Ludomedia è il social network per chi ama i videogiochi. Iscriviti adesso per iniziare.

Sviluppato e prodotto da Nintendo, The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un gioco d'azione e avventura uscito il 3 marzo 2017 per Nintendo Switch · Pegi 12+ · Link: nintendo.it

Pacchetto di DLC 2: La ballata dei campioni è ora disponibile!
Puoi arricchire la tua indimenticabile avventura con il pass di espansione di The Legend of Zelda: Breath of the Wild. Il secondo pacchetto di contenuti aggiuntivi, La ballata dei campioni, è pronto per il download!

Entra in un mondo di avventure
Dimentica tutto quello che sai sui giochi di The Legend of Zelda e immergiti in un mondo di scoperte, esplorazione e avventura in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, il nuovo capitolo di questa amatissima serie.

Apri gli occhi
Dopo un sonno durato 100 anni, Link si sveglia da solo in un mondo che non ricorda più. Adesso, l'eroe leggendario deve esplorare terre vaste e pericolose per ritrovare la memoria prima che Hyrule si perda per sempre. Armato solo di ciò che riesce a trovare, Link parte alla ricerca delle risposte e delle risorse di cui avrà bisogno per sopravvivere.

Scopri il mondo che ti circonda
Esplora Hyrule come preferisci: puoi scalare torri e montagne in cerca di nuove destinazioni e usare un misterioso oggetto chiamato tavoletta Sheikah per vedere una mappa di Hyrule e localizzare i punti di interesse.
Con un mondo così grande da esplorare, Link avrà bisogno di un po' di aiuto negli spostamenti. Per fortuna, le opzioni non mancano. Link può percorrere rapidamente grandi distanze in groppa ai cavalli, solcare le acque di Hyrule a bordo di zattere, o usare lo scudo per scivolare giù dai pendii. Senza dimenticare la sua paravela!

9.6

Recensioni

61 utenti

PADORU PADORUUU
Cover The Legend of Zelda: Breath of the Wild per Nintendo Switch

Sabaku puzza.

Quando giochi un prodotto come breath of the wild, arrivando alla sua conclusione ti chiedi: quanto tempo ci vorrà perchè un altro prodotto riesca a smuoverti ed entusiasmarti così? Si parla di anni. Si parla di un prodotto che non è solo un aggiornamento del media ma di un suo evidente balzo evolutivo. Pure se sulla cover non ci fosse scritto in grandissimo ZELDA, ma se questa roba fosse semplicemente breath of the wild e basta, avremmo di fronte l'open world del futuro per quanto riguarda interazione col mondo di gioco e cura dei dettagli. Siccome c'è scritto ZELDA, c'è anche quella malinconia di fondo nelle vicende, quel protagonista muto e sottilmente espressivo, un mondo vivo regolato dai ritmi propri del viaggio. I sacrari sono carini ma tendono a ripetersi nel qual caso vogliate vederli tutti. I colossi ok, volevano farla fuori un po' alla miyazaki ed un po' alla SoC e funzionano... benino. Ok quello degli Zora, ok con riseva quello dei cosi che fanno hurr durr roccia!1, bellina l'intro di quello nel deserto e decisamente MEH quello connesso agli stupidi pennuti. Alla prima run l'avevo pure saltato. Se i dungeon avessero avuto la forza espressiva del caro vecchio castello di hyrule il gioco avrebbe preso il punteggio massimo anche da me. Resta spazio per i miglioramenti, e con una base come questa da cui partire l'attesa diventa hype. Ah, questo è il miglior Link di sempre, ed IMHO abbiamo anche la migliore Zelda di sempre. Quanto ti scoppia a piangere tra le braccia il kokoro si incrina.

9.8

Voto assegnato da PADORU PADORUUU
Media utenti: 9.6 · Recensioni della critica: 9.5

Non ci sono interventi da mostrare.