Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

alister condivide alcuni suoi interventi solo con i suoi amici. Se vuoi conoscere alister, aggiungila agli amici adesso.

alister

alister ha aggiornato la sua collezione

Pick a Quest - RPG Community

Eccoci con una nuova guida dedicata a due Gladius rare presenti in #XenobladeChronicles2! 😊
Questa volta parliamo di Praxis e Theory, rispettivamente un Attaccante di elemento acqua e un Difensore di elemento ghiaccio!
-Viv

alister
Cover Danganronpa V3: Killing Harmony per PS Vita

È difficile esprimere un parere su un gioco di questa saga senza cadere in s.poiler, ma cercherò di parlare in termini il più possibile vaghi.
Questo è un gioco che, con il suo finale, ha spezzato la fanbase in gente che l'ha apprezzato e gente che, per motivi diversi, ne è rimasta molto delusa. Io appartengo a questa seconda fazione, purtroppo.
Sottolineo "purtroppo", perché Danganronpa è una delle mie serie preferite ed è sempre riuscita ad entusiasmarmi e stupirmi con i suoi colpi di scena sopra le righe; e, dopo quel capolavoro di Danganronpa 2, non avevo più alcun dubbio sulla capacità di rinnovarsi e migliorarsi della serie.
Anche V3 è riuscito a tenermi incollata allo schermo: il primo capitolo parte col botto ed è sicuramente l'inizio più scioccante della serie. Il secondo processo mi è parso un po' esagerato nell'esecuzione e, soprattutto, nelle motivazioni, persino per questa serie; dal terzo al quinto, i casi sono molto belli e per nulla scontati. I processi si sono rivelati pienamente all'altezza dello standard della serie e, devo dire, anche i personaggi: ho apprezzato la maggior parte del cast, anche se alcuni sono forse stati un po' sacrificati dalla trama senza che potessero esprimere davvero il loro potenziale (ma del resto si sa quali sono le regole del gioco..).
Purtroppo, però, a questo giro, specie verso il finale, ho avvertito la sensazione di "minestra riscaldata" che avevo temuto per DR2 (il quale, al contrario, aveva totalmente spazzato via i miei timori). La formula del killing game è sempre la stessa, e funziona; ma, a livello di trama e setting, c'è a mio avviso bisogno di rinnovamento. V3 avrebbe potuto essere un ottimo restart per la serie, e porsi anche come punto di ingresso per potenziali nuovi giocatori; invece, si è scelto di attaccarsi con le unghie al passato, in modo a mio avviso del tutto non necessario, dato che questo gioco aveva tutte le carte in regole per dare inizio a una nuova saga all'interno della serie. Per inciso, specifico che V3 spoilera già dalla sola intro i predecessori (anime compreso), quindi è bene giocarlo dopo quanto l'ha preceduto all'interno della serie.
Il twist finale a me è parso frutto di pigrizia narrativa e mancanza di idee. Oltre a non avermi particolarmente colpita, ha svilito per me tutto il resto della trama del gioco, compresi i suoi punti più emozionanti.
Boccio V3, ma non lo sconsiglio: apprezzare o meno il finale (e di conseguenza l'intera trama del gioco) è qualcosa si soggettivo, che ognuno deve scoprire per sé. E, in ogni caso, il gioco intrattiene e i casi da risolvere sono molto belli, perciò vale la pena comunque di giocarlo.
Se la serie continuerà (e secondo me continuerà, perché nel suo piccolo è una gallina dalle uova d'oro), spero che cambi direzione e scelga finalmente la via di un vero rinnovamento, specie sotto il profilo della trama.

alister

alister ha aggiornato la sua collezione

alister

alister ha pubblicato delle immagini nell'album Varie

Non ci sono interventi da mostrare.