Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Su LudoLoving (Comunità)

Visto che qui su Ludomedia c'è tanto amore (ma tanto, eh), allora perchè non creare una stanza dove condividere le nostre avventure (e disavventure, per la maggior parte dei nerdoni presenti) della nostra vita?

Cloud Of Darkness

Amici miei datemi una mano

Un mese fa su Omegle ho conosciuto una ragazza che abita in un paesino vicino Milano, durante la chat su omegle abbiamo scoperto di avere stessi interessi e anche hobby.

Allora prima di chiudere la chat, mi faccio dare il suo numero e iniziamo a parlare.
Solitamente non è che sono un latin lover oppure ho centomila donne appresso, anzi già tanto se una mi viene dietro, quindi si inizia a parlare su whatsapp tutto il giorno e con la fortuna dello stesso hobby, ci sentiamo in party su ps4, ci facciamo qualche partita a CoD, cosi per cazzeggiare.

Passa un mese ormai, e ovviamente nasce la curiosità di stare insieme e vederci, infatti con lei sono stato dal 17 al 21 (sono tornato oggi), i primi giorni, abbastanza tranquilli, si scherza, si porta a spasso il cane, si vede qualcosa su netflix per passatempo, ma il problema viene ora.

Nella notte del 20, cioè appuno stanotte, ci siamo ritrovati a cazzeggiare insieme e senza pensarci lei mi bacia, e allora dopo quel bacio abbiamo iniziato a farci le coccole e baciarci per quasi tutta la notte, fino le 3 di notte più o meno, ovviamente parlando e ovviamente non sono mancati contatti fisici.

Secondo voi abbiamo già sbagliato? o meglio mi spiego, io sono abbastanza confuso, non so cosa pensare e fare, lei mi continua a dire, si ovviamente mi è piaciuto, ma non lo so è confusa anche lei, poi avevamo in programma di vederci ad ottobre e passare natale/capodanno insieme, e ora mi viene a dire non lo sa se vuole passare del tempo con me.

Cosa devo fare? perchè mi sento veramente un coglione, non so cosa fare, a me piace tantissimo, e glielo dissi anche prima di vederci, che iniziavo ad avere un certo interesse per lei, e che non vede l'ora di vederla per stare insieme.

E che come sono fatto io, ci sto male e mi faccio mille paranoie, il fatto è che non vorrei farmela scappare

Artemisire

Eppure...
Ho letto tante cose su di me qui.
Non sono un mostro o forse si, un po' di gente conosce la mia storia tramite il mio ex (Non vi sto a fa nomi).
Ma penso sia anche il momento di dire la mia.
Una relazione di tre anni a distanza attimi belli e brutti, lui mi dava tutto, ma in alcuni momenti mi faceva sentire un peso Perché non lavoravo.
In parte lo capisco, ma dopo tutto questo tempo a sentirmi inutile per lui, ho iniziato a capire che dovevo pensare a me stessa e migliorare partendo da me, e la passione... l'intesa era ormai finita...
Gli vorrò sempre bene, ma non riesco a sentire più quella scintilla.
In alcuni attimi mi sentivo come in una campana di vetro, e da poco sto iniziando davvero a vivere.
Esco, conosco gente nuova, lavoro, cerco di dare il meglio di me...
Beh nulla, volevo dire la mia, solo per questa volta.
Grazie.

Non ci sono interventi da mostrare.