosito da un notevole comparto sonoro con dialoghi interamente doppiati e un meraviglioso accompagnamento di pianoforte, interrotto solamente da qualche sporadico disastro.

La HMS Orrore è pronta a salpare per Marte!

Visitatore

Aggiungi alla collezione

39 Days to Mars è un gioco co-operativo (e single player) d'avventura/rompicapo in stile steampunk.

Vesti i panni di Sir Albert Wickes e del Molto Onorevole Clarence Baxter, due esploratori del diciannovesimo secolo pronti a mettersi ai comandi della HMS Orrore nel suo viaggio inaugurale verso Marte.

Quando il motore a vapore rimane senza carbone, il gatto di bordo riduce a brandelli la mappa di navigazione e il tè diventa freddo, non ci vuole molto a capire che questo viaggio interstellare non sarà una passeggiata. Servirà tutta l'abilità e la collaborazione di due giocatori per fronteggiare i problemi che spunteranno fuori e arrivare su Marte tutti interi.

CO-OP LOCALE

39 Days to Mars è un'avventura co-op per due giocatori, creata appositamente per essere giocata da due persone.

La HMS Orrore è un gioiellino della tecnica, seppur non propriamente affidabile e, proprio per questo, ad Albert e Baxter servirà tutto l'aiuto possibile. Non si riuscirà a fare nulla senza gli sforzi di entrambi i giocatori che andranno a ricoprire un ruolo fondamentale nel corso dell'avventura.

SUPPORTO DELL'IA PER LA MODALITÀ SINGLEPLAYER

Se non vuoi giocare con i tuoi amici, verrai affiancato dal gatto di bordo, controllato dal computer. Senza un altro paio di braccia a supportarlo, Albert avrà bisogno di un po' di abilità in più per affrontare le insidie della missione spaziale vittoriana.

AVVENTURE IN FORMATO MINI

La combinazione di azione e mini-giochi impegnativi è l'ideale per partite di breve durata. L'intera avventura può essere completata nell'arco di una serata o durante una lunga pausa per il tè.

RICCO DI ATMOSFERA

Lasciati trascinare nel mondo di Albert e Baxter dalla straordinaria grafica, disegnata a mano. 39 Days to Mars è impreziosito da un notevole comparto sonoro con dialoghi interamente doppiati e un meraviglioso accompagnamento di pianoforte, interrotto solamente da qualche sporadico disastro.

La HMS Orrore è pronta a salpare per Marte!