Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.
Cover Ape Out

Sviluppato da Gabe Cuzzillo e prodotto da Devolver Digital, Ape Out è un gioco d'azione la cui uscita è prevista per il 28 febbraio 2019 per Nintendo Switch · Pegi 18+ · Link: nintendo.it

Ape Out è uno smash ‘em up intenso, selvaggio, colorato e stilizzato, traboccante di fughe incontenibili, violenza ritmata e frenetico jazz. Lotta con un impeto sempre più inarrestabile usando i tuoi carcerieri come armi o scudi per annientare chiunque sbarri la tua strada (generata proceduralmente) verso la libertà.

Fuggi con stile: sfreccia in angusti corridoi tra colori accesi e inquadrature vertiginose, e scopri nuove aree e contorti labirinti nella tua incontenibile fuga verso la libertà. Supera ogni forma di opposizione umana, le trappole letali e gli ostacoli frantumabili fino a trovare le uscite e dire finalmente addio alla cattività.

Afferra e distruggi: scatena i tuoi istinti primordiali e la tua incredibile forza per sgominare i carcerieri. Afferrali per usarli come scudi umani, sfracella i loro deboli corpi contro i muri o lanciali uno addosso all'altro in una violenta esplosione di membra.

Colonna sonora dinamica: trova il tuo ritmo in mezzo al caos mentre una colonna sonora dinamica fatta di batteria, piatti e decapitazioni guida l'azione sull'orlo del delirio.

MyReviews.it

Ape Out ha una data di lancio: il 28 febbraio per Switch e PC

Ape Out è pronto per il lancio su Nintendo Switch e PC il 28 febbraio. Gli sviluppatori Gabe Cuzzillo, Matt Boch e Bennett Foddy garantiscono che il gioco girerà a 60 fps. Il tutto grazie alla lungimi … · Leggi tutto l'articolo

Eurogamer.it · RSS

Ape Out: l'uscita del particolare action che ci farà vestire i panni di un gorilla scatenato slitta alla fine del m

Ape Out, il particolarissimo titolo sviluppato da Gabe Cuzzillo, Matt Boch e Bennett Foddy, era programmato per uscire il prossimo 7 febbraio, tuttavia i giocatori dovranno attendere qualche giorno in … · Leggi tutto l'articolo

Non ci sono interventi da mostrare.