Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Mi potete consigliare un buon modello di portatile con sistema operativo Linux(editor GNU)adatto alla programmazione a livello universitario

in Ludomande

Risposta scelta dall'autore della domanda
2 Utilità

Linux lo scegli te... un notebook lo scegli te. Insomma, sono due cose completamente slegate. Ci sono dei portatili con linux già installato ma sono un numero molto ridotto e non ci vedo un senso. Conviene spendere i soldi che si vogliono spendere nel portatile che si vuole e poi scaricare e installare il sistema linux desiderato.

Risposta scelta dall'autore della domanda
1 Utilità

Per la programmazione, se non hai corsi di modellazione grafica o robe del genere, qualsiasi PC di fascia medio-bassa è più che buono. In generale ti consiglierei di cercare roba che abbia un i3, ne trovi entro i 400€. Non ti posto un modello specifico perché non ne ho sottomano, ma entro i 400€ come ti ho detto trovi roba con i3 o equivalenti e 4gb di RAM, che per la programmazione e l'uso universitario di base, se monti una distro Linux non eccessivamente pesante, va benissimo come ti ho detto. Inoltre, se non sei interessat@ a Windows, so che puoi richiedere il dispositivo senza il sistema operativo, e ti scalano il costo del sistema (intorno ai 70€ se non erro). Quindi hai un'ampia gamma in un prezzo ridotto, ti consiglio di guardare su Amazon piuttosto che nei centri commerciali fisici, hai prezzi migliori e una scelta più ampia.

Se però fossi interessato a roba più devota alla portabilità entro i 400€ potresti trovare anche roba interessante tipo convertibili o portatili con cornici ridotte, tuttavia andrai a perdere in termini di potenza hardware (se ti va bene montano un Pentium, altrimenti Celeron). Non ti dico che non ce la fai, però potresti dover scendere a compromessi (non in ambito programmazione, ma in ambito "uso quotidiano"). Inoltre ricorda che molte distro Linux purtroppo non hanno ampia compatibilità con i driver, e mettere Linux in un convertibile me lo immagino ostico. Con Ubuntu comunque dovresti andare sul sicuro, è un po' pesante forse ma è la distro più supportata.
Infine sopra i 400-500€ praticamente qualsiasi PC, a meno di pacchi colossali, va bene per il tuo scopo.

Fonti: esperienza personale, uso un PC con un AMD dual core da 1.5 GHz e 4 GB di RAM DDR3, destinato ad un uso di ufficio quindi se basso budget, con su montato MX Linux (distro basata su Debian). Ci programmo senza alcun problema e leggo i PDF in scioltezza.

Risposta scelta dall'autore della domanda
0 Utilità

Sono presenti PC con GNU/Linux ma sono una minoranza, soprattutto in Italia, e la maggioranza hanno come sistema operativo Ubuntu. Quindi se non si ha molta volontà e meno pigrizia di supportare ingiustamente Windows, non si potrà avere libera scelta e che non si dovrà ricadere sempre PC con Windows nella maggioranza. Volendo ti potrei consigliare Dell XPS 13.

Mi potete consigliare un buon modello di portatile con sistema operativo Linux(editor GNU)adatto alla programmazione a livello universitario